Giustizia.....

21 agosto 2011 ore 01:42 segnala
La giustizia, per sé, per gli altri e per chiunque, si traduce comunque in un dovere e in un diritto che coinvolge chiunque appartenga a una certa comunità, in senso riduttivo, e ogni persona umana in generale, in senso estensivo. La giustizia è la costante e perpetua volontà, tradotta in azione, di riconoscere a ciascuno ciò che gli è dovuto; questo è l'ufficio, deontologico e inviolabile, che il magistrato preposto deve porre in atto nei luoghi deputati a rendere giustizia: i tribunali. La giustizia, che è messa in atto sempre come volontà del popolo, è anche azione repressiva, potere legittimo di tutelare i diritti di tutti, quindi rendere a ognuno, nelle circostanze riconosciute, di accordare giustizia ascoltando richieste per essa e in nome di essa accordando ciò che è giusto quando è dovuto e a chi è dovuto.........cosi' è come dovrebbe, ma esiste veramente la giustizia?
4b547311-b304-4bac-adcb-112dfbed7a5a
La giustizia, per sé, per gli altri e per chiunque, si traduce comunque in un dovere e in un diritto che coinvolge chiunque appartenga a una certa comunità, in senso riduttivo, e ogni persona umana...
Post
21/08/2011 01:42:34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. woodsman 21 agosto 2011 ore 12:12
    desiderare il vero, attenderlo,laboriosamente, distillare poche parole..per sempre desiderare,desiderare per sempre-per sempre desiderare la verità . (V.Woolf)

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.