HO SVOLTATO..

31 agosto 2006 ore 02:19 segnala
Ho trovato la soluzione...nn devo dimenticare...posso essere felice ugualmente anche se chi vorrei nn è accanto a me...La vita a volte ti prende a pugni..ma ti regala anche la forza di alzarti e capire..e sorridere di nuovo...nel momento più buio..capisci...che la tristezza nn serve a molto...se torni ad essere serena ed a pensare senza il pessimismo cosmico di Leopardi..allora puoi capire tante cose..puoi imparare che i momenti bui servono a crescere..che le persone importanti...quelle a cui tieni davvero..li porterai sempre cn te...anche se ti hanno fatto soffrire col tempo saprai ke tutto è relativo...e ke cmq nn potrai mai dimenticare una parte della tua vita...allora la rielabori in ricordi...belli e brutti...ma tutto cmq è dentro di te..nn puoi cancellare..puoi solo imparare a guardare il tutto sotto una diversa ottica..e a dirti sn stata stupida o sn stata fortunata...E poi...nn può piovere per sempre...Prima o poi risplende il sole...La cosiddetta quiete dopo la tempesta..:-) SEI PARTE DI ME Zero assoluto Io sto pensando che non ritornano sto pensando che che se poi ci riprovo lo so che non è più lo stesso Me lo chiedo da un po' quei momenti con te se ritornano le parole con te se ne vale la pena oppure vorrei più fortuna E per ogni giorno mi prendo un ricordo che tengo nascosto lontano dal tempo insieme agli sguardi veloci momenti che tengo per me E se ti fermassi soltanto un momento potresti capire davvero che e questo che cerco di dirti da circa una vita lo tengo per me SEI PARTE DI ME e lo porto con me lo nascondo per me In macchina non tornano chilometri che scorrono discorsi che ti cambiano e immagini che passano e restano qua Se ho bisogno lo so di sentire che dentro c'è voglia di ridere qualche cosa in cui credere E per ogni giorno mi prendo un ricordo che tengo nascosto lontano dal tempo insieme agli sguardi veloci momenti che tengo per me E se ti fermassi soltanto un momento potresti capire davvero che è questo che cerco di dirti da circa una vita lo tengo per me SEI PARTE DI ME SEI PARTE DI ME E se ti fermassi soltanto un momento potresti capire davvero che è questo che cerco di dirti da circa una vita lo tengo per me SEI PARTE DI ME SEI PARTE DI ME lo tengo per me...

Continua..

29 agosto 2006 ore 22:50 segnala
E sì..proprio come nei film..o negli spot pubblicitari..o nelle fiction...questo maledetto periodo continua..Ancora tristezza..ancora pensieri...Nn credo di farcela...Qualcuno mi ha detto..tu sei forte...Ma quando mai???Io ho solo una corazza...che col tempo si arrugginisce...e ormai sono tante le ammaccature....E poi la corazza ormai dentro è vuota...ci dovrei essere io..ma ..è come se non ci fossi..l'unica cosa che testimonia la mia vita sono le sensazioni che provo..ma per il resto..provo a guardarmi attorno per trovare un appiglio alla felicità,ma c'è poco da fare...Ho, o meglio potrei avere qualcosa.. ma non è quello che vorrei...allora meglio niente..non voglio illudere nessuno...e non ci riuscirirei nemmeno...perchè tanto il mio pensiero sta da un'altra parte..dove nn dovrebbe stare...sul muro di una stanza dove c'è scritto il mio nome...e forse nn ha più senso che ci sia.. Gianna Nannini ALLA FINE Alla fine dell'italia Un bacio fa rumore E sotto le ciglia piove già Sei rimasto senza piu' parole A guardare in faccia la realtà Non ci insegneranno mai l'amore I potenti e la carità Le croci rosse sulle rovine Ora che fai Raccogli bombe qua e di la Magari esplodi tra gli ulivi Salti in aria con la verità Non vedi mai l'orizzonte che immagino io E te ne vai dalle mani che dicono addio Davanti a me si perde il mare Io sto con te senza lacrime Tu come fai a darti pace In questa immensita' in questa solitudine Alla fine dell'italia Un bacio fa rumore In questo diluvio penso a te Il vento che cambiava la stagione Tu mi mangiavi con avidità E trovare sempre una ragione Per spaccare tutto a metà Perché ogni guerra si fa in due Ora che fai Metti ponti di qua e di là Nascondi i segni conti i giorni Che cominciano senza di noi Ci pensi mai Ai ricordi che scappano via Mi mancherai E cosi' mi farai compagnia Davanti a me si perde il mare Io sto con te senza lacrime Tu come fai a darti pace Se non finisce mai per un giorno intero Per tutta la vita

