Bicchieri e dintorni. Will you remember?

29 novembre 2010 ore 17:49 segnala

 

Se per ogni bella persona incontrata qui dentro avessi bevuto un bicchiere di vino mi sarei di cer.. di cert.. di.. di certo.. Ich!

Vale la pena di una ferita. Forse anche di qualcuna in più.

Me lo appiccio sulla pelle. Tant'è che..

 

Paola.. ma vaffanculo, va.  

11834721
  Se per ogni bella persona incontrata qui dentro avessi bevuto un bicchiere di vino mi sarei di cer.. di cert.. di.. di certo.. Ich! Vale la pena di una ferita. Forse anche di qualcuna in...
Post
29/11/2010 17:49:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. 82Sam 02 dicembre 2010 ore 00:08
    ne vale sempre la pena...per di più poi si finisce per non capire più niente e...ich...è solo un bicchiere in più nel computo totale; il conteggio è selvaggio, non veritiero e poi forse figlio d'un inganno...ma chi siamo per poter decidere a che momento e a che attimo è giusto e si conviene non piegare di nuovo il gomito...infondo è fatto per piegarsi e per portare al labbro il nettare proibito di cui il cuore ha bisogno e in parte ne usufruisce anche la mente...per cui sia lo straniero il fraterno compagno di questo viaggio o svestiamo il conoscente del proprio retaggio...sotto tale artificio siam tutti uguali e ugualmente nessuno è sempre lo stesso...
  2. il.kata 08 dicembre 2010 ore 01:38
    bicchieri e .... colonne ... sempre presenti e utili per chi beve in piedi. Rifare il gioco dei 4 cantoni da solo senza dirlo a nessuno perchè ogni comunicazione è sovrastata dal muro sonoro ...  e allora aspettare che si libera la colonna successiva e accompagnare il fidato amico bicchiere alla prossima stazione della via crucis di quesa serata interminabile.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.