sperando in tempi migliori

26 novembre 2009 ore 13:41 segnala

e' bello leggere post in cui si parla d'amore ,di sentimenti e amicizia ,pero' vorrei dedicare un podi tempo per dire che forze sono cose importanti ,ma la realta' di tutti i giorni e' diversa ,periodo di crisi dove e' difficile andare avanti e pensare al domani ,dove il futuro dei nostri figli e' molto incerto speriamo che qualcosa che cambi..... 

 

la fine di ogni giorno !!!!

13 ottobre 2009 ore 13:24 segnala
E' un gradito ritorno da parte mia ,dopo una lunga assenza per vari motivi,una volta il lavoro ,una volta altre cose ,una volta lo stress .....un saluto a tutti vuoi che avete lasciato messaggi e saluti , la fine di ogni giorno ?...... lascia in tutti noi la speranza che domani ce ne sia un 'altro e magari migliore del precedente.

estate

25 luglio 2009 ore 08:44 segnala


l'estata ...espressione di riposo ,sole mare e vacanze ,tanto desiderate tutto l'anno, che purtroppo sembra nn arrivino mai . :batacar

e quando arrivano n si ha il tempo di abituarsi che sono gia' finite :batacaldo [/small]

il tradimento

04 giugno 2009 ore 15:34 segnala

il tradimento in qualsiasi forma esso si esprime lascia segni spesso indelebili nel nostro cuore o

in quello di chi a subito un tradimento.tutti noi nella nostra vita prima o poi dobbiamo farci  i conti

una volta per amicizia ,altre per amore e sempre sara' qualcosa che ci fa o fara' soffrire .

la nostra mente pensa ......... si omanda ...,ma spesso non riesce a darsi risposte esaudienti

importante e' non generalizzare e cercare sempre di capire chi ci sta di fronte

anchese non e' cosi' facile

 

 

il valore dell'amicizia

22 maggio 2009 ore 11:15 segnala

questi sono giorni tristi un mio giovane amico nn c'e' piu' a causa di un terribile  incidente in moto

davanti a me ci sono i suoi occhi ,la voglia di vivere che sapeva trasmettere e il suo cuore pino di bonta'

adesso invece e' rimasto solo il ricordo e le lacrime dei tuoi cari

dei tuoi amici che oggi ti saluteranno per l'ultima volta:angel

ciao fabrizio il tuo ricordo vivra' per sempre nei nostri cuori

alla mia mamma maria

08 maggio 2009 ore 12:47 segnala

ciao mamma , domenica sara' la tua festa insieme a milioni di altre mamme uniche per ogni figlio

sono passati 6 anni da quando purtoppo non ci vediamo piu' e una tragica malattia ti ha portato via lontano da me dai tuoi cari. ancora oggi e' forte il dolore , il tempo non e' riuscito ancora a rimarginare quella ferita profonda che la tua assenza ha scavato in me. tu hai isto il primo respiro ,il mio primo pianto che esprimeva la gioia di essere venuto al mondo ,io purtroppo il tuo ultimo, ricordo come se fosse ieri quel giorno mi giugno che tra le mie braccia te ne sei andata in silenzio stordita dai farmaci che non ti hanno lasciato nemmeno l'opportunita' di un saluto ,di un arrivederci di uno sguardo ,di un abbraccio. purtroppo la crudelta' della vita che non lascia spazio spesso neanche per fare quelle cose fatte migliaia di volte senza rendersi conto dell'importanza che queste potessero avere.

ciao mamma grazie per avermi messo al mondo

garzie per avermi cresciuto

grazie per avermi inculcato dei valori che mi rendono orgoglioso di essere tuo figlio

grazie per tutto l'amore che mi hai dato

grazie per avermi reso uomo .

mi manchi e ogni giorno il mio pensiero giunge a te ,ti voglio bene e spero che nella mia vita resco ad amare le persone che mi stanno vicino come mi hai insegnato tu

mi manchi per.................

bellezza della natura (artificiale)

22 aprile 2009 ore 16:52 segnala
La Cascata delle Marmore, generata dal fiume Velino che si getta nel Nera, con i suoi tre salti per complessivi 165 metri, offre dal 271 a. C. un suggestivo spettacolo della natura. E' stata ispiratrice di numerosi poeti italiani e stranieri tra cui Plinio, Cicerone, Virgilio, Byron e Belli. E' stata da sempre rappresentata con molteplici tecniche espressive da vari artisti, raffigurata in medaglie e nel ternano usata come simbolo in molteplici utilizzi per giungere ai giorni nostri anche su schede telefoniche e su un francobollo delle Poste Italiane.
Molte delle rappresentazioni pittoriche furono fatte dai viaggiatori del cosiddetto 'Grand Tour' (viaggio che nei secoli XVII-XVIII-XIX veniva effettuato da vari artisti ed umanisti per ampliare la propria cultura) i quali conoscendo per fama la Cascata non potevano farla mancare tra le mete dei propri viaggi.
L'attuale stato della Cascata scaturisce da vari interventi effettuati con lo scopo di bonificare la piana di Rieti, il primo atto che segna la nascita della Cascata fu fatto dal console romano Curio Dentato, l'attuale conformazione risale al 1787 dopo gli ultimi lavori diretti dall'architetto ternano Andrea Vici.
La Cascata delle Marmore e il sistema Nera-Velino hanno permesso al territorio ternano di usufruire di una grandissima quantità di energia che è stata alla base del suo enorme sviluppo industriale.

meraviglia della natura se passate da queste parti vale la pena andarla a visitare

attimi di sensualita'

18 aprile 2009 ore 13:00 segnala

                                                    Dentro attimi

                                 spengo

                              il desiderio

                               che brucia

                              dentro me

                        in segnali di fumo per

                                 accendere

                         a giusta atmosfera

                                sposto

                            l'attenzione

                               ad altro

                           vani tentativi

                                  per

                              non pensarti

il mondo

17 aprile 2009 ore 13:13 segnala
La globalizzazione è fra di noi. Inutile nascondersi dietro una foglia di fico. Bisogna guardare la realtà così come si presenta. Lo Stato, la famiglia, il lavoro, natura e tradizione non sono più quelle di una volta. 
si  propone di accettare le sfide che la società attuale impone all'Uomo contemporaneo. Qui le diversità diventano patrimonio comune e non sono elementi di separazione e di divisione.
Temi cardine: il rischio (connesso al cambiamento), la famiglia (ruolo della donna e del matrimonio oggi sono cambiati, così anche il lavoro e la tradizione assumono significati diversi), la democrazia (è la forma politica più "globale" perchè si basa su relazioni fra eguali).
Si può non essere d'accordo con tutte le prospettive  , ma  va riconosciuto  che questo sta accadendo ,temi attualissimi quali il fondamentalismo, il cosmopolitismo, la tradizione, l'informazione e le trasformazioni in atto nel mondo. 

 

storia di una vera amicizia

15 aprile 2009 ore 09:11 segnala

che cose' l'amicizia se non questo?  Un emozione cosi' grande da dividere con qualcuno. Non ci sono parole per descrivere cio' ma sono convinto che almeno una volta nella vita vale la pena provarle....................... una lacrima che scende...... un nodo alla gola..... le  parole che nn escono... questa per me e' L'AMICIZIA 

quardate il video fa venire i brividi