nothing but a miracle

09 maggio 2010 ore 17:09 segnala
.... a volte, quando ero sott'acqua, tiravo troppo le apnee, e mi ritrovavo a pinneggiare verso la superficie come un pazzo, e poi uscendo sopra il pelo di quasi mezzo metro, buttavo tanta di quell'aria nei polmoni che a momenti svenivo..... ma riprendevo il contatto con la realtÓ.

tutto durava pochi secondi, ma sembrava un'eternitÓ


.... a volte, vedo uno spiraglio, e penso che forse ce la posso fare..... poi si richiude e mi ritrovo di nuovo lý, come senza fiato, e non riesco a reagire.


tutto dura un'eternitÓ, ma basterebbero pochi secondi.....

11581151
.... a volte, quando ero sott'acqua, tiravo troppo le apnee, e mi ritrovavo a pinneggiare verso la superficie come un pazzo, e poi uscendo sopra il pelo di quasi mezzo metro, buttavo tanta di quell'aria nei polmoni che a momenti svenivo..... ma riprendevo il contatto con la realtÓ.tutto durava...
Post
09/05/2010 17:09:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. vogliadiallegria 17 maggio 2010 ore 17:58

    ..............:pipistrello

  2. vogliadiallegria 28 maggio 2010 ore 03:25

    3,20 del mattino e un bisogno disperato di telefonarti, lo so che sei il mio amico del cuore ma....... non ti posso svegliare, non mi permetterei mai :rosa

    sai cosa facevo ora ? leggevo i miei vecchi post e i tuoi commenti, tra qualche giorno sono tre anni che ti voglio un mondo di bene :cuore

    pipis :pipistrello

  3. Muyoanni 01 giugno 2010 ore 21:06

    ... elementare, Watson

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.