Le meleeee

03 giugno 2007 ore 01:45 segnala

Eccomi quà....ho finalmente raggiunto la serenità tale da poter ricominciare a riflettere...Non sentendo più solo confusione  e caos...ma una strana apparenza di tranquillità...Ho imparato a capire molte cose ultimamente...ho imparato ad affrontarle...forse...a guardarle per come sono, non proiettando subito la mia disperazione.Ma tutto sommato sono uscita dal tunnel...ho connesso il cervello e sono pronta ad analizzare :poeta ....Eccoci...sono ai 21 ormai...cos'è cambiato?Niente nel particolare... La mia situazione vecchia e stravecchia,raccontata mille volte, sofferta e tremendamente sentita è giunta non ad una conclusione, non ad una svolta..sta lì e la guardo sempre, ma adesso da lontano...guardando con il "ghiaccio" negli occhi. Perchè ho percepito il dettaglio che mi ha fatto così tanto penare...La guardavo da un punto di vista sbagliato...Ho IDEALIZZATO, ebbene sì lo confesso...mi ero già vista sul cavallo col principe e invece sto ancora in mezzo al bosco ad aspettarlo...vatti a fidare...e vabbè...non c'è più niente da faaare...è stato bello sognareeee....Ma attenzione attenzione sono arrivata anche al punto di dire che, sì, c'è tanta merda in giro, però da qualche parte l'uomo della mia vita o quanto meno una persona che mi faccia stare bene ci sarà...ne sono convinta...Nell'attesa guardo un po' di quì, un po' di lì...mantengo i contatti...Insomma non mi lamento...alla fine il tempo non mi manca per trovare "la storia"....Per ora mi godo l'esperienza che mi porterà sempre più avanti....a ritmo intenso o lento non importa...faccio tesoro di tutte le sensazioni che provo da quando sono nata, credo...perchè voglio che facciano parte di me...E poi sento già il profumo dell'estate....anche se ancora devo dare esami :lamentino .Ma non fà nulla...vada come vada...io voglio  vivere intensamente...non voglio più chiudermi dentro casa e stare lì a dire che non mi passerà mai...In fondo sono proprio d'accordo col detto :"Chi mi ama, mi segua" e quindi...se il fato ha un suo disegno non sarò di certo io  a modificarlo guardando alla vita con il sorriso...E tanto lo so che prima o poi mi risuccederà....In fondo al mondo c'è scelta....Sono io che becco sempre le mele col vermetto...anche se dalle mie parti si dice che siano le migliori...ma dopo un iniziale dolcezza ti lasciano sempre un po' di disgusto...

SUBSONICA

Eva-Eva

 

Come eva incontra eva
Incidentalmente. O come
Forse un gancio teso al cuore.

Come eva sfiora eva
Scioglie un pomeriggio e si scopre
Labile
Vortice,
Complice
Vanità.

Puoi chiamarlo nuotare se ti spaventa o forse amore…
Puoi chiamarlo nuotare se ti spaventa o forse amore…atmosferico.
Puoi chiamarlo nuotare se ti spaventa o forse amore…nel pulviscolo.
Puoi chiamarlo nuotare se ti spaventa o forse amore…atmosferico

Così eva intacca eva
Confondendo i segni ed i sensi.
Tra le arcate del sudore
Un giocattolo che si apre:
Abile
Forbice,
Complice
Vanità.

Puoi chiamarlo nuotare se ti spaventa o forse amore…atmosferico.
Puoi chiamarlo nuotare se ti spaventa o forse amore…nel pulviscolo.
Puoi chiamarlo nuotare se ti spaventa o forse amore…atmosferico.
Puoi chiamarlo nuotare se ti spaventa o forse amore…atmosferico.
Puoi chiamarlo nuotare se ti spaventa o forse amore…nel pulviscolo.
Puoi chiamarlo nuotare se ti spaventa o forse amore…atmosferico



7835659
Eccomi quà....ho finalmente raggiunto la serenità tale da poter ricominciare a riflettere...Non sentendo più solo confusione  e caos...ma una strana apparenza di tranquillità...Ho imparato a capire molte cose ultimamente...ho imparato ad affrontarle...forse...a guardarle per come sono,...
Post
03/06/2007 01:45:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. Jeet.KuneDo 04 giugno 2007 ore 00:50
    Il collegamento...funziona ancora..."sentire" quello che senti..perchè leggere proprio stasera...perchè dopo tutto questo tempo?..non è una cosa volontaria..puoi crederci. Mi guardi da lontano..come io guardo te...nella tua ambiguità. Del resto che tu sia vicina o lontana..ci sei sempre..perchè sei una parte di me. Francamente sono sempre e solo stato un principe nero..cavallo nero. E credo che lo resterò..è la mia natura. Ma c'è una cosa che ci differenzia..il coragggio di rischiare..di provare..o forse come tu diresti..DI VIVERE..a me non è mai mancato L'amore..non è mai...MAI MANCATO.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.