Sharon Stone

18 agosto 2017 ore 17:18 segnala


Correva l’anno 1992. Io ero poco conosciuta. Cercavano un’attrice per Basic Istinct, ma nessuna di quelle più affermate accettò la parte per via delle scene erotiche. Alla fine scelsero me, offrendomi 500 mila euro, una delle paghe più bassi di quei tempi. Naturalmente dovetti fare un provino. Eccolo!

http://video.corriere.it/sharon-stone-provino-basic-instict-l-attrice-pubblica-video-inedito/381649f2-7ea4-11e7-9e20-fd5bf758afd2?refresh_ce-cp

Pensate che meritavo la parte?

La scena più nota del film è senz'altro quella dell'interrogatorio, durante il quale io mentre rispondo alle domande dei poliziotti, accavallo le gambe mostrando di non indossare biancheria intima. Questa scena è diventata ormai l'emblema di quel film.
Fu un trucco voluto dal regista. Mi aveva consigliato di togliermi le mutandine, assicurandomi che non si sarebbe visto nulla. Mi arrabbiai molto quando vidi successivamente la scena durante la presentazione del film a Cannes, però devo ammettere che fu un trampolino di lancio perfetto per me.
Sono nata nel 1958. Il prossimo marzo compio sessant’anni. Eccomi adesso:

https://www.youtube.com/watch?v=EX1jP9imrtQ

Sessant’anni può essere una bellissima età.

La mezza età è per me un periodo di apertura mentale. Da giovane ero carica di chiusure, di pregiudizi e di tabù. Oggi mi sento veramente libera. Per questa ragione, ad una domanda specifica di un giornalista, ho ammesso con naturalezza di essere bisessuale. Ma anche il dolore ha attraversato la mia vita. Nel 2001, infatti, fui colpita da un aneurisma cerebrale che stravolse completamente la mia esistenza. Quando arrivai in ospedale, il medico era appoggiato su di me. Gli chiesi se stavo morendo e lui rispose che il mio cervello stava sanguinando e che a breve avrei potuto perdere la capacità di parlare. Ci sono voluti due anni perché il mio corpo assorbisse completamente l’emorragia interna.
Nel 2004 ebbi poi un infarto, poco dopo il divorzio dal mio secondo marito.
A seguito di tutto questo il mio fisico è cambiato, ma oggi sono diventata emotivamente più intelligente. Ora sono più forte. E mi godo la vita, a sessant'anni.

VB

ffdcddc8-d50b-41e5-8bd8-038dbaf27b18
« immagine » Correva l’anno 1992. Io ero poco conosciuta. Cercavano un’attrice per Basic Istinct, ma nessuna di quelle più affermate accettò la parte per via delle scene erotiche. Alla fine scelsero me, offrendomi 500 mila euro, una delle paghe più bassi di quei tempi. Naturalmente dovetti fare u...
Post
18/08/2017 17:18:48
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Commenti

  1. xspirito.liberox 18 agosto 2017 ore 17:41
    bel post ....
    felicissima della sua guarigione , grande interpretazione
    mi domando pero'...
    se un regista mi chiede di toglirmi le mutande ....accipigna ..qualcosa dovra' fare no?
    credo che in fondo poi tutta questa cosa sia piaciuta anche a lei
    e sicuramente il regista ha intuito che quell'immagine avrebbe dato un tocco in piu' al film e al personaggio che interpretava la stone
    fortissima ..comunque ...
  2. felicementesposata 18 agosto 2017 ore 20:42
    Con le mutande oggi basic istinct sarebbe un film come tanti.
  3. movieland 18 agosto 2017 ore 23:05
    @ xspirito.liberox
    credo che Sharon abbia detto una piccola bugia. Il regista voleva un film che si ricordasse nel tempo e lei era ancora alla ricerca di un successo. Entrambi hanno avuto quello che volevano. E per fortuna. Lei è un piacere vederla ballare a questa età, mette allegria e ispira simpatia come non mai.
  4. movieland 18 agosto 2017 ore 23:12
    @felicementesposata

    Sono d'accordo, ecco perché non capisco tutti quelli che fanno tante storie nel togliersele w:-)
  5. felicementesposata 19 agosto 2017 ore 09:00
    Sono molte di più quelle che non fanno storie mi pare :-w
  6. movieland 19 agosto 2017 ore 17:41
    @ felicementesposata
    Mi chiedevo...se fossi donna e uno sceicco mi offrirebbe un milione di euro per togliermele... quanti secondi farei passare prima di togliermele??

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.