è passato un mese è piu"...

16 giugno 2014 ore 22:39 segnala
;-( Pochi sono i sogni che non si sporcano toccando la concretezza Ancor meno sono quelli che non si sbriciolano sotto il peso della Realtà......
Il tempo passa sui giorni stanchi
trascinando lento la tua malinconia
calpestando ore di ricordi felici

Il tempo infruttuoso si china
a raccogliere lacrime amare e disperazione
e le restituisce al tuo cuore
senza mai portarsele via

La fiducia si sbriciola sotto il peso delle bugie
Neppure fiumi di colla potranno più
tenerne uniti i frammenti

I rintocchi della speranza
risuonano lugubri nel tuo cuore
come campane a morto
mentre dal corpo ormai freddo
di un’illusione annegata nel gelo della realtà
resuscita la tua consapevolezza
6e1cb478-0059-4e01-bcfd-fc91b5e19c43
;-( Pochi sono i sogni che non si sporcano toccando la concretezza Ancor meno sono quelli che non si sbriciolano sotto il peso della Realtà...... Il tempo passa sui giorni stanchi trascinando lento la tua malinconia calpestando ore di ricordi felici Il tempo infruttuoso si china a raccogliere...
Post
16/06/2014 22:39:23
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

....

09 giugno 2014 ore 22:31 segnala
mi lascerò aiutare dal pensiero di te

e il tuo viso mi sarà caro.

E allora chiudo gli occhi e respirando forte

assaporo il desiderio dell’abbraccio che presto arriverà

e che riuscirà a riscaldarmi…

Cosi farò, semplicemente,

per proteggere l’immenso Amore che ho per te
............

Tracce di te...

01 giugno 2014 ore 22:23 segnala
Si schiude la notte
su angoli di cielo
drappeggiati di stelle.

Sulla pelle
nella mente
nel cuore
tracce di te
a conservane intatta
la memoria.

NOTTE!

01 giugno 2014 ore 22:18 segnala
Scambierei la mia anima con la tua, per farti sentire come mi sento male senza di te… BUONANOTTE CUORE MIO .

ERA.

01 giugno 2014 ore 22:09 segnala
Era l'emozione di sentire la sua voce, di una carezza, dello sfiorarsi delle mani, del guardarsi negli occhi e capirsi senza parlare. Era stringerti forte per dare, era il sapere che c'era l'altro, il donarsi, una risata complice, lo scopririsi, per poi amarsi di più e più consapevolmente.

devo.

01 giugno 2014 ore 22:06 segnala
Devo trovare la forza che con un soffio cancella il male del mio mondo.....
Devo trovare con parole gentili un modo per alleviare la sofferenza di un cuore infranto.....
Devo provare ad urlare per liberarmi di un peso che mi opprime.....
Devo chiudere per un attimo gli occhi dimenticando tutto il mio dolore.....

sono...

01 giugno 2014 ore 22:01 segnala
Sono parole di chi conosce il dolore profondo dell'anima, di chi ha sofferto fino quasi a morirne o desiderare che accadesse, un dolore che non ha parole per essere descritto, solo chi lo ha vissuto comprende. Sono parole di chi arrancando ed aggrappandosi con denti ed unghie è riuscito a sopravvivere, è riuscito a rivedere la luce e sta seguendola, risalendo il pozzo in cui era sprofondato. Io rabbrividisco a ripensare a quei singhiozzi che ti piegano in due fino a spezzarti lo stomaco, a chiuderti i polmoni, a quella lama che entra inesorabile nel cuore fino a tagliarlo in pezzi. Dopo questo la luce, seppur flebile....la voglio vedere..

..........

01 giugno 2014 ore 21:59 segnala
........ lo specchio dell'anima,

l'emozioni di un cuore innamorato di te.

nel frattempo tu vivrai nel mio cuore.
Cala la sera su questo giorno
domani il sole farà ritorno,
nella notte abita il tuo immenso
ed ai sogni posso dare ancora un senso,
una candela per noi è accesa nella stanza
simbolo della tua pace e della mia speranza....