STARE MALE… PER STAR BENE

16 febbraio 2013 ore 01:48 segnala
Un paradosso no? Stare male… per star bene. Eppure è così. Sarà perché proprio nei momenti di più profondo malessere sono riuscito a scavare nella mia persona, scrivendo e rileggendomi. Non per forza compiacendomi per quello che scrivevo… ma il fascino di questa forma di dialogo interiore non si discute. Mi sono conosciuto così… grazie a quel dialogo, per forza di cose sincero, per forza di cose diretto, comprensibile ai due interlocutori: me… e me.
Un dialogo che mi mancava, forse ormai da una decina d'anni, e che ho riscoperto grazie ad una persona di cui nemmeno conosco il sorriso. Sincero o meno che sia, quel sorriso mi ha rimesso la penna in mano senza che nemmeno me ne accorgessi.
Mi ha riportato quella straordinaria forma di malessere. Quello star male che è stato e forse sempre sarà la mia più viva e intensa forma di… "star bene".
0267ea24-fff2-4d6e-8425-425435d452dd
Un paradosso no? Stare male… per star bene. Eppure è così. Sarà perché proprio nei momenti di più profondo malessere sono riuscito a scavare nella mia persona, scrivendo e rileggendomi. Non per forza compiacendomi per quello che scrivevo… ma il fascino di questa forma di dialogo interiore non si...
Post
16/02/2013 01:48:02
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    8

MALEDETTA SINCERITA'

16 febbraio 2013 ore 01:39 segnala
Un grande pregio, e al tempo stesso un grande difetto, mi riconosco: quello di essere sempre così maledettamente e straordinariamente sincero, ingenuamente sincero… apparente dote, apparentemente il più grande pregio. Fatalmente il più grande difetto, un errore di cui non riesco a fare a meno.
4a85ad88-2227-43dd-b5ae-86dc96aec7ff
Un grande pregio, e al tempo stesso un grande difetto, mi riconosco: quello di essere sempre così maledettamente e straordinariamente sincero, ingenuamente sincero… apparente dote, apparentemente il più grande pregio. Fatalmente il più grande difetto, un errore di cui non riesco a fare a meno.
Post
16/02/2013 01:39:38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    1

COME UN EQUILIBRISTA...

10 febbraio 2013 ore 03:20 segnala
Come un equilibrista… appeso a un filo… vuoto da una parte, vuoto dall'altra… e vuoto dentro…
come un equilibrista… che prova a dominare quel vuoto...
915e4703-d9bd-4221-8e98-a533b1d5c9c0
Come un equilibrista… appeso a un filo… vuoto da una parte, vuoto dall'altra… e vuoto dentro… come un equilibrista… che prova a dominare quel vuoto...
Post
10/02/2013 03:20:38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    1

UNA PAROLA...

09 febbraio 2013 ore 02:02 segnala
Una parola, basta una parola. Un gesto, un solo gesto. Per spalancare le finestre ad una nuova alba o per salutare l'ultimo tramonto.
Una parola che non vorresti mai dire, un silenzio che ti sta troppo stretto…
come una candela sotto la pioggia…
cb66b819-cc59-49b9-a747-93798878f765
Una parola, basta una parola. Un gesto, un solo gesto. Per spalancare le finestre ad una nuova alba o per salutare l'ultimo tramonto. Una parola che non vorresti mai dire, un silenzio che ti sta troppo stretto… come una candela sotto la pioggia…
Post
09/02/2013 02:02:09
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

CHIEDERE E' LECITO, RISPONDERE... COMPLICATO

08 febbraio 2013 ore 13:26 segnala
Chiedere è lecito, rispondere cortesia. A volte, però, non basta la cortesia per trovare la risposta a una domanda. Forse perché c'è domanda e domanda. E forse perché certe risposte non sono facili da dare, per tanto cortesi che ci si possa sentire.
E allora ti chiedi (facendoti così una domanda, altrettanto complessa) se valga la pena cercare una risposta o se sia meglio lasciar procedere pensieri e azioni secondo la loro naturale inerzia.
Magari, sì, con qualche piccolo intervento e qualche correzione di traiettoria, ma ad alcune domande, la miglior risposta la si trova così… lasciando che sia qualcun altro a rispondere per te…quell'organo pulsante che non conosce la parola menzogna...
ae6844fe-9bef-4e01-9e1a-7ea6daa87214
Chiedere è lecito, rispondere cortesia. A volte, però, non basta la cortesia per trovare la risposta a una domanda. Forse perché c'è domanda e domanda. E forse perché certe risposte non sono facili da dare, per tanto cortesi che ci si possa sentire. E allora ti chiedi (facendoti così una domanda,...
Post
08/02/2013 13:26:00
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

LUNEDI'

04 febbraio 2013 ore 12:43 segnala
E' lunedì… giorno poco simpatico ai più ma che porta sempre con sé aria di nuovo. Perché è l'inizio di una nuova settimana, di un nuovo piccolo ciclo che culminerà con un nuovo weekend, una nuova domenica, non prima di essere passato per il martedì, il mercoledì e il giovedì, passaggi necessari e obbligati per chi non voglia lasciare una vita a metà.
Oggi è lunedì e, come ogni lunedì, guardo con simpatica curiosità una nuova settimana che inizia, un nuovo ciclo, che spero mi sappia regalare giorno per giorno qualche sfumatura e tassello in più per completare il mio mosaico… un lavoro che spero di non ultimare mai, perché significa che avrò ancora e sempre qualcosa da aggiungere...

