"..."

21 dicembre 2010 ore 14:43 segnala

Mettiamo i nostri cuori sotto l'albero....

 

Auguri di buon Natale

11858475
Mettiamo i nostri cuori sotto l'albero.... Auguri di buon Natale
Post
21/12/2010 14:43:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    3

L'eternità di un attimo

02 luglio 2010 ore 16:53 segnala

Mi basta solo un attimo

per scorgere il tuo volto

di grigio velato

 

Vane le parole

posso solo immaginare

posso solo aspettare...

 

Sgranare il tempo

fino a toccare

quell'attimo...

 

Ecco...forse non sai?

 

Mi basterà un solo attimo

per scorgere il sorriso

che accende i tuoi occhi

 

Illuminando il mio cuore

Forse...

25 giugno 2010 ore 13:10 segnala

L'inizio di un amore

viene dettato

dal cuore

 

La sua fine

eventuale

dalla mente

11658300
L'inizio di un amore viene dettato dal cuore La sua fine eventuale dalla mente
Post
25/06/2010 13:10:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    4

L'indifferenza

23 giugno 2010 ore 17:10 segnala

Intarsiate nel volto di sfinge

due cornici circondano

tele dipinte con pigmenti improbabili

per raffigurare una spenta luce

con spostamenti ritmati

 atti a sbattere con sinistri echi

sulle opposte pareti.

 

In quella buia spelonca

difficile è fissar lo sguardo

in una notte senza lumi

 

Mi piace...

19 giugno 2010 ore 10:49 segnala

riproporre un mio vecchio post...

 

SUSSURRI

 

Socchiuse le palpebre

per fuggir la luce che offende

 

il silenzio mi avvolge

a placar la tempesta

 

odo il bisbiglio

che accarezza l'anima mia

La strada del ritorno

12 giugno 2010 ore 18:41 segnala

Faticoso inceder del vomere

nell'arsa terra

a scriver su pagine di sterpi

solchi equi e profondi

 

Zolle in frammenti

radici estirpate

ciottoli rivolti

 

Nude e segnate mani

a governar l'aratro

lenti e pesanti i passi

a seguir l'orme

del mansueto giumento

 

L'arco dell'astro rovente

giunge al fin del suo disegno

l'ombra degli antichi ulivi si distende

su quelle pagine scritte

dal villaggio s'ode il rintocco del vespro

 

La fatica cede al desio

cigola l'umile carro

lentamente trascinato

sul sentiero che s'inerpica tortuoso

 

Agognata è la strada del ritorno

Calda estate

31 maggio 2010 ore 23:18 segnala

Profumo di rosmarino

in quel tratturo

a declivio sul mar

 

Nel mezzodì torrido d'està

l'aere immobile e tersa

lievemente il respiro affanna

 

In accompagnamento ai margini

rovi di more e ciuffi d'erbe

dorati con cenni allo smeraldo

 

Il frinire cadenzato delle cicale

s'ode dal carrubo che maestoso

s'erge a dominar il promontorio

 

Al fianco del pendio

una ginestra s'adorna

solitaria a rimirar

 

Il pineto s'adagia e si specchia

nel cobalto che all'orizzonte

si abbraccia e si confonde

con l'infinita volta

 

E' pur vero

tutto questo

il core mi contenta

 

Oceano

20 aprile 2010 ore 12:35 segnala

 

Oltre i confini ti perdi

inesplorato il tuo profondo

 

 

quieto

increspato

tempestoso

 

nei colori sfumi...

or cupo

or cristallino

 

oceano

 

con l'onde tue

a guisa dei pensier

 

dell'anima mia

sei imago

Mare calmo

18 aprile 2010 ore 10:40 segnala

Echi tenui

nell'immenso persi

 

impalpabile

il soffio del vento

 

immagini

nella cenere dissolte

 

ahah...

com'è calmo il mare

stanotte

Bagliori

10 marzo 2010 ore 19:33 segnala

Strali di vampa tra ceppi contorti

in simile abbraccio su ardente brace

e faville ogni dove!

 

Pulsar di luce

or lieve a morir

or sì radiosa a fender la tenebra

 

Il tuo viso a volte appare

il cuore mio a volte...

sì forte batte