Attesa....

18 settembre 2008 ore 12:17 segnala

... per quella parte di te che mi manca e che non avrò mai... per tutte le volte che mi hai detto non posso, ma anche per tutte quelle che mi hai detto ritornerò !
Nell'attesa posso chiamare la mia pazienza... "Amore"?

 

(dal film "Le fate ignoranti")

 

:cuore

Il vuoto...

24 agosto 2008 ore 23:59 segnala

C'è silenzio intorno a me... sono qui.. in casa.. da sola... l'unica luce è quella del monitor.

E' tardi, poco fa te ne sei andato come sempre. Ma stasera è stato più terribile delle altre volte, non c'è un motivo particolare, sono io che la vedo così...

Vuoto...

Mi rimbomba nella mente questa parola.... "vuoto"....

E' quello che hai lasciato dentro me. E' quello che vedo intorno a me. E' come mi sento io. Vuota.

Sento le energie, come un formicolio che scorre nelle vene. Energie che non torneranno in circolo per un po'. Energie che fuoriescono da me, che mi abbandonano.

Sai, oggi pensavo ad un po' di anni fa, non tanti, 2 o 3, rivedevo me stessa, seduta su una sedia... mi dicevo " ... sto qui.. seduta.. la vita intanto scorre... ed io la osservo, non trovo niente per cui valga la pena alzarsi " .

Poi... ho iniziato a sentire strani scricchiolii.... la sedia iniziava a vacillare... nn era più il mio supporto... c'era qualcosa che dovevo fare....

Con te... ho preso la sedia... e l'ho messa li.. in quell'angolo... l'ho quasi dimenticata, ma..... ho deciso...

domani la farò riparare.... mi ci siederò... e.... ricomincerò ad osservare... spettatrice inerme della vita.

 

:cuore

you've got a friend...

21 agosto 2008 ore 11:05 segnala

Quando sei giu e hai problemi e hai bisogno d'amore e attenzioni
e niente, niente va nel modo giusto...
chiudi gli occhi e pensa a me ed io arriverò ad illuminare le tue notti oscure.
Semplicemente chiama il mio nome, tu sai dove sono sempre
verrò di corsa per vederti ancora.
Inverno, Primavera, Estate o Autunno
tutto ciò che devi fare é chiamarmi ed io arriverò.
Se il cielo sopra di te diventa scuro e coperto di nubi
e quel vecchio vento del nord inizia a soffiare,
mantieni la calma e chiama il mio nome ad alta voce
presto sentirai il mio battere alla tua porta.
Semplicemente chiama il mio nome, tu sai dove sono sempre
verrò di corsa per vederti ancora
Inverno, Primavera, Estate o Autunno tutto ciò che devi fare é chiamarmi ed io arriverò.
E' bello sapere che hai un amico tra tutta quella gente fredda
loro ti feriscono e ti abbandonano prendono la tua anima se li lasci fare
oh, ma tu non glielo permetterai.
Semplicemente chiama il mio nome, tu sai dove sono sempre
verrò di corsa per vederti ancora.
Inverno, Primavera, Estate o Autunno tutto ciò che devi fare é chiamarmi
ed io arriverò...

Imparerò...

12 agosto 2008 ore 15:13 segnala

 

Farò urlare il mio cuore.... in mezzo al traffico... alla gente... nasconderò il suono delle sue parole...

Farò scendere le lacrime nei giorni di pioggia perchè possano confondersi....

Farò cantare alla mia mente le parole della nostra canzone...

Imparerò ad amarti in silenzio.

 

:cuore

 

 

Profumo di noi.

08 agosto 2008 ore 20:07 segnala

Oggi forse è stato l’ultimo bacio che ti ho dato… un bacio leggero, ho quasi sfiorato le tue labbra… ed è stato in quel momento che ho preso coscienza di me, di te.. di noi.

La calma, la serenità che mi ha accompagnata per tutto il giorno non mi ha abbandonata in quel momento, anzi, è ancora dentro di me.

Ti ho vissuto con leggerezza, senza volerti a tutti i costi… e ho realizzato che è cosi che voglio viverti… ci sei, ci sono… lo sappiamo entrambi.

Lo so che le nostre strade piano piano si allontaneranno sempre più… so che la tua voce con il passare del tempo diventerà un suono lontano… Ma quello che so è che sei e sarai sempre con me… i tuoi occhi, il tuo sorriso, ogni singola parte di te avrà nel mio cuore, nella mia anima un posto speciale, un posto riservato, nel quale rifugiarmi nel momento del bisogno.

Tu lo sai che “quelle” parole le ho dette con il cuore… Non le scrivo qui… tu le conosci.

 

:cuore

 

 

9757279
Oggi forse è stato l’ultimo bacio che ti ho dato… un bacio leggero, ho quasi sfiorato le tue labbra… ed è stato in quel momento che ho preso coscienza di me, di te.. di noi. La calma, la serenità che mi ha accompagnata per tutto il giorno non mi ha abbandonata in quel momento, anzi, è ancora...
Post
08/08/2008 20:07:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
  • commenti
    comment
    Comment
    4

La casa del cuore

07 agosto 2008 ore 09:09 segnala

Quando mi dirai che non mi ami più.... il mio cuore avrà perso la sua casa.

:cuore

Alito di luce...

05 agosto 2008 ore 12:02 segnala
Come brillava quella luce, quella fiamma…

Hai voluto accenderla tu… quel giorno freddo di marzo….

L’hai accesa con il tuo sorriso, con i tuoi occhi…. Con le tue mani….

Mi sono scaldata, mi ha illuminata….

Sapevo dentro di me che piano piano si sarebbe consumata, sapevo che la fiamma che ardeva a poco a poco sarebbe diventata più flebile… lo sapevo….

Siamo quasi alla fine… riparo la fiamma con le mie mani… gocce di cera scendono calde.. come lacrime…

Vorrei che si fermassero alla base e una sopra l’altra facessero rinascere il corpo che da loro vita… che lo ricostruissero più forte…

Fra poco quella luce si spegnerà… e mi troverò sola… al buio… in cerca del tuo profumo… gli occhi non potranno più solcare il tuoi… le mie mani non potranno più raggiungerti…. Ma ti giuro… sarai con me fino all’ultimo alito di luce.

 

:cuore

La tua assenza...

10 luglio 2008 ore 15:54 segnala

 

 

La tua assenza non è libertà...... è solitudine.

 

 

:cuore

Oggi è...

12 giugno 2008 ore 15:34 segnala

Oggi è il mio primo giorno "senza te".....

Il sole, il mare, la tua "aria"..... la tua vita.... tu....

Tutto è svanito quando il carrello di quell'aereo si è staccato da terra. Guardavo fuori dal finestrino, cercavo di guardare indietro, tu eri li....

E' scesa un'altra lacrima, una delle tante... ma questa volta nn l'hai vista.

Quando ci siamo salutati me ne sono andata senza voltarmi.

E' stato difficile stamattina uscire dal letto, fare le solite cose sapendo che nn avrei sentito la tua voce.

Leggo solo le tue parole scritte su uno schermo... poche parole, e sappiamo entrambi il perchè.... so che vorremmo scriverne molte di più, ma la scelta fatta impone un freno, per nn stare più male.

Mi hai chiesto: " ma secondo te, da uno sbaglio nn si può tornare indietro ? Nn si può cercare di rimediare ? "

Certo, si può, ma nn si può tornare indietro dall'Amore.

:cuore

 

Mi manca....

17 maggio 2008 ore 22:19 segnala

.... il tuo profumo.

 

:cuore