Vita, storie e pensieri di un alieno

27 giugno 2008 ore 08:25 segnala

Caro amico un giorno andremo sul pianeta terra
È logico immaginare che altri come noi s
aranno là…

vivi

.

19 giugno 2008 ore 16:04 segnala

Vorrei avere una palla di vetro (non un coglione), una volta tanto......

..... forse dovrei solo imparare a lasciarmi andare........

mie care amiche......

07 giugno 2008 ore 07:41 segnala

..... ma l’invito lo estendo anche a chi passa di qui per la prima volta......

Ormai è più di un anno che scrivo le mie cose su questo blog....

ho visto che anche durante le mie prolungate assenze di tanto in tanto mi venivate a trovare, e questo mi rende comunque felice.....

grazie di tutto......

vorrei offrirvi tanto di me, ma per il momento, posso limitarmi solo ad un fiore.......

spero lo cogliate, prima che appassisca.......

E' giusto sottolineare che non ho un cazzo da dire

05 giugno 2008 ore 15:56 segnala

 

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

Giornata uggiosa..... è quasi estate e sembra quasi inverno.....

indice bioritmico basso......

(quasi un) desiderio di commiserazione......

....... credo che oggi mangerò un sacco di schifezze......

cosa si può volere di più dalla vita? (vietato rispondere un Lucano)

G...... Buon Compleanno!!!!

01 giugno 2008 ore 10:08 segnala

.... non è che sia molto sicuro della data, purtroppo (ma perchè purtroppo, poi.....) non ho messo croci sul calendario, ma di fatto potrei attribuire al 1° giugno 2007 l'inizio di un nuovo percorso.....

Quindi in qualche maniera potrei farmi gli auguri, anche se forse troppo convenzionale..... posso permettermi di cadere sul banale, e che sarà mai.......

                Muyo

Le vecchie abitudini non muoiono mai.....

29 maggio 2008 ore 05:56 segnala

...... d'altronde fa parte della nostra natura. E' il nostro codice genetico che ce lo ordina, e non ci possiamo fare nulla, se non prenderne atto (ma solo in ultima ratio).

E quindi alternanza di stati d'animo dalle stelle al sottosuolo, e pensieri, e paranoie, e fantasticherie su quello che è o che sarà o che sarebbe potuto essere...... e chiacchere...... e ricerca di soluzioni....

Pelle d'oca......

Ma d'altronde tutto questo è quello che solitamente si chiama "vivere".

(old habits die hard)

 

NAUFRAGHI

25 marzo 2008 ore 23:18 segnala

Per raggiungere degli obiettivi è necessario che le persone abbiano la capacità di remare in maniera costante nell direzione che si prefiggono.

Se poi le persone in questione sono due o più, allora i colpi di remo devono essere anche dati nella stessa direzione.

In effetti remare da soli è decisamente più facile in quanto non bisogna preoccuparsi del "tempo" degli altri, anche se in linea di massima è necessario imprimere una forza superiore.

Il problema nasce quando i colpi di remo vengono dati in direzione opposta, in quanto tendono a imprimere la spinta in direzione opposta ed in generale ad annullare reciprocamente gli effetti.

(a volte il colpo di remo viene inferto direttamente tra clavicola e collo ed allora gli effetti sono devastanti..... ma questa è un'altra storia)

Poi ci sono le burrasche, ed in questi casi non so proprio a cosa serva remare, l'onda ti travolge ed allora bisogna solo sperare di avere messo il salvagente migliore per evitare di andare a fondo.....

Ed infine (se tutto va bene) col proprio/a compagno/a di remata (ma a volte anche senza, se l'onda lo ha travolto e se l'è portato via) c'è anche la possibilità che si intraveda la terraferma, e la possibilità di sbarcare e posare dopo tanto tempo i piedi a terra... è necessario stare attenti però, c'è sempre la possibilità che i cannibali stessero aspettando solo lo sbarco della selvaggina.......

Forse quest'anno se ne va per davvero......

30 dicembre 2007 ore 08:54 segnala

Ed allora bisogna salutarlo nel migliore dei modi..... per me è stato un nemico, non mi ha dato quello che esattamente un anno fa speravo mi desse.... direi che ha tradito le aspettative, ma questo è un po' limitativo... è stato davvero un anno di merda....

ce l'ho buttato dentro il tritarifiuti..... qualcosa di buono è rimasto, e quindi devo tenermi stretto quel qualcosa, almeno per poter giustificare l'anno di vita che ci ho speso sopra...

ed ora ne arriva uno nuovo... ormai manca poco, le aspettative ci sono, i progetti pure.... ora sta a me....

mi dedico un buon anno, in fondo in fondo, credo di meritarmelo.... auguri muyo :flower

PS. un augurio anche a tutti voi che passerete per vedere se sono ancora vivo, data la mia latitanza

Mi affaccio per poco....

15 dicembre 2007 ore 12:18 segnala

... come al solito passa tanto tempo dalla mia ultima gita per i blog.... d'altronde è un dato di fatto che 24 ore in una giornata sono un po' pochine..... forse dovrei dedicare meno tempo al lavoro e pensare un po' di più a me stesso, poi penso che in fondo quello che faccio mi piace e che devo ritenermi fortunato di questo status quo.

E quindi di fatto sto agendo per me stesso.

Faccio adesso il solito giro a vedere le facce di culo, e poi risparirò nell'oblio.... ma che è? un testamento? ...azz muyo non montarti la testa, il mondo va avanti anche senza di te.... (sì ma se ti manco io...) .... non mi sarò messo in testa di essere indispensabile a questo stato alla stregua del mortadellone, e del nanomaledetto prima di lui.....

vabbè comunque sia..... WE CHA!!! faccette care, ci si sente presto.

:flower:flower:flower:flower muyo