Il vuoto

19 settembre 2011 ore 11:17 segnala
Camminerò fino a quando le mie gambe si trascineranno sopra la terra umida e fredda per arrivare al punto in cui prima o poi ti troverò. So che anche tu come me mi stai cercando, ma la strada lunga e tortuosa ci sfinisce, ma non fino ad arrenderci. Scivoliamo lungo il cammino, le nostre vesti inzuppate di pioggia e sporche di fango appesantiscono i nostri movimenti , che si fanno sempre più lenti...ma il desiderio di arrivare a te è più forte di ogni intemperia del tempo, di ogni difficoltà estrema, di tutto ciò che possa fermare il grande desiderio di trovarti dopo tanto camminare...So che stiamo per arrivare a noi...l'emozione inizia a prenderci, il desiderio aumenta,il calore del nostro amore scioglie il fango e asciuga l'acqua, mentre i passi si fanno sempre più spediti e lunghi , fino ad essere a un passo da te e tu da me.
Una voce mi parla di te e mi distende nelle pieghe dell'anima, allungo la mano per raggiungere la tua e mentre la nostra luce ci unisce ecco che tu non ci sei più... dopo il vuoto...
4585b825-7752-4dd9-a4ad-26d3416fe993
Camminerò fino a quando le mie gambe si trascineranno sopra la terra umida e fredda per arrivare al punto in cui prima o poi ti troverò. So che anche tu come me mi stai cercando, ma la strada lunga e...
Post
19/09/2011 11:17:09
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. Lee.Ed 20 settembre 2011 ore 22:06
    bellissima rappresentazione dell'amore e dell'incontro che rende immutabile..la verità del tempo..è il nostro tempo...ciao proff :rosa sono felice di averti convinto a fare un bloggg ahahhahahahaahhaha

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.