La solitudine

29 aprile 2012 ore 17:37 segnala
Ho letto più di un ringraziamento agli amici di chatt, per la compagnia che ci facciamo, per il sapere che qualcuno ci cerca, per l'interesse che nasce per una storia raccontata e mai vissuta, per l'affetto tra persone che in fin dei conti non conosciamo, per la fiducia che poniamo e ci pongono senza averci mai visti e potremmo essere il vero e il contrario. Di fondo c'è il bisogno di comunicare, di esprimerci, di confrontarci, di liberarci, di trovare una dimensione tutta nostra che scegliamo senza costrizioni familiari e/o sociali. Riuscire a parlare di noi con noi senza vergognarci delle nostre debolezze, dei nostri bisogni, dei nostri desideri. Siamo una grande comunità ma alla fine siamo soli dentro una stanza, su un letto, in una cella. Non ho un pensiero positivo e neanche negativo dei social network o comunity.
abce201e-9f8e-4355-8d85-65deab958154
Ho letto più di un ringraziamento agli amici di chatt, per la compagnia che ci facciamo, per il sapere che qualcuno ci cerca, per l'interesse che nasce per una storia raccontata e mai vissuta, per l'affetto tra persone che in fin dei conti non conosciamo, per la fiducia che poniamo e ci pongono...
Post
29/04/2012 17:37:34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.