piu lontano dll inferno...........................

14 settembre 2008 ore 12:27 segnala

Se fossi qui con me questa sera
Sarei felice e tu lo sai.
Starebbe meglio anche la luna,
ora piu' piccola che mai.
Farei anche a meno della nostalgia...
Che da lontano
Torna per portarmi via.....
Del nostro amore solo una scia..
Che il tempo poi cancellerà...
E nulla sopravviverà.

Non ti scordar mai di me,
di ogni mia abitudine,
in fondo siamo stati insieme
e non è un piccolo particolare.
Non ti scordar mai di me,
della più incantevole fiaba
che abbia mai scritto,
un lieto fine era previsto e assai gradito.

Forse è anche stata un pò colpa mia......
Credere fosse per l'eternità....
A volte tutto un pò si consuma,
senza preavviso, se ne va....

Non ti scordar mai di me,
di ogni mia abitudine,
in fondo siamo stati insieme
e non è un piccolo particolare....
Non ti scordar mai di me,
della più incantevole fiaba
che abbia mai scritto,
un lieto fine era previsto e assai gradito.

uhuh Non ti scordar…
uhuh Non ti scordar…

Non ti scordar mai di me,
di ogni mia abitudine,
in fondo siamo stati insieme
e non è un piccolo particolare.
Non ti scordar mai di me,
della più incantevole fiaba
che abbia mai scritto,
un lieto fine era previsto e assai gradito.
 

 

PS.a volte ti penso ancora................................................

ho axto gli okki..................................

27 agosto 2008 ore 13:43 segnala

ho axto gli okki..........................e ho visto qlk cs di differente........................................tu eri diverso..eri lontano..................nn so k fare adesso..................nn so niente...................volevo svegliarmi in1realtà migliore.....ma è sempre l stessa.....................1dolore lancinante k ho dentro...nn mi lascerà mai...............troverà sempre l strada x tornare su...................mi avvolge............mi trafigge gli il cuore....e gli okki..............qnd viene giù cn le lacrime...........nessuno è in grado di asciugarmele...............e tu nn ci 6.................................ki 6.....................iuo ti amavo tanto.............................ho costruito mesi sulle mie stesse bugie........................le mie illusioni.........................sn sola cn 1dolore k mi avvolge........e le lacrime nn escono....nn hanno l forza di cadere................e tu.......ki 6...............nn riesco a xdonare...........................................................ho1buco dentro k credevo di aver guarito cn te............in te...................ma era sl la tua ombra a nn armi vedere qnt invece ancora ci fosse...e qnt invece si stava sl allargando,oltre il mio sguardo................morirò di te..................................di me..............................nn vivo....................................................................................frs nn l’ho mai fatto....frs st trpp male x and avanti.....................volevo sl vivere....dimostrare a tutti di ess capace ank’io di saxlo fare................di poter ess amata................ma nn è cs.......................me ne sn accorta solo adesso.......................k nn sarà mai così...........................xk1angelo nero...nn potrà mai diventare bianko..............................

LA XSECUZIONE DI1DOLORE FOLLE.....NN

 AVRà MAI

 FINE........................................................

 

GRAZIE amore.....ci sto malissimo...............

...............................

dolore............................

07 agosto 2008 ore 12:42 segnala
immagino qll gg in cui tutto sarà diverso.........lontano da1grigio e da 1vuoto urlo......in cui la sola musica nn sarà il mio sordo pianto...e l sola luce qll dolore insaziabile k ho da sempre nel cuore a farmi 1lacerante compagnia......immagino qll vita k a volte mi viene d'avanti in flash...ma k nn riesco ad afferrare...a comprendere..........................immagino cm sarebbe vivere di altro...k nn siano vuoti e tristi brividi di ricordi ed emozioni morte ancora prima di nascere.........................immagino......................1arcobaleno fatto di colori differenti....da1nero cupo e1grigio pianto.............................1abraccio k nn sia sl1semplice gesto........................immagino1vita fatta di me e di qll k mi rappresenta.............fatta di fumo di morti.................immagino qlk cs di irrealizzabile.............1barlume di qll felicità k nn ho mai provato..............
vivo di illusioni perenni................sola pur se fra tanta gente...............incompresa,frs incomprensibile.........................cn 2okki perennemente rossi...pieni di lacrime..........................sola.........perennemente in balia dl mondo............................sola cn1pò di fumo ad accarezzarmi i capelli......e la falsità degli altria ferirmi cm skegge dentro...................nel cuore....................
farmi in melle x voi.....................nn ne vale la pena...................................

vi odierò in eterno.......

06 agosto 2008 ore 14:19 segnala

Ero sotto la pioggia,ma il mio viso era bagnato solo dalle mie