Jaco

09 agosto 2019 ore 23:31 segnala



Jaco Pastorius è stata una luminosissima stella/meteora che è apparsa sulla scena negli anni '70, per poi spegnersi tragicamente negli anni '80. Con una brillante tecnica e una fertile immaginazione melodica, Pastorius fece balzare il suo basso elettrico agitato e irruento dalle profondità della sezione ritmica in prima linea con fluidi passaggi simili a mitragliatrici ,che richiamavano tutta l' attenzione del caso. Ha anche sfoggiato uno stile impettito, danzante, sgargiante e ha rappresentato un'ulteriore tripla minaccia come compositore, arrangiatore e produttore di talento. Lui e Stanley Clarke furono le imponenti influenze sul loro strumento negli anni '70.
Jaco venne al mondo il 1 Dicembre del 1951 a Norristown un comune degli Stati Uniti d'America, capoluogo della Contea di Montgomery nello Stato della Pennsylvania, da Stephanie Haapala,di origini svedesi, e di Jack Pastorius , di sangue tedesco e irlandese e battezzato col nome di John Franci Pastorius III, cresciuto a Fort Lauderdale, dove ha suonato in band che facevano Funky, Soul, R&B e suonando in spettacoli pop mentre era ancora un adolescente e si è guadagnato la reputazione di leggenda locale. Tutto iniziò a formarsi rapidamente per lui una volta che iniziò a suonare con un altro debuttante, Pat Metheny , intorno al 1974. Nel 1976, era stato invitato a unirsi a Weather Report , dove rimase fino al 1981, diventando gradualmente una terza voce principale insieme a Joe Zawinul e Wayne Shorter.



Al di fuori dei Weather Report , si è trovato costantemente richiesto come sessionman e produttore, suonando per e negli album di Joni Mitchell , Blood Sweat and Tears , Paul Bley , Bireli Lagrene e Ira Sullivan - e il suo primo album solista omonimo per Epic nel 1976 è stato salutato con grande clamore da parte di pubblico e stampa.



Dal 1980 al 1984, ha suonato e registrato con la sua band, l'innovativo" Word of Mouth" che ha oscillato in dimensioni dall'essere un grande combo a divenire una grande band. Furono molteplici le sue partecipazioni con grandi artisti del calibro di Al di Meola,Herbie Hancock,Jimmy Cliff tra gli altri.



Purtroppo Pastorius fu sopraffatto da problemi mentali, esacerbati da droghe e alcolici a metà degli anni '80, portando a diversi imbarazzanti incidenti pubblici ( una sua violenta irruzione sul palco dell'Hollywood Bowl a metà del Playboy del 1984 Jazz Festival finì con l' andare in diretta TV). Tali episodi lo resero persona non gradita nel mondo della musica e verso la fine della sua vita, era diventato una persona di strada, secondo quanto riferito venne visto più volte in luoghi di ritrovo infestati dalla droga. Il giorno 11 settembre 1987 dopo aver assistito al concerto di Carlos Santana al Sunrise Music Theatre,Jaco continuò a vagare fino al Midnight Bottle Club di Fort Lauderdale (un bar after- hour).Secondo il buttafuori, un venticinquenne esperto di arti marziali chiamato Luc Havan, a Jaco venne negato l'ingresso perché era troppo ubriaco e molesto. Seguì una rissa. Quando la polizia arrivò sul posto alle quattro del mattino del 12 Settembre 1987 trovò Jaco steso a faccia in giù riverso in una pozza di sangue. Aveva il cranio e diverse ossa facciali fratturate. L'occhio destro era spappolato e staccato dall'orbita, ed era in corso una forte emorragia interna. Fu ricoverato al Broadway Country General Medical Center dove la famiglia il 21 Settembre dopo 9 giorni di coma in cui Jaco non si risvegliò mai dal coma, nonostante il parere dei medici che al momento del ricovero comunicarono alla famiglia che probabilmente nel giro di pochi giorni Jaco sarebbe stato in grado di sedersi e mangiare servendosi delle posate, decise di rimuoverlo dalle apparecchiature che lo tenevano in vita. Luc Havan venne accusato di percosse aggravate . Pagò una cauzione di cinquemila dollari e venne rilasciato. Quasi completamente dimenticato al momento della sua morte, Pastorius fu immediatamente canonizzato in seguito Marcus Miller scrisse la melodia "Mr. Pastorius" in suo onore,
(come molti altri nel corso degli anni).




Dalla morte di Pastorius , ci sono stati numerosi album pubblicati postumi con registrazioni live e in studio inedite. Nel 2015 il bassista è stato anche il soggetto del film documentario Jaco , prodotto dal bassista Robert Trujillo ( Suicidal Tendencies, Metallica ) e dal figlio maggiore di Pastorius John Pastorius IV .



La vita e la musica di Jaco Pastorius sono avvolte nella leggenda. Acclamato per la sua genialità e poi accantonato per la sua follia, la linea di confine tra genio e follia è esile ,non ricordo chi disse questa frase ma è perfetta per descrivere Jaco, e Jaco nei momenti migliori camminava sul filo del rasoio. Questo era Jaco il più grande bassista del mondo .

8ee141fb-68c8-4dd8-9bc4-f67b94c9023b
« immagine » Jaco Pastorius è stata una luminosissima stella/meteora che è apparsa sulla scena negli anni '70, per poi spegnersi tragicamente negli anni '80. Con una brillante tecnica e una fertile immaginazione melodica, Pastorius fece balzare il suo basso elettrico agitato e irruento dalle pro...
Post
09/08/2019 23:31:07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    9

Commenti

  1. laguido 11 dicembre 2019 ore 14:48
    Molto bravo ottimo pezzo, Jaco era un genio ed è morto come nessuno meriterbbe di morire
  2. Paolo.Indaro 12 dicembre 2019 ore 14:39
    Nell'ultima parte della sua vita ha avuto grossi problemi mentali,comunque questo non giustifica il fatto che sia stato ammazzato come nemmeno un animale.
  3. WattieBuchan 05 gennaio 2020 ore 15:16
    Occhio zio che anche qui youtube ha fatto pulizia.
  4. Paolo.Indaro 13 gennaio 2020 ore 23:16
    @WattieBuchan :

    Grazie della segnalazione poi vedo se li recupero in un altro modo.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.