GRAZIE...

02 febbraio 2013 ore 12:42 segnala
Un "grazie" è gratis. Una parola apparentemente banale, ma troppo spesso snobbata, dimenticata. Ma ragazzi… è gratis. Ed ha spesso il magico potere di regalare un sorriso. E io vivo per quei sorrisi e amo dire "grazie".
Lo voglio dire sperando di regalare un sorriso a chi ha saputo regalarne uno a me con la sua emozionante semplicità. Grazie…
ae66c511-1555-465c-a614-fdededffd438
Un "grazie" è gratis. Una parola apparentemente banale, ma troppo spesso snobbata, dimenticata. Ma ragazzi… è gratis. Ed ha spesso il magico potere di regalare un sorriso. E io vivo per quei sorrisi e amo dire "grazie". Lo voglio dire sperando di regalare un sorriso a chi ha saputo regalarne uno a...
Post
02/02/2013 12:42:23
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    3

L'ATTESA

02 febbraio 2013 ore 12:28 segnala
Che sapore intenso ha l'attesa, il periodo di confezionamento di una gioia, di un sorriso…
Ricordo le mattinate passate alla finestra, sempre alla stessa ora, nella speranza di veder salire dalle scale di casa il postino con una lettera in mano, con scritto il mio nome… l'era del digitale, della multimedialità, questo piacere se lo sono portato via. La poetica attesa del postino ha lasciato spazio ad un "refresh"… peccato aver smarrito il piacere di scrivere e ricevere quelle poetiche lettere scritte a mano, ma il bello dell'attesa rimane…
E io attendo… una nuova emozione...
e675cf51-c5f2-4ac7-bdac-a946e5bd84d3
Che sapore intenso ha l'attesa, il periodo di confezionamento di una gioia, di un sorriso… Ricordo le mattinate passate alla finestra, sempre alla stessa ora, nella speranza di veder salire dalle scale di casa il postino con una lettera in mano, con scritto il mio nome… l'era del digitale, della...
Post
02/02/2013 12:28:18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

DUE PASSI...

01 febbraio 2013 ore 13:27 segnala
Se non fosse che…
Quante volte quel maledetto periodo ipotetico mi ha messo i bastoni tra le ruote, quante volte mi ha impedito di fare due passi (anche due soli passi) su quel viale che fin da bambino ho sempre guardato con una certa ammirazione… pur non sapendo dove porta.
Sarà per il fascino del mistero, sarà perché adoro camminare, sarà perché quel viale ha sempre guardato me come io lui… fin da quando ero piccolo, puro e innocente…
E se è vero che la purezza e l'innocenza dei bambini è straordinariamente bella, allora forse è anche per quello che due passi lungo quel viale voglio andare a farli.
A casa qualcuno mi aspetta. La strada del ritorno la conosco…
Almeno due passi, lo chiedo per favore, lasciatemeli fare.
O dovrei fermarmi anche questa volta a quel "se"?
39e29d65-a132-4b2c-b97d-61c99c557aec
Se non fosse che… Quante volte quel maledetto periodo ipotetico mi ha messo i bastoni tra le ruote, quante volte mi ha impedito di fare due passi (anche due soli passi) su quel viale che fin da bambino ho sempre guardato con una certa ammirazione… pur non sapendo dove porta. Sarà per il fascino...
Post
01/02/2013 13:27:21
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

A VOLTE...

01 febbraio 2013 ore 02:28 segnala
La vita è una, una sola.. a volte non ci penso, altre volte preferisco non pensarci...
A volte vorrei dire qualcosa... vorrei...
A volte vorrei pensare, fare qualcosa... vorrei...
E con quel vorrei, con quel condizionale che tale rimane... mi accorgo di mancare di rispetto a quella sola vita...
5a84a976-be96-4586-aa3f-968f904b2bb7
La vita è una, una sola.. a volte non ci penso, altre volte preferisco non pensarci... A volte vorrei dire qualcosa... vorrei... A volte vorrei pensare, fare qualcosa... vorrei... E con quel vorrei, con quel condizionale che tale rimane... mi accorgo di mancare di rispetto a quella sola vita...
Post
01/02/2013 02:28:41
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment