INCOERENZA

21 luglio 2007 ore 08:32 segnala

 

Il mondo chiama, è facile seguirlo
mi sento spinto, tirato, e vado avanti alla cieca

io..... che mi sono imposto l'anticonformismo....
io..... che dovevo essere diverso......
io..... che non sarei mai arrivato a tanto.....

non mi riconosco
basta così poco per non capire più nulla...

sto cadendo in basso, mi dico
ma poi rammento ciò che io stesso affermo....

"LE REGOLE SONO FATTE PER ESSERE INFRANTE!"

                                  ispirato da equilibrio instabile 21/10/2006

TUTTI QUEGLI ANNI FA....

19 luglio 2007 ore 07:45 segnala

Cosa resterà degli anni 70-80-90......

Dedicato ai quarantenni un po' romantici e sognatori.

HAI VISTO MAI.....

17 luglio 2007 ore 21:04 segnala

Scritto da viHope ®  12.34



Non leggere in anticipo, ma nell’ordine, punto per punto.
Ci vorranno
3 minuti
, e credimi, ne vale la pena.
Prendi carta e penna.

1. Scrivi i numeri da 1 a 11 in una colonna.
2. Affianco ai numeri 1 e 2, scrivi 2 numeri a tua scelta.
3. Vicino ai numeri 3 e 7, scrivi il nome di una persona di sesso opposto.
Due nomi diversi, ovviamente, di persone che conosci bene, e nel farlo, segui il tuo primo impulso.
Non leggere oltre in anticipo, o non funzionerà...PIANO PIANO...
4. Scrivi il nome di tre persone (amici, familiari...) vicino ai numeri: 4, 5 e 6.
NON BARARE,SAREBBE UN PECCATO!!
5. Scrivi 4 titoli di canzoni sui numeri 8,9,10,11.
6.Finalmente, esprimi il tuo desiderio.
QUI si trova la chiave del gioco...
1. Devi parlare di questo gioco ad un certo numero di persone (il numero che si trova vicino al 2)

2. La persona in 3 posizione la AMI!!!
3. La persona in settima posizione l’apprezzi molto però con la quale non funziona...
4. La persona in quarta posizione è qualcuno a cui tieni veramente MOLTO.
5. La persona in quinta posizione è quella che ti conosce VERAMENTE a fondo.
6. La persona messa da te in sesta posizione è il tuo porta fortuna.
7. La canzone in ottava posizione è quella che si associa con la persona numero 3.
8. Il titolo in nona posizione è la canzone per la persona in settima posizione.
9. La canzone in decima posizione è quella che meglio svela il tuo spirito.
10. La canzone in 11 è quella che rivela i tuoi sentimenti rispetto alla vita.
11. Scrivi questo gioco nel tuo blog, durante l’ora che ne segue la lettura.

Se lo farai,il tuo desiderio si realizzerà...
Se non lo farai, succederà l’opposto. Davvero strano, ma pare che funzioni...

IL BENE E IL MALE

17 luglio 2007 ore 00:44 segnala

Ci sono momenti in cui l'evolvere delle vicende ti fa tirare fuori il migliore aspetto del tuo "io" interiore, in quei momenti anche la persona più insignificante, ammesso che possano esistere tali persone in quanto ogni individuo ha delle caratteristiche che lo rendono in qualche modo unico, può diventare il re del mondo. Ogni cosa che fai sembra baciata dalla fortuna, il re Mida vive al tuo fianco e trasforma in oro tutto ciò che sfiori.... Si vive come galleggiando, nella placenta degli eventi positivi.

Ma a volte la rabbia prende il sopravvento, e rischi di mostrare la parte peggiore di te, e tu sai che non è davvero il massimo.

Tutti sono in grado di conoscere i loro pregi ed esaltare le proprie qualità, ma a volte i difetti ed i lati oscuri sfuggono anche ai legittimi proprietari.... ti prendono per mano e ti sbattono nell'angolo buio, ad aspettare che l'uomo nero, il mommotti o il Mana Cerace che dir si voglia, si nutrano delle emozioni negative..... 

PUNTO DELLA SITUAZIONE

16 luglio 2007 ore 13:28 segnala

E' davvero una bella canzone che mette buonumore, ed allo stesso tempo che fa riflettere. Certo che tornare a pensare ai significati delle canzoni, a scrivere su di un blog, a commuoversi ed emozionarmi per le sensazioni degli altri, mi fa sembrare di aver perso tempo.... il dubbio è:

l'ho perso prima che non lo facevo?

lo perdo ora che potrei impegnarlo a produrre qualcosa di reale e tangibile?

Non so cosa rispondere, ma forse devo fare semplicemente quello che l'istinto mi porta a fare, ed oggi quello che voglio è proprio ciò che sto facendo, e quindi è tutto giusto così.

                  come una nuvola gonfia d´acqua
                  che nutre la terra secca,
                  come la lana che mi protegge
                  quando l´inverno arriva,
                  come la candela che resta accesa
                  e che mi fa luce nell´oscurità,
                  mi piace come sei.....

                                  Jarabe De Palo

TI ASPETTO, VIENI DA ME

14 luglio 2007 ore 10:11 segnala

Trattengo il respiro, resto in apnea....

Sono lì che ti aspetto, acquattato, nascosto... ho il timore di farmi vedere prima da te, vorrei che tu mi dessi il tempo di studiarti, di capire quali sono le tue intenzioni, se avrai anche tu intenzione di scappare da me come hanno fatto le altre oppure ti degnerai magari curiosa, di avvicinarti a vedere cosa vuol fare quest'uomo con te....

Già mi immagino quando ti vedrò, sinuosa, attenta, so già da adesso che non avrai tanta fiducia in me, ed io avrò pochissimo tempo, forse solo attimi, per fare ciò che voglio veramente.... Già ti assaporo....

L'asta è dritta, è pronta per essere infilata, andrà dentro la tua carne e in quel momento avrai un sussulto di vita e forse vorresti dibatterti e scappare via ma io ti serrerò con tutta la mia forza, proverà un immenso piacere, e ti prenderò e ti stringerò forte nelle mie mani e ringrazierò di avere avuto questa fortuna.

E poi racconterò agli amici di te, senza tralasciare alcun particolare.....

Dove sei stata finora? Non lo so, so solo che domani starai nel mio forno e mi immagino già gli applausi degli amici quando porterò a tavola la mia spigola con le patate.

BARZA SCIOCCA X FINE SERATA

13 luglio 2007 ore 02:03 segnala

Una signora va dall'orologiaio e dice:

Me lo mette un quarto d'ora dietro??

E l'orologiaio:

Se vuole anche una mezzoretta davanti!!

 

P.S. Pipistrello :bat è tutta colpa tua se sono ancor in giro...

N E R O

13 luglio 2007 ore 01:52 segnala

Là c'è una porta rossa, la vorrei tinta in nero ...........

Come si fa ad affrontar le cose, se tutto il mondo è nero.....

Non è malumore, citavo l'autore....

INFLUENZA

11 luglio 2007 ore 18:05 segnala

Si vabbè forse non sarà il massimo dello stile, ma un po' in tutti i blog leggo di gente che si spoglia, donne che aspettano uomini, storie di carne, lingue, tette e culi.

Qualcuno si limita a fare una doccia, qualcuno/qualcuna racconta di quella volta che ...... a più riprese.......

Sarà il clima estivo, la gente avrà voglia di eros e di storie piccanti....

Il mio piccolo contributo.....