MELODIA

30 ottobre 2011 ore 10:23 segnala

Tu stesa sotto di me,
ingordamente abbandonata.
Mani suonano i tasti del pianoforte
sparso sul tuo corpo.
Labbra danno vita ai flauti e sax
adagiati nei tuoi angoli nascosti.
La lingua spazia sulle corde dei violini,
facendoli vibrare all'unisono.
Il grosso timpano percuote incessante
la membrana della grancassa tuonante.
Invasato maestro agito la gran bacchetta.
La mia orchestra prende vita ... unica.
Ed .... mmmmmmhhhhhhhhh ... ooooooohhhhhh ...
Un'orgasmica melodia per l'aria si spande.
e3345229-74de-4f1b-b91c-2ed12ed4b4e6
« IMMAGINE: http://blog.libero.it/getmedia.php?%2Forex.jgm%7DKg%60'%7F8%3D%3C21312%3F'8a25k%25laae-oLKKMZrOMAMFImK%05n15'z%05kgonmghom%05jS » Tu stesa sotto di me, ingordamente abbandonata. Mani suo...
Post
30/10/2011 10:23:04
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. serenella21 30 ottobre 2011 ore 20:48
    azzzzz ke dolce melodia eh :ok :zompa :-)))
    buona serata e buon halloween
  2. milla.69 31 ottobre 2011 ore 00:16
    che ti sei bevuto staseraaaaaaaaaa...??? :urlo
    e ferma sta GRANCASSA che mi spaventi la bimba che c'e' in me... :shy :prrr :prrr :prrr :prrr
  3. cherry.42 14 dicembre 2011 ore 20:27


    ti ho portato la banda!!! :many

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.