L’anima secondo Allan Kardec 1804 – 1869

20 giugno 2012 ore 18:20 segnala
…….uomo tu non immagini cosa ti circonda e cosa porti dentro di te , noi siamo pedine e involucri per um momdo spirituale vasto e complesso , noi siamo vittime e carnefici , parassitati e parassiti. Nel vasto universo ci sono pochi mondi dove la creazione a portato famiglie spirituali e anime, noi viviamo in uno di questi pianeti fuori dal pleroma e siamo prede ambite e bramate ma possaimo prendere coscienza di tutto questo. Tutti noi abbiamo una famiglia spirituale molto vasta con il compito di servire l’anima, con essa si inalza alla purificazione per terminare a ellevarsi verso il pleroma, il ciclo puo durare milenni del nostro tempo , ci sono due anime una incarnata e una passiva, quando il corpo umano muore l’anima passiva prende il posto di quella incarnata in precedenza in un nuovo corpo in un ciclo continuo, anche in corpi diversi in altre dimensioni simultaniamente sempre sostenuto dalla famiglia spirituale . Tutti sono posseduti dall’anima ma con purezze di evoluzione diverse, ci sono anime non pure e inquiete ma alla fine anche loro devono raggingere il pleroma, quando l’anima si disincarna e torna passiva per dar posto alla seconda anima essa torna capo famiglia spirituale, il suo aspetto è imponente di colore nero e blu e senza volto. Quando l’anima nella sua evoluzione è vicina alla purezza del pleroma si accorda con le entità parassite e tu uomo sei due volte usato, il parassita si nutre di te e di anima e anima si nutre dei parassiti e di te.......
dce2a280-ee19-4705-916b-89cb714354c1
…….uomo tu non immagini cosa ti circonda e cosa porti dentro di te , noi siamo pedine e involucri per um momdo spirituale vasto e complesso , noi siamo vittime e carnefici , parassitati e parassiti. Nel vasto universo ci sono pochi mondi dove la creazione a portato famiglie spirituali e anime, noi...
Post
20/06/2012 18:20:31
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.