almeno vedermi ancora, un'ultima volta...

18 luglio 2021 ore 01:35 segnala
Almeno vedermi ancora, un’ultima volta dopo il tutto, come un estraneo, curioso e silenzioso, come un intruso che si affaccia guardare, come una telecamera nascosta, utile e improvvisa.
Per vedere il mio volto, la mia espressione estrema e chi è intervenuto, per vedermi o solo per incontrare, chi è mancato con una scusa già usata, o chi ha voluto esserci per esserci e chi ci teneva veramente.
Almeno una volta per vedere il contorno, prima di sparire per sempre, se porto i segni del dolore che ho provato, o se ho la faccia di chi in fondo ha giocato fino alla fine. Vorrei vedere come mi hanno agghindato e i fiori hanno usato, se parlano di me, come parenti effimeri o grecamente addolorati, per sapere che dicono di me, che facce comporranno e chi sono stato veramente. Vorrei guardarmi ancora per provare finalmente pietà di me, per avere quella compassione che non ho mai avuto e, come uno straniero, cogliere l’ultima immagine di me, quella più inservibile, che non potrò rivivere e dispensare, freddo e avulso come un nessuno che capitava lì per caso…
7c5848e8-4b7b-4fe4-a9c8-58041d93dcef
Almeno vedermi ancora, un’ultima volta dopo il tutto, come un estraneo, curioso e silenzioso, come un intruso che si affaccia guardare, come una telecamera nascosta, utile e improvvisa. Per vedere il mio volto, la mia espressione estrema e chi è intervenuto, per vedermi o solo per incontrare, chi è...
Post
18/07/2021 01:35:45
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.