CRONO 6. L'INCONTRO CON IL PREDESTINATO

03 gennaio 2021 ore 18:44 segnala

"Il sequenziamento del genoma umano,professore, hanno sviluppato un precursore del DBC, chiamato BioXp, in grado di ricostruire il DNA, ma non del tutto da zero. E' usato anche per sintetizzare un vaccino contro un incombente attacco virologico,nonchè sperimentare la futuristica tecnologia DBC per stampare batteri terraformanti su Marte. In realtà,qui,stiamo parlando però,di una deviazione arcana,cioè una sorte di risultato sperimentativo "laterale" accidentale: l'utilizzo di un pc quantistico,che lei non sa cosa sia,ovviamente,professore,una sorta di scatola,un piano,un pezzo di plastica con una sorta di contenuto, che fa capo alle basilari teorie di einstein,che lei conosce bene,le quali sono state approfondite nel tempo,circa trent'anni dopo,attraversol'utilizzo di questo dispositivo appunto,infine,approfondendo le teorie cinematiche della fisica per me datata,divenute telematica,messe a punto. Con questo oggetto,ripeto,professore,per lei futuristico,mi tengono prigioniero,nel tempo,avendomi fatto precipitare alla età in cui ero giovanissimo,per verificare la possibilità di dimostrare,fisicamente e metafisicamente, che il mondo,non è quello che vediamo. Il mondo vero, è sostanzialmente una eterna identità in movimento,la cui ragione prima è lo sviluppo della strada per scoprire chi sia davvero Dio...".
Il professore,stordito e incredulo di fronte a possibili sviluppi delle teorie sulla fisica,che gli si erano più volte poste alla attenzione,ma che ora si facevano realtà,indietreggiò balbettando,preda di un timore,una confusione mentale,di una diffidenza che saliva piano piano nei suoi occhi,semi atterriti,persi di fronte a ciò che considerava quasi "espressione non identificata del male" ed esclamò a voce strozzata: " tu sei davvero un essere che viene dal tempo futuro?"
- " si Professore,io sono Gianpaolo Faletti,bocciato nelle sue materie di insegnamento di circa trent'anni or sono, per ben tre volte,risucchiato nel vortice del tempo,che chiede il suo aiuto.
Sono prigioniero di questa macchina potentissima,un sequenziatore computerizzato, mosso da una donna cattiva,arcigna,senza scrupoli,una sorta di rappresentazione del male,che utilizza questo dispostivo per cambiare il mondo,che lei ci creda o no. Mi faccia qualche domanda,per vedere se ricorda qualcosa di me e del mio nome,sempre che le sia rimasto impresso "- aggiunse tenebre 25,senza non poca difficoltà di fronte alla espressione impauritae confusa del professore.il quale continuava a schiacciare gli occhi come per svegliarsi da un incubo.
- Come si chiamava il tuo compagno di banco con il quale vi interrogavo spesso in coppia,distribuendovi puntualmente l'insufficienza,ben sapendo che eravate lavativi e non stupidi?" Chiese il professore con tono un pò esitante e quasi dubbioso
- " Giorgio Nitra" rispose tenebre 25 deciso e sicuro, senza aggiungere altro.
Il professore fece un balzo indietro e,in silenzio, osservo attentamente tenebre 25 come se fosse una entità,un marziano,uno scampolo di vita sfuggita alla ragione degli uomini. Piano piano andava palesandosi nella sua mente la possibilità di essere stato predestinato fatale di una teoria balzata fuori dai suoi libri,mezzo di contatto parafisico,tratto di unione tra i misteri del tempo,della vita ed il suo mondo. Risulta duro cercare di razionalizzare un fatto che non conosciamo,ma pensò che anche le sonde lunari si muovono comandate da energia elettromagnetica che non si vede ma c'è. Pensò anche che l'amore muove il mondo,è un'arma potente,ma non si può vedere;l'ossigeno è vitale per l'uomo ma,come l'aria,si può solo sentire e mai vedere. Immaginò anche che tante cose,ancora non scoperte dall'uomo,sarebbero ben potute essere nel mondo,invisibili,potenti,misteriose fino a quando non sarebbero state scoperte.
- "e va bene Faletti..va bene..se questa avventura pazzesca non è tutta nella mia mente e non ti ho sognato,ti darò una mano a cercare di capire che ci fai qui e cosa posso fare per risolvere non un problema,bensì due: il tuo,cercando di capire che ci fai qui,ed il mio,perchè con tutto questo che sta succedendo,sto mettendo a repentaglio la mia salute psichica.."
- "Grazie A Dio professore,grazie a Dio"rispose tenebre ed il suo sguardo si fece meno angosciato. Aggiunse "professore lei è l'unico che può vedermi,toccarmi,sentirmi,ed una relazione tra lei,in qualità di eletto,me,e questa signora,che utilizza questo computer sintetizzato ci deve pur essere.Per poter svelare il mistero,è necessario che lei,prof, mi porti nel laboratorio di fisica della mia vecchia scuola,che per lei non lo è poichè lei vive il suo tempo,e discutiamo su tutto ciò che lei sa sui legami tra il mondo metafisico, Einstein,le sue teorie e la realtà parallela"-
I due si incamminarono verso la scuola,fianco a fianco in silenzio,mentre la megera Malinie,la strega di chatta.it,li seguiva con la web cam, cercando di capire cosa stesse succedendo in quel frangente,giacchè non ne poteva percepire esattamente le loro voci ma soprattutto chi fosse quell'uomo con il quale,incredibilmente,tenebre 25 aveva stretto quella che appariva più di una semplice amicizia bensì una conoscenza ben collaudata
.
k=
f62a282d-b71e-42cd-9d1d-7c43ddfef54c
« immagine » "Il sequenziamento del genoma umano,professore, hanno sviluppato un precursore del DBC, chiamato BioXp, in grado di ricostruire il DNA, ma non del tutto da zero. E' usato anche per sintetizzare un vaccino contro un incombente attacco virologico,nonchè sperimentare la futuristica tecno...
Post
03/01/2021 18:44:49
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7

Commenti

  1. chissadoveequando 03 gennaio 2021 ore 23:16
    Interessante... è tratto a un libro di Faletti o si tratta di un "riferimento puramente casuale?"
  2. Moscan.sx 04 gennaio 2021 ore 00:06
    @chissadoveequandono,grazie per il libro cara,il nome è casuale (era un mio compagno di scuola) e il racconto è buttato giù di un fiato per caso,ciao!!!
  3. ombra.dargento 04 gennaio 2021 ore 09:28
    realtà e virtualità s'intrecciano... quando meno te l'aspetti... :-)
  4. Moscan.sx 05 gennaio 2021 ore 01:42
    @ombra.dargento ciao mia carissima lupa...che piacere ritrovarti :rosa
  5. ombra.dargento 05 gennaio 2021 ore 11:28
    anche tu non hai resistito al richiamo del blog... un po' come il "richiamo della foresta"... :-) :staff
  6. Moscan.sx 06 gennaio 2021 ore 01:34
    @ombra.dargentoè un modo per sfogare la tensione. In realtà scrivo di getto cose che mi vengono in mente per cercare di astrarmi
  7. ombra.dargento 07 gennaio 2021 ore 11:18
    "cose" che meritano di essere scritte e di essere lette!
  8. Moscan.sx 07 gennaio 2021 ore 14:07
    @ ombra.dargento grazie sei carina :rosa
  9. ombra.dargento 08 gennaio 2021 ore 11:43
    grazie a te :fiore

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.