Storia di un nick STELLANOTTENERA

16 maggio 2012 ore 14:41 segnala
RAGGIO DI LUNA


C'era una volta una ragazza che la notte non riusciva a dormire
accanto al suo letto aveva una finestra
da lì guardava le stelle e la luna brillare...
accanto a lei riposava un uomo dolce,bellissimo ma molto malato
sapeva anche che non avrebbe avuto la gioia di un figlio
perche lui non poteva averne e ogni tanto a quel pensiero
le lacrime,sfioravano il suo volto.
Passarono gli anni e lei era sempre più innamorata
e sempre più decisa nella sua scelta
ma continuava a restare insonne
e a guardare il cielo...
Una notte si accorse che le stelle erano scomparse
così si alzò dal suo letto per andare a cercarle
ma non le trovò... decise allora di restare a fare compagnia
alla luna e diventò "Stellanottenera" una piccola luce nel buio
un punto di riferimento per quelle notti senza stelle.
Poi una notte non si sa cosa accadde,il firmamento si riaccese
e tutt'ad un tratto riapparsero le stelle
ma quella piccola stella,che fino allora
era stata a fare compagnia alla luna,non riuscì
ad allontanarsi e a tornare da dove era venuta
anche perche aveva trovato una stella amica
che per lei brillava più di ogni altra stella
una stella dolcissima ma forte,una stella buffa,ironica
ma molto molto sensibile...se ne innamorò...
Come tutti sappiamo,le stelle più di tanto non possono avvicinarsi
ma l'amore si sa,sfugge a qualsiasi evidenza
e quelle due stelle continuarono ad avvicinarsi sempre di più
tanto che l'una poteva sentire il calore dell'altra
sfiorando il pericolo di un esplosione che avrebbe
inevitabilmente sconvolto l'universo intorno a loro.
Passarono i mesi... un giorno la stella amico
disse a Stellanottenera che faceva troppa luce
talmente tanta luce che lui non riusciva più a starle accanto
e le propose di allontanarsi e per il suo bene
di tornare alla sua casa
ma la stella innamorata ebbe un triste pensiero
quello che se avesse agito così il suo amico, si sarebbe
accontentato di vederla da lontano,mentre lei voleva
il suo calore,la sua vicinanza,a rischio di esplodere
e di annullarsi...
La stella amico non comprese la sua decisione
e si allontanò...
Stellanottenera triste e innamorata si avvicinò sempre più alla luna
per cercare conforto
e lei l'accolse in se per ringraziarla della sua compagnia
in quelle notti senza stelle.
Ora è parte della luna è diventata un suo raggio
quel raggio illumina la notte e cerca disperatamente
l'altra stella...
Ogni notte al calar della luna e all'arrivo dell'alba
potete vedere piccole goccie sui fiori
gli uomini la chiamano rugiada
ma le fate sanno che invece
sono gocce di luna... il pianto di un raggio di luna
che una volta era una donna.[/
0ce87e80-3026-4610-a1fe-f544737df460
RAGGIO DI LUNA C'era una volta una ragazza che la notte non riusciva a dormire accanto al suo letto aveva una finestra da lì guardava le stelle e la luna brillare... accanto a lei riposava un uomo dolce,bellissimo ma molto malato sapeva anche che non avrebbe avuto la gioia di un figlio perche lui...
Post
16/05/2012 14:41:07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    12

Commenti

  1. errem.me 16 maggio 2012 ore 17:45
    lei scrive molto bene e con delicata passione..
    r.m.
  2. max.653 17 maggio 2012 ore 15:30
    Mi hai emozionato...
  3. Salvatore.61 09 agosto 2015 ore 13:48
    ...che fantasia....
  4. steiniz 18 ottobre 2015 ore 02:07
    Bellissimo scritto.
    :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.