Molto bello

01 agosto 2010 ore 16:52 segnala

il concerto di Steve Hackett a villa ada ...

Commenti

  1. Antelao 01 agosto 2010 ore 17:11
    che squisita leccornia! Il vecchio Steve e' sempre lui, un "manico" della madonna! Che libidine che deve essere stato essere li a godere. Voi di Roma e dintorni siete doppiamente fortunati: non solo vivete nella citta' eterna, ma tutti, dico tutti i migliori artisti vengono in zona a tenere concerti, mentre qui al nord-est giungono spesso solo le briciole...Peccato la qualita' del sonoro, ma immagino la precarieta' delle modalita' di ripresa e poi e' dura stare li coll' aggeggio in mano per registrare qunado l'istinto ti porterebbe a suonarti la pancia e a mugulare (almeno, a me fa quell'effetto).-

    UdM

  2. pattygag 01 agosto 2010 ore 17:19

    è vero...peccato la qualità del sonoro,però l'ho messo per rendere l'idea...l'atmosfera era stupenda,il palco al centro del laghetto e una serata con tanto di luna e stelle al seguito...:many ciao UdM a presto ;-)

  3. tecerco 02 agosto 2010 ore 20:01

    V I L L A   A D A......il 28 luglio...5 gg fa....la sera.

    Io, non ci sono andato. 'nnaggia, a saperlo......

    c       i      a       o.

  4. pattygag 02 agosto 2010 ore 21:36

    peccato TEC che non sei venuto...è stato bellissimo....e poi c'ero io  :-) scusami ma entro sempre di corsa ,prometto appena ho cinque minuti vengo a trovarti (intendo nel blog) :many Ciao un bacio TEC ;-)

  5. ReCremisi.ME 05 agosto 2010 ore 10:50
    dice Antelao, a Roma avete tante occasioni per assistere ad eventi cosi belli e interessanti, Steve è un grande, suona Bach o il progressive con la stessa bravura ed ha uno stile inconfondibile.
    Sicuramente ti sarai deliziata! e adesso tra qualche mese gli U2! so che non sono il tuo genere, ma lo spettacolo continua.
    Quello che mi dà fastidio è la decadenza dell'informazione musicale, di Gigi D'Alesio ti danno anche il numero di scarpe.....
    Buona settimana e buon ...mare, mia Musa!
    Ciao
    Salvo :bacio

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.