DISTORSIONE

15 ottobre 2011 ore 23:39 segnala


Guardano Yoshiwara dall'alto è un po’ come fare una foto di una foto di una foto. L’immagine risulta sempre meno chiara. Le ombre si scuriscono, le facce diventano sfuocate. Alla fine diventa tutto una questione di interpretazione, ma a dare questa interpretazione sono sensi che abbiamo addestrato a cercare pericoli e minacce e che pertanto tendono a vedere il nemico anche dove non c’è. A ogni sguardo sugli stessi fatti aumenta la probabilità che si scopra qualcosa che è spaventoso, o che si ritiene tale anche se proprio spaventoso non è. Alla fine, il solo fatto di aver guardato verso il basso diventa sospetto di per sé.
acc2ef19-5917-4924-9b69-08a3f0b45c68
« immagine » Guardano Yoshiwara dall'alto è un po’ come fare una foto di una foto di una foto. L’immagine risulta sempre meno chiara. Le ombre si scuriscono, le facce diventano sfuocate. Alla fine diventa tutto una questione di interpretazione, ma a dare questa interpretazione sono sensi che abbi...
Post
15/10/2011 23:39:38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. Nibs 16 ottobre 2011 ore 00:19
    Bellissimo, Cho-chan. Abbiamo dato una sterzata nello steampunk. Brava.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.