tregua

28 agosto 2006 ore 16:12 segnala
Momento di serenità dopo giorni di depression..Anche se il problema è solo accantonato..cmq...Oggi nn ci penso...Piuttosto strano a dire la verità..ma nn so perchè oggi energia postiva a fiumi..In fondo prima o poi una soluzione la troverò...Per ora purtoppo ci sono solo da vivere i momenti in cui mi sento triste..e poi forse di nuovo la felicità..Finalmente poter dire è passata e sorridere...anzi guardare alle stesse cose e sorridere di me stessa...Il dono più grande infatti quando supero un dolore è potermi fare una risata su su tutte le mie paranoie....ONE MORE TIME DAFT PUNK One more time :manyOne more time... One more time We gonna celebrate Oh yeah, all right Don't stop dancing One more time We gonna celebrate Oh yeah, all right Don't stop dancing One more time We gonna celebrate Oh yeah, all right Don't stop dancing One more time We gonna celebrate Oh yeah... One more time One more time We gonna celebrate Oh yeah, all right Don't stop dancing One more time We gonna celebrate Oh yeah Don't stop dancing One more time Uhmmm... Dance feelin' Celebration tonight Celebrate Don't wait to leave Uhmmm... no He don't stop You can stop We gonna celebrate One more time One more time One more time Celebration You know it's gonna cool the light Tonight Eh! Is feeling Music's got me feeling the need In Air Come on, all right We gonna celebrate One more time Celebrate and dance are free Music's got me feeling so free Celebrate and dance are free One more time Music's got me feeling so free We gonna celebrate Celebrate and dance are free One more time Music's got me feeling so free We gonna celebrate Celebrate and dance are free One more time Music's got me feeling so free We gonna celebrate Celebrate and dance are free One more time Music's got me feeling so free We gonna celebrate Celebrate and dance are free One more time Music's got me feeling so free We gonna celebrate Celebrate and dance are free One more time Music's got me feeling so free We gonna celebrate Celebrate and dance are free One more time Music's got me feeling so free We gonna celebrate Celebrate and dance are free One more time Music's got me feeling so free We gonna celebrate Celebrate and dance are free One more time Music's got me feeling so free We gonna celebrate One more time Music's got me feeling so free We gonna celebrate Celebrate and dance are free One more time Music's got me feeling so free We gonna celebrate Celebrate and dance are free One more time Music's got me feeling so free We gonna celebrate Celebrate and dance are free One more time Music's got me feeling so free We gonna celebrate one more time :many

dimenticare ovvero monologo..

