LA LUCE DI DIO ILLUMINERA' IL BUIO.

28 marzo 2020 ore 01:53 segnala

In una notte di un inverno finale,un mostro invisibile,terrificante,satanico,invade le strade,le case,le anime dell'umanità,sfidando il bene,prendendosi gioco di Dio. Il mostro,senza colore,senza odore,senza suoni,si appropria di parte dell'amore dell'umana specie e la trasforma in dolore,sofferenza e morte. Il mostro passeggia dentro la paura,si nutre di essa e sfida l'essenza stessa del male:il monomio primo del terrore;lo surclassa e ci pone di fronte ad una sfida epocale: abbatterlo o morire.
Troppe parole si sono spese per non essere lievi e definitivi.L'eternità è il moto perpetuo di un Dio maggiore,più forte di qualsiasi nemico,un moto normale che trova nella natura la sua forma prima di espressione,la vita. La vita germoglia in silenzio dopo una lunga battaglia,perchè Dio ha deciso che la luce prevale sull'assenza,perchè Dio,caro virus,decide pure per te.Dio ha deciso di affrontarti e per te saranno giorni duri, almeno quanto tu li hai fatti fare a noi.Nella luce del Signore torneremo solo quando lui deciderà,d'ora in poi. E la Sua volontà sarà imprescindibile...pure per te.
07f08abd-7624-4b34-80b3-aea098435d73
« immagine » In una notte di un inverno finale,un mostro invisibile,terrificante,satanico,invade le strade,le case,le anime dell'umanità,sfidando il bene,prendendosi gioco di Dio. Il mostro,senza colore,senza odore,senza suoni,si appropria di parte dell'amore dell'umana specie e la trasforma in do...
Post
28/03/2020 01:53:05
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. leggendolamano 28 marzo 2020 ore 07:16
    Non sono credente ma non serve esserlo per condividere i principi vangelici
  2. Moscan.sx 28 marzo 2020 ore 13:56
    @leggendolamano grazie Carissimo
  3. moon.1ca91 28 marzo 2020 ore 14:41
    non sono credente, ma un uomo solo su una via battuta dalla pioggia è forte, però quando le religioni tutte invece che evocare i poveri ma essere con i potenti segretamente, avere ricchezze, prendersela con chi non crede, Le religioni tutte non sbagliano mai, ma i santi li fanno .... quando faranno Santo un operaio con 4 figli, che lavora 8/10 ore per mantenerli e che è lui il vero miracolo, allora le religioni saranno col popolo, non solo coi potenti e ricchi ... comunque rispetto per il tuo Pensiero e grazie di averlo condiviso
  4. Moscan.sx 29 marzo 2020 ore 01:19
    @moon.1ca91 comenon darti ragione? Ho mirato al simbolo ,alla richiesta di un uomo nudo di fronte al dolore e alla sofferenza. Sono con te. Un operaio fa i miracoli tutti i giorni e nessuno li comprende. Come vedi però di fronte al male e cioè al virus siamo tutti uguali..un caro abbraccio e un saluto ciao moon :rosa
  5. bialy 31 marzo 2020 ore 17:35
    Ho sempre avuto molte remore per quanto riguarda la Chiesa ed i suoi rappresentanti, primo fra tutti il Papa. Devo dire però che al di là del ruolo riconosco a quest'Uomo un grande carisma, qualcosa di nuovo mai visto nei Papi precedenti, l'Umiltà. Pur non essendo cattolica ogni volta che lo vedo provo un senso di sicurezza, di grande rispetto e di affetto. Dio non ci lascia mai soli, è come un'immensa luce che non ti invade mai, ti lascia libero di riceverla se la vuoi e se la chiedi...puro amore
  6. Moscan.sx 01 aprile 2020 ore 01:43
    @bialy si è vero,è capace di comunicare una grande umanità e umiltà anche se su questo terreno non era da meno Woytila. Penso che gli interpreti di una fede sono anche interpreti della rinascita di un popolo collettivamente ed individualmente. Ciao grazie!!!

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.