SYSTEM FAILURE

07 ottobre 2015 ore 15:37 segnala
A breve ci sarà il TSO per chi vede le scie chimiche, ci sarà il carcere per chi cerca di capire cosa accadde veramente nella seconda guerra mondiale, ci sarà un tasto apposito sui social che permetterà la segnalazione diretta di persone fisiche alla polizia postale (vedi psicopolizia 1984), ci saranno strutture appositamente create per rinchiudere chiunque non sia sottomesso all'illusione di questa società civile controllata dal sionismo e dalle multinazionali,a breve ci sarà un controllo totale di ogni nostra informazione e di ogni nostro movimento. A breve saremo schiavi totali circondati da servi e da sbarre invisibili.
Un passo alla volta ci stanno togliendo ogni possibilità di cercare la verità, ci stanno togliendo la possibilità di mettere in dubbio ciò che ci viene imposto, ci stanno togliendo il libero arbitrio.Capita spesso di prendere coscienza delle cose quando è ormai troppo tardi, per intervenire,. agiamo finchè c'è ancora tempo.
L'attuale struttura di Internet si è formata in seguito a discussioni libere che hanno coinvolto una comunità globale di scienziati e ingegneri, senza pressioni dall'alto che tendessero a limitarla.
Le norme comuni su cui Internet è stata costruito, sono nate da libere discussioni on-line, è stato progettato in modo aperto a tutti e partecipativo, con una moltitudine di voci che sono in grado di esprimere la propria opinione sul modo in cui regolarlo.
Ora prenderanno decisioni riguardanti la nostra Internet e ci è data la possibilità di esprimere la nostra opinione, non perdiamo questa preziosa opportunità.
Agiamo per preservare cio’ che ha reso Internet così fantastico: l'apertura, il pragmatismo e l'indipendenza.
Tocca a noi, utenti di internet esprimerci affinchè la rete rimanga tale.
Se permetteremo lo sconvolgimento del delicato equilibrio di Internet sarà poi troppo tardi.
Siamo tutti coinvolti da questo progetto Facciamo sentire la nostra voce, a riguardo e tutela dei nostri diritti digitali
1a5b5283-bf4a-4d76-9877-3e7baf67924e
A breve ci sarà il TSO per chi vede le scie chimiche, ci sarà il carcere per chi cerca di capire cosa accadde veramente nella seconda guerra mondiale, ci sarà un tasto apposito sui social che permetterà la segnalazione diretta di persone fisiche alla polizia postale (vedi psicopolizia 1984), ci...
Post
07/10/2015 15:37:05
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. cignonero999 07 ottobre 2015 ore 21:41
    Concetto condivisibile ma purtroppo la massa degli utenti è...continua tu.
  2. OdeaRean 07 ottobre 2015 ore 22:03
    chiusa mentalmente
  3. cignonero999 07 ottobre 2015 ore 22:04
    quando va bene....

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.