Perchè non importa dove vai ma lo spirito con cui ci vai.

06 aprile 2011 ore 19:40 segnala
L'ho sempre saputo che il viaggio vale cento volte la meta e non parlo solo di lunghe distanze.
L'attesa ha i suoi vantaggi e aspettare un treno per mezz'ora può essere illuminante. Divoro quello che ho intorno con tutti e cinque i sensi: ogni volta è una scoperta di cose che non avevo visto o sentito, forme e colori e odori sconosciuti, in un posto che vedo da anni e che conosco come le mie tasche ma che, a detta di molti, non è cambiato per niente.
E ieri in stazione, complice un libro, è successo di nuovo: quelle su cui sfrecciano i treni non sono solo due assi parallele di legno, ferro e ruggine e io che ho sempre sofferto di fantasia galoppante lo sapevo, è solo che dovevo prima leggere quelle due righe per rendermene conto. Sorrisi, mamma, università, decisioni, luce accesa, luce spenta, notte, occhi erano le cose a cui avevo cominciato a pensare.
Mi vergognai del pensiero infantile che attraversò la mia testa in quel momento, poi mi senti in colpa perchè quello stesso pensiero era diventato osceno.
Eppure un istante dopo era tutto più chiaro e io mi sentivo leggera.
Amen.

La strana intimità di quelle due rotaie.
La certezza di non incontrarsi mai.
L'ostinazione con cui continuano a corrersi di fianco.


b90a31ff-e25a-4e19-95c6-cb693c7c4389
L'ho sempre saputo che il viaggio vale cento volte la meta e non parlo solo di lunghe distanze. L'attesa ha i suoi vantaggi e aspettare un treno per mezz'ora può essere illuminante. Divoro quello che ho intorno con tutti e cinque i sensi: ogni volta è una scoperta di cose che non avevo visto o...
Post
06/04/2011 19:40:24
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Commenti

  1. il.kata 08 aprile 2011 ore 02:18
    Paola scriverai quacosa di grande ... me lo sento .. non che non lo stai già facendo ... ma grande sarà quando apprezzeranno molte altre persone .. continua a tenere aperto il cuore e non ti far soffocare dalle leggi della fisica. Lotta dura a testa armata!!!
  2. Eroran 28 aprile 2011 ore 20:07
    :-p ...tanto questo non puoi cancellarlo subito... :-p
    Lo so,sono dispettoso!
    P.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.