Alle "mie lettrici"

14 settembre 2009 ore 21:20 segnala
Siccome questo blog desolato (e desolante...) ha recentemente acquistato qualche lettrice, voglio dedicare loro una mia poesia, composta diversi mesi fa e compresa nella mia prima raccolta, di prossima pubblicazione (e così c'è scappata anche la pubblicità!...).


"Il peso del tuo profumo"

Vorrei star sempre
a sciacquarmi i capelli
così da mettere a tacere
ogni profumo,
e soprattutto placare
il tuo,
che mi riempie
di desiderio
le narici
e mi costringe
al ricatto delle tue
giovani gambe,
che si aprono
quasi a volermi mostrare
quale sia
la vita vera.
L’aria che respiro
mi violenta
con i tuoi odori,
e ti cerco allora
nel vuoto
dove so
che non ti disturberei.




11111247
Siccome questo blog desolato (e desolante...) ha recentemente acquistato qualche lettrice, voglio dedicare loro una mia poesia, composta diversi mesi fa e compresa nella mia prima raccolta, di prossima pubblicazione (e così c'è scappata anche la pubblicità!...). "Il peso del tuo profumo" Vorrei...
Post
14/09/2009 21:20:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. zazen74 14 settembre 2009 ore 23:58
    Sorridendo, una lettrice ringrazia.
  2. resume 15 settembre 2009 ore 00:07
    ...beh, ai clienti più affezionati abbiamo intenzione di offrire delle magliette personalizzate!... ;)
    Grazie "mia lettrice"; come nettare berrò il tuo sorriso, così che la mente avrà, almeno per un attimo, pace nell’oscurità!

    ...a te cara, Andrea.
  3. xSkarLet.ScenTx 16 ottobre 2009 ore 00:36
    Il blog me l'ero perso..Beh, complimenti anche per questo angolo ^^
  4. resume 16 ottobre 2009 ore 00:49
    Beh, viste le gradevolissime presenze che questo buco va via via acquistando, dovrò cominciare a presentarmi qui in frac e cilindro, portando sotto il braccio i miei scritti migliori, o forse dovrei semplicemente tacere e darmi da fare... Così forse conquisterei finalmente qualcuno!... ;)

    Grazie per il tuo squisito apprezzamento, cara! A presto, Andrea.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.