27 agosto 2006 ore 22:59 segnala
Voglio dimenticare...voglio dimenticarlo...resettare tutto..Non prendermela più quando mi dice determinate cose...ma per quanto mi sforzi è impossibile!I ricordi a volte fanno mancar l'aria...Perchè non ci riesco...forse non mi ci impegno abbastanza...forse dovrei staccare..non cercarlo più..ma come faccio?!E' come se fossimo legati da un filo..qualsiasi cosa faccio o penso mi si inserisce la sua immagine..le sue parole...è diventata una specie di ossessione...Devo guarire...devo imparare a capire ke non è mio..non ho alcun diritto...Gli voglio bene...tanto...ma debbo slegarmi...se è destino prima o poi ci riincontreremo come mi è successo già altre volte..devo...MA STO INIZIANDO A PRENDERMI PER IL CULO DA SOLA? ;-(Come fai a non pensare più alla persona ke ritieni il tuo ideale..sì lo so ke tutti all'inizio sembrano ideali, ma stavolta purtroppo lo è davvero...come faccio?Mi sembra di impazzire...ora è uscito...ecco e io sono a casa..e il mio cervello lavora...FATELO SMETTERE! In fondo ki è cos'è?niente..quindi! Mo padre due giorni fa mi ha detto.."DEVI IMPARARE AD ESSERE MENO PROFONDA E PIù SUPERFICIALE!" ecco...giuro ke lo vorrei...ma se quello ora sta co la donna, perchè capito adesso c'ha la donna! cavolo...giuro ke nn ce la faccio! Se qualcuno ha un rimedio...una capocciata al muro???????forse....ke poi io ho tanti motivi per essere felice adesso...perchè si deve inserire sempre qualcosa o meglio qualcuno..o meglio ancora..lui...e rendermi nevrotica..mah... Un altro giorno da "Ego" E' un'altro giorno che rincorre un'altro sogno che va E' un'altro giorno che trascorre in piena normalità E' tutto qua, tutto nella mia penna, la mia realtà Sarà eterna perchè ho sempre creduto nell'aldilà Chi lo sa? Quello che poi domani succederà Tengo strette fra le mani tutte le mie verità Non mi importa se non sono come la comunità Sono fuori da ogni schema dalla regolarità Ho sempre avuto un modo strano di vivere la mia età Di vedere la vita,il senso della responsabilità Chi sa come me di cosa stò parlando Di come forse dovresti essere ma non vuoi farlo Quello che hai prima o poi dovrai dimostrarlo Non muore mai ciò che sei non dimenticarlo Parlo perchè questo è il modo migliore Di usare le parole giocare con la nostra immaginazione Rit.: Questa va a ogni generazione Da nazione a nazione senza limitazione Guarda nel cielo la nostra costellazione Tutti con la stessa destinazione Questa va a ogni generazione Da nazione a nazione senza limitazione Guarda nel cielo la nostra costellazione Tutti con la stessa destinazione E' un'altro giorno che trasformo tutto intorno cambia forma E' un'altro luogo, un'altro modo un'altra chance che non ritorna E non mi chiedo se bisogna o meno aver buona memoria So soltanto che i ricordi a volte fanno mancar l'aria Sono io che costruisco ogni minuto la mia storia Almeno fino a stasera perchè domani è un'altro giorno E si riparte da capo tutto si azzera Sembra la stessa cosa ma è diversa da com'era Io sono uno di quelli che in fondo ancora ci spera Che se in un sogno credi tanto prima o poi si avvera Lascio che succeda, lascio che ogni cosa intorno accada Mentre vado avanti sempre dritto per la mia strada Non mi guardo indietro mi dico Ma poco dopo neanche un metro Mi volto il ricordo mi ha già assalito Domani è un'altro giorno sarà il mio preferito Domani è un'altro giorno nel mondo che ho costruito Rit.: Questa va a ogni generazione Da nazione a nazione senza limitazione Guarda nel cielo la nostra costellazione Tutti con la stessa destinazione Questa va a ogni generazione Da nazione a nazione senza limitazione Guarda nel cielo la nostra costellazione Tutti con la stessa destinazione E' un'altro sogno un'altro giorno di normale realtà Chi sa quanto durerà non tutta l'eternità Questo tempo che ci spazza via come il vento La vita è qui ora adesso in questo momento E non mento perchè metto tutto il sentimento che ho dentro Prendo esempio da quello che vivo e che sento Ora più che mai sono attento Da mesi me ne godo splendido l'alba e il tramonto Ora più che mai ho bisogno di un sogno Credere che tutto sia possibile al mondo Ma credo che non basti credere Che spesso a volte per cambiare le cose bisogna andare fino in fondo Guarda laggiù che cosa vedi? E' un'altro giorno Che ci sorride perchè siamo vivi Ora ci credi tieni il passo e non cedi Perchè alla fine ogni cosa sei tu che la decidi Rit.: Questa va a ogni generazione Da nazione a nazione senza limitazione Guarda nel cielo la nostra costellazione Tutti con la stessa destinazione Questa va a ogni generazione Da nazione a nazione senza limitazione Guarda nel cielo la nostra costellazione Tutti con la stessa destinazione e come sempre la musica mi fa compagnia...ed è l'unica cosa ke mi consola...e mi regala un sorriso..

cose preziose...

22 agosto 2006 ore 21:10 segnala
Il vaffanculo è arrivato..come mi aspettavo...perchè a volte è così difficile capirsi e spiegarsi...Questo momento deve essere superato, ma non so come fare...Ogni giorno è peggio..anzichè trovare la forza per tornare ad essere come prima,mi perdo in mille altre paranoie..Ho la sensazione di aver sbagliato troppe cose..con troppe persone e mi sento in colpa..e vorrei tornare indietro..ma so che non posso..Devo trovare la spinta dentro di me...questo lo so..dai problemi e dalle paranoie si esce sempre da soli,senza l’aiuto di nessuno..al massimo puoi avere un supporto, ma niente di più...so che è solo un momento...so che tra qualche giorno o tra qualche settimana riderò di me stessa e queste parole mi sembreranno stupide...ma davvero...qualcuno mi spieghi come si fa a non pensare alle cose che hai fatto e che stai facendo e farti un’autocritica...capisco che io mi distruggo...spesso sono troppo dura con me stessa...ma non riesco a nn pensare..NON CI RIESCO...vorrei tanto avere accanto una persona ke mi rassicuri..a cui dire... cose preziose Kaos one Nel buio tu cammini con me, tu sei il motivo per cui sopravvivo perché mi hai dato un obiettivo finchè lacrime rosse non cadranno sull’asfalto. Vedrò il tuo volto, saprò perchè mi hai scelto. Nel buio tu cammini con me, tu sei il motivo per cui sopravvivo perché mi hai dato un obiettivo finchè le mie battaglie non saranno concluse. Ogni tuo sguardo, ogni frase: cose preziose. A 16 anni stavo messo male, vedevo il sole splendere dalla corsia di un ospedale. Crescendo toccai il fondo, continuai scavando, ero allo sbando, tiravo a campare fumando. Non scorderò mai quel periodo in cui non c’eri, quando l’ultimo atto di fatto era il primo dei miei pensieri. Giorni interi passando tra incubi e deliri, cercando la verità sul fondo di troppi bicchieri. Ricordo con precisione l’istante, il primo contatto e la promessa che feci, che ancora rispetto, l’episodio più importante della mia esistenza, la conoscenza che mi guida in ogni circostanza, con te sempre insieme in ogni situazione, mi hai ceduto ogni cosa che ho avuto compreso il nome. So bene che il mio debito è immenso, lacrime spese cercando un senso... cose preziose. Nel buio tu cammini con me, tu sei il motivo per cui sopravvivo perché mi hai dato un obiettivo finchè lacrime rosse non cadranno sull’asfalto. Vedrò il tuo volto, saprò perchè mi hai scelto. Nel buio tu cammini con me, tu sei il motivo per cui sopravvivo perchè mi hai dato un obiettivo finchè le mie battaglie non saranno concluse. Ogni tuo sguardo, ogni frase: cose preziose! Oggi combatto per me stesso adesso ho un obiettivo, sopravvivo aspetto il passo successivo, attratto dalla concreta presenza di una visione, la cui espressione è l’insieme di quattro discipline. Voci lontane che ascolto, rivolte in alto, attendo che ogni quesito sia risolto, vedrò il tuo volto, ricorderò ogni frase in ogni sguardo mistico, perché se vivo ancora è solo tempo in prestito. Sono dettagli, talvolta abbagli a volte i tagli sopra i polsi affermano che sono sbagli, passi falsi fatti in luoghi silenziosi, sono le nostre anime unite come in simbiosi. Occhi chiusi, scegli la giusta direzione, qualcosa sopravvive anche se a rischio di estinzione. So bene che il mio debito è immenso, lacrime spese cercando un senso... cose preziose. Nel buio tu cammini con me, tu sei il motivo per cui sopravvivo perchè mi hai dato un obiettivo finchè lacrime rosse non cadranno sull’asfalto. Vedrò il tuo volto, saprò perché mi hai scelto. Nel buio tu cammini con me, tu sei il motivo per cui sopravvivo perchè mi hai dato un obiettivo finchè le mie battaglie non saranno concluse. Ogni tuo sguardo, ogni frase: cose preziose! Nuovi orizzonti, nuove sfide, è un ciclo che si conclude, nuove strade per chi procede sull’asfalto, nel buio è avvolto il resto del cammino, hai scelto il mio destino e adesso portami lontano. Lascio che sia tu a guidarmi a condurmi altrove, perché mi aspettano altri dubbi, nuove insidie, altre prove. Saprò sentire la tua voce anche se tace, sarò capace di inoltrarmi in posti senza luce, in mezzo a volti mai visti, trucchi tra illusionisti, ricorda questo esisto solo perchè esisti. Manifesto un legame profondo più dell’oceano e il suono che mi accompagna oltre la terra di nessuno e insieme camminiamo nel buio fino alla fine perchè è tempo che il mio viaggio arrivi a destinazione. So bene che il mio debito è immenso, lacrime spese cercando un senso... cose preziose. Nel buio tu cammini con me, tu sei il motivo per cui sopravvivo perché mi hai dato un obiettivo finchè lacrime rosse non cadranno sull’asfalto. Vedrò il tuo volto, saprò perché mi hai scelto. Nel buio tu cammini con me, tu sei il motivo per cui sopravvivo perché mi hai dato un obiettivo finchè le mie battaglie non saranno concluse. Ogni tuo sguardo, ogni frase... cose preziose. e ke qualcuno provi a dirmi ke a volte le parole di una canzone nn rendono quello che vorresti dire..

perchè...

22 agosto 2006 ore 00:19 segnala
stasera per la prima volta mi metto a scrivere quì..forse perchè penso ke attorno a me in questo momento nn c'è nessuno cn cui mi vada di parlare..o semplicemente perchè nn ho altro da fare...:-))è un periodo strano..e sono convinta ke presto mi arriverà un vaffanculo per una cosa ke ho fatto stasera..ma tanto ormai ci sono abituata...è un periodo ke tutto mi scivola addosso...quello ke mi succede attorno ormai nn mi rende partecipe ma mi lascia perplessa ed indifferente.E' strano e anche molto per una persona vitale come me..ma d'altra parte capita...ogni tanto i momenti così ti servono per riflettere..per capire...dove stai andando?Cosa ti stai lasciando alle spalle?vasco dice...vivere..anche se sei morto dentro..beh nn la butterei così sul tragico, però un po' è vero! All'improvviso tutta la mia vitalità si è spenta..in un attimo..in un soffio..ecco precisamente come quando si spegne la fiamma di una candela...puff..e non riesco e non mi va nemmeno di riaccenderla...L'unica cosa ke mi fa ancora riconoscere me stessa è la passione ke nutro per la musica..per i testi soprattutto..cerco le risposte a quello ke mi sto kiedendo...però è difficile...un viaggio nella mia lucida follia...