donna

24 ottobre 2013 ore 19:01 segnala
Come una falena danzavo attorno alla fiamma...attratta dalla sua danza
sensuale, dal suo crepitio rincuorante. Come una farfalla notturna torno nel
buio, nel calore materno della notte, nell'oscurità della mia stessa
malinconia...dolce è il respiro dell'eterna assenza.

Mi barrico sotto nuvole di tempesta tra cielo e terra...lacrime dal
firmamento a benedire i miei sogni taciuti, il mio canto silenzioso...e mi
basta questo, il mio cuore non vuole sopportare altro, solo candida pioggia e
ninnananna di vento.

94c039db-48ff-45a0-ba35-6d7a9079edc0
Come una falena danzavo attorno alla fiamma...attratta dalla sua danza sensuale, dal suo crepitio rincuorante. Come una farfalla notturna torno nel buio, nel calore materno della notte, nell'oscurità della mia stessa malinconia...dolce è il respiro dell'eterna assenza. Mi barrico sotto nuvole...
Post
24/10/2013 19:01:31
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.