SPECTRAL MORNINGS (STEVE HACKETT)

21 marzo 2010 ore 15:30 segnala

Commenti

  1. alienman 22 marzo 2010 ore 20:00
    :alien Pezzo fantastico che ho vissuto intensamente fin dalla sua uscita. Fai affiorare cari e nostalgici ricordi pubblicando questo video. Amavo ed amo questo modo particolare di suonare la chitarra, lui è bravissio, un  tocco splendido. Mi sono nutrito a dismisura di progressiv ed anche a tutt’oggi ne sono un vero patito.

    Sei bravissima nel far rivivere queste cose. Posso dire che sei l’anima musicale di chatta. Peccato perché dovrei essere io , senza presunzione nel portare avanti questa tematica visto che sono un musicologo ecc.ecc., ma ti lascio volentieri questo primato. :rosa :bacio :rosa

     

  2. pattygag 22 marzo 2010 ore 20:15

    SEMPRE UN PIACERE RIVEDERTI QUI E LEGGERTI DI NUOVO NELLE MIE STANZE...;-) GRAZIE DELLO SCETTRO CEDUTOMI LO SERBERO' GELOSAMENTE :many

  3. Antelao 22 marzo 2010 ore 21:27
    qui mi "pizzichi" sul vivo...Adoro questo pezzo, letteralmente. Ho consumato il vinile a forza di ascoltarlo, nonostante la Shure iperellittica. Nello stesso album anche il pezzo "every day" e' favoloso, con una nota cosi tremendamente lunga che mi faceva rizzare tutti i peli dell'avambraccio....
    Ti meriti sei corde di baci!

    UdM

  4. tecerco 26 marzo 2010 ore 21:24

    Ciao. Buona serata.

    Tc

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.