chissà...

21 ottobre 2011 ore 23:33 segnala
un pensiero mi coglie,
quando crediamo d'essere onesti,
di non aver nulla da nascodere,
chi inganniamo in realtÓ, noi stessi o gli altri?
quanti livelli di noi facciamo veramente emergere e scoprire anche a noi stessi
e quanti ne celiamo nell'ombra dei pensieri inespressi e delle parole non dette?
vogliamo veramente farci conoscere e comprendere per ci˛ che siamo o per ci˛ che lasciamo fitrare dagli innumerevoli specchi che ci compongono?
ed alla fine, chi siamo noi, chi Ŕ il nostro nucleo reale e tangibile, sempre ammesso che esista e non sia un'illusione in continuo mutamento, piegata dalle persone e dalle situazioni che con noi si scontrano e si fondono?
chissÓ...
cb56facb-ccec-4529-ae4b-36475c241e4d
un pensiero mi coglie, quando crediamo d'essere onesti, di non aver nulla da nascodere, chi inganniamo in realtÓ, noi stessi o gli altri? quanti livelli di noi facciamo veramente emergere e scoprire...
Post
21/10/2011 23:33:23
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.