Amarti

05 luglio 2010 ore 12:27 segnala

 

Tutti i bagagli sono chiusi,

sono pronto per partire.

Sono qui, davanti al tuo letto e

non sopporto di svegliarti per salutarti.

Ma è già l’alba, è mattino presto

il taxi mi aspetta, già suona il clacson,

deve portarmi alla stazione;

Ed io mi sento così triste

e solo da morire.

Altre volte ti ho lasciata

Per partire, per inseguire sogni,

per cercare non so cosa.

E poi tornare.

E’ arrivato il momento di lasciarti

per sempre stavolta,

lasciati baciare ancora, però!

Poi chiudi gli occhi e quando li riaprirai

io già me ne sarò andato.

Regalami, dunque, un bacio

perché sto per partire,

sto per lasciarti.

Perché amarti

è stata senz’altro

l’impresa più difficile che ho dovuto sostenere.

 

11669249
  Tutti i bagagli sono chiusi, sono pronto per partire. Sono qui, davanti al tuo letto e non sopporto di svegliarti per salutarti. Ma è già l’alba, è mattino presto il taxi mi aspetta, già suona il clacson, deve portarmi alla stazione; Ed io mi sento così triste e solo da morire. Altre volte...
Post
05/07/2010 12:27:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. venturina45 06 luglio 2010 ore 16:34
    Quanto tempo! Credo all'ultima frase :rosa
  2. Menerva 15 luglio 2010 ore 08:26
    Che dolce tristezza nel leggerti che mi hai fatto entrare nel cuore... Sembra una lettera d'amore che hai dedicato ad una donna che ami speciale. L'amore e' un sentimento che quando arriva, non va piu' via e si immette nelle fessure interne della nostra anima... Buona giornata , Valery. :rosa
  3. tramontoassolato 10 agosto 2010 ore 00:22

     

    Mi sembra di aver già letto queste veritiere e sempre

    attuali parole....spero tu stia bene, un caro saluto.

    Albarosa

     

  4. tramontoassolato 04 settembre 2010 ore 22:23

     

    Buon fine settimana. :-)

    Albarosa

     

  5. tramontoassolato 14 settembre 2010 ore 02:39

     

    Ma che fai??? non scrivi più???  ;-(

    Buona continuazione di vita :ok

    Albarosa

     

     

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.