L'indifferenza

23 giugno 2010 ore 17:10 segnala

Intarsiate nel volto di sfinge

due cornici circondano

tele dipinte con pigmenti improbabili

per raffigurare una spenta luce

con spostamenti ritmati

 atti a sbattere con sinistri echi

sulle opposte pareti.

 

In quella buia spelonca

difficile fissar lo sguardo

in una notte senza lumi

 

11656255
Intarsiate nel volto di sfinge due cornici circondano tele dipinte con pigmenti improbabili per raffigurare una spenta luce con spostamenti ritmati  atti a sbattere con sinistri echi sulle opposte pareti.   In quella buia spelonca difficile fissar lo sguardo in una notte senza...
Post
23/06/2010 17:10:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. goccesulmare 25 giugno 2010 ore 21:44
    enigmatico....e misterioso questo componimento...
    lo sguardo che nel buio non riesce a trovare una sua visuale malinconico
    come dire che non si riesce a vedere un futuro....
    gocce
  2. red54 25 giugno 2010 ore 22:48
    Ho voluto raffigurare il volto enigmatico dell'indifferenza ostentata.E' difficile scrutarne gli occhi sfuggenti, per individuarne una luce...spenta.
  3. goccesulmare 25 giugno 2010 ore 23:24
    mi chiaro....
    ed hai dato il senso dell'indifferenza
    quella sensazione che delle volte pesa come un macigno se ti rendi conto che attorno a te aleggia un velo di indifferenza daparte di chi dovrebbe darti sostegno
    gocce
  4. luci46 24 luglio 2010 ore 03:43
    l'indifferenza terribile, peggio del rancore
    negare all'altro la sua umanit
    l'indifferenza ostentata non vera per, almeno a mio avviso, comunica rancore, rabbia....ma indica che l'altro lo vedi...
    la vera indifferenza, per me, consiste nel non vedere...nel non sentire, come se l'altro fosse trasparente

    scusa la mia assenza Luci

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.