poesia

29 luglio 2007 ore 22:54 segnala

cammino con te sulla riva del mare,

guardo i gabbiani che volano liberi e guardo il mare...

mare grande che corteggia la spiaggia come un tenero amante che lentamente ma senza sosta accarezza il suo amore.

ho!  fossi tu quel mare e io quella spiaggia e le tue mani come onde si infrangessero su me,

piano poi pi intensamente

e come sabbia brucerei nell'attesa di una nuova carezza..

7972978
cammino con te sulla riva del mare, guardo i gabbiani che volano liberi e guardo il mare... mare grande che corteggia la spiaggia come un tenero amante che lentamente ma senza sosta accarezza il suo amore. ho!  fossi tu quel mare e io quella spiaggia e le tue mani come onde si infrangessero su...
Post
29/07/2007 22:54:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.