""LA RAGIONE""

09 novembre 2008 ore 19:55 segnala

"Siate folli per non essere normali,perche' la normalita' vi portera' alla follia..."

 "Non è tanto chi sei,ma quello che fai che ti qualifica...."

 "Ricchi come siamo di beni e di risorse materiali, i nostri criteri di successo sono quasi indissolubilmente legati con l’attività dell’acquisto. I mezzi di cui viviamo sono realmente meravigliosi, e tuttavia qualcosa manca. Abbiamo imparato a volare nell’aria come uccelli e a nuotare nel mare come pesci, ma non abbiamo appreso la semplice arte di vivere insieme come fratelli. La nostra abbondanza non ci ha portato né pace della mente né serenità dello spirito..."

Secondo  VUOI  cose la ragione? Come fare a ragionere in tt e x tt? Come quando e x che dobbiamo ragionare?

 

10189533
"Siate folli per non essere normali,perche' la normalita' vi portera' alla follia..."  "Non è tanto chi sei,ma quello che fai che ti qualifica...."  "Ricchi come siamo di beni e di risorse materiali, i nostri criteri di successo sono quasi indissolubilmente legati con l’attività...
Post
09/11/2008 19:55:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. Francolove 02 gennaio 2009 ore 17:18

    Ciao.Tema abbastanza impegnativo.Credo che la ragione,intesa come li ragionare,elaborare quindi razionalmente dei concetti per poi esporli per comunicarli,dovrebbe derivare da un'analisi che non comprenda lo stato emotivo di chi ragiona,appunto.E quando si discute su un tema,si dovrebbe comunicare oggettivamente.ma l'essere umano non è in grado di separare il proprio "IO" le proprie emozioni,dall'oggetto del discutere,o almeno non lo riesce mai a fare del tutto.Anche se crede di farlo.C'è sempre una componente soggettiva,parziale.Se dai un occhiata al mio blog,o a quello di evakant68 vedrai che addirittura si preferisce spesso discutere con passione piuttosto che con razionalità.Siamo imperfetti.E allora a volte è anche bello esserlo alla luce del sole,senza pretese di verità oggettive.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.