Le imperfezioni della pelle cosa fare contro cellulite

27 novembre 2011 ore 21:32 segnala
Sono due termini molto diffusi e indicano le imperfezioni della pelle dovuti spesso ad accumuli adiposi localizzati. Quando si parla di cellulite, la prima cosa che ci viene in mente è quello che esteticamente accade alla pelle e lo colleghiamo alla definizione "a buccia d'arancia" spesso perchè la cellulite si manifesta con una antiestetica superficie cutanea che è identica a quella della superficie della buccia di una arancia matura.

La cellulite è un accumulo di grasso che interessa principalmente le cosce, i fianchi e le ginocchia ovvero le parti del corpo che, soprattutto nella donna, hanno il compito di trattenere il grasso. Infatti in queste zone il tessuto connettivo, il tessuto che si occupa del nutrimento dei tessuti degli organi interni, ha una natura molto fibrosa.

La cellulite ècausata da una cattiva microcircolazione che danneggia il tessuto grasso sottocutaneo. Nelle donne, il grasso sottocutaneo è strutturato in camere separate da pareti verticali. Tutta questa struttura acquista rigidità grazie a un complesso sistema circolatorio di capillari che si occupano di far circolare il sangue e di drenare i liquidi. Proprio una insufficienza del sistema vascolare causa una dispersione di liquido che obbliga le cellule a produrre grasso superfluo che resta intrappolato nella rete connettiva.

Le imperfezioni della pelle cosa fare contro cellulite e pelle a buccia d’arancia
560b2b53-4ad5-4f91-9381-740d147c8670
« IMMAGINE: http://www.stetoscopio.net/wp-content/uploads/2011/07/cellulite1.jpg » Sono due termini molto diffusi e indicano le imperfezioni della pelle dovuti spesso ad accumuli adiposi localizzati....
Post
27/11/2011 21:32:39
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.