AVERLO... SENZA POSSEDERLO

27 dicembre 2008 ore 10:35 segnala

Averlo senza possederlo.

Dare il meglio di sé

senza pensare di ricevere.

Voler stare spesso con lui,

ma senza essere mossi dal bisogno

di alleviare la propria solitudine.

Temere di perderlo,

ma senza essere gelosi.

Aver bisogno di lui,

ma senza dipendere.

Aiutarlo, ma senza aspettarsi gratitudine.

Essere legati a lui,

pur essendo liberi.

Essere un tutt’uno con lui,

pur essendo se stessi.

Ma per riuscire in tutto ciò,

la cosa più importante da fare è...

accettarlo così com'è,

senza pretendere che sia come si vorrebbe

-----------------------------------------------------------------------------------------------------

10383389
Averlo senza possederlo. Dare il meglio di sé senza pensare di ricevere. Voler stare spesso con lui, ma senza essere mossi dal bisogno di alleviare la propria solitudine. Temere di perderlo, ma senza essere gelosi. Aver bisogno di lui, ma senza dipendere. Aiutarlo, ma senza aspettarsi...
Post
27/12/2008 10:35:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. giambun 27 dicembre 2008 ore 12:51

    fortunato Lui.

    Serena giornata

    Beppe

  2. Panferro 21 gennaio 2009 ore 03:35
    Anche  perche' le persone non si cambiano...............notte.
  3. ilmondodimaksy 10 marzo 2009 ore 17:36
    Sono passato a visitare il tuo bel blog, e volevo lasciarti il mio saluto.
    Un bacio
    M@ksy    

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.