Perchè perchè perchè...

20 novembre 2008 ore 12:16 segnala

Tante domande mi girano in testa e iniziano tutte con "perchè" perchè quello che ti rende felice può anche renderti molto triste, perchè hai paura che le cose siano come desideri ma hai molta più paura che non siano cosi...perchè la vita è sempre cosi strana..perchè quello che vuoi tu lo capisco dentro senza sentire le tue parole..perchè non è tutto molto più semplice..perchè stò maledetto sabato non arriva più!

La voglia di capire la curiosità di sapere la consapevolezza che le tue parole sono più dolci del miele e che la tua voce è più calda e profonda di quello che vuoi dimostrare..ho ascoltato un pezzo di recente una canzone..la più bella canzone che abbia mai sentito bellissima la base le strofe e spettacolare la voce..non sò se pensi anche solo la metà delle strofe che ho sentito ma se è cosi andrà per forza bene non può essere diversamente...

esiste il sole ma io ho sempre preferito la luna mi ha sempre accompagnato e vorrei che lo facesse per sempre!

esiste la notte e la luna che ti coccola durante la notte che t'illumina il cammino e ti apre il cuore

esiste la vita con i suo tutti i problemi

esiste la tristezza e tutti i suoi drammi

esistei tu e tutto quello che vuoi darmi

esiste chi usa false armi

eppoi ci sei tu ad amarmi

il freddo che sento come al cuore dei dardi

ti colpiscono ma se ci sei tu non è troppo tardi...

fate vobis...

07 giugno 2007 ore 13:38 segnala

PARTIRE E UN PO' COME.......

:ok

continuate voi naturalmente in rima...

la libertà

06 giugno 2007 ore 16:17 segnala

se incontri un buddha uccidilo...

uccidi chiunque si vuole legare a te...

non avere legami con nessuno ...

vivi solo per te stesso...

sentiti libero..

vivi libero..

muori libero...

la vita contro tutti

31 maggio 2007 ore 16:50 segnala
mi chiedo se esista un avita normale per me...sono stanco di correre a volte vorrei rallentare e non pensare alle ombre che mi sono lasciato dietro