Bevendo da solo sotto la luna.

18 novembre 2010 ore 19:39 segnala
Una brocca di vino in mezzo ai fiori...bevo da solo,non ho compagnia...

Alzo il bicchiere e invito la luna. Ecco...la mia ombra,così siamo in tre...

Che importa se la luna non sa bere, e...la mia ombra non fa che seguirmi?

per ora godo la loro compagnia...restiamo allegri finch'è primavera...

Mentre canto...la luna vaga intorno...mentre danzo...la mia ombra si sparpaglia.

Da sobri stiamo lieti in compagnia...ebbri,ciascuno va per la sua strada...

Legati da amicizia spassionata...ci inconteremo nuovamente...in cielo...!

11821820
Una brocca di vino in mezzo ai fiori...bevo da solo,non ho compagnia... Alzo il bicchiere e invito la luna. Ecco...la mia ombra,così siamo in tre... Che importa se la luna non sa bere, e...la mia...
Post
18/11/2010 19:39:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

Capisco...Capisco...!

17 novembre 2010 ore 00:50 segnala
Per non farti conoscere troppo presto. tu...giochi con me...
mi accechi con gli scoppi delle tue risate...per nascondere i tuoui pensieri...
Capisco...Capisco la tua arte della femminilità...
non dici mai le parole che invece vorresti pronunciare...

Per renderti più donna...mi eviti in mille modi...
Per paura che ti confonda con la folla della chat ti metti da parte...
Capisco...Capisco la tua arte della femminilità...
Non cammini mai la strada che vorresti percorrere dentro di te...
Tu...chiedi più di tutti gli altri,per questo stai in silenzio...
Con scherzosa indifferenza rifiuti i doni inutili...
Conosco...Conosco la tua femminilità...
non prendi mai ciò che...vorresti invece accettare...
Donna...Sei Unica...!

Viaggi

15 novembre 2010 ore 18:04 segnala

Di nuovo in movimento...pensavo al luogo dove risiedo...a tutti i miei conoscenti e...non poco a te, Paesello mio, e...immaginavo ciò che avresti pensato e detto, se avessi visto il tuo amico vagare quì...così, tutto solo, totalmente sconosciuto, e...in terra straniera. In quel momento provai per la prima volta...la sensazione tangibile della distanza...!

11818436
Di nuovo in movimento...pensavo al luogo dove risiedo...a tutti i miei conoscenti e...non poco a te, Paesello mio, e...immaginavo ciò che avresti pensato e detto, se avessi visto il tuo amico...
Post
15/11/2010 18:04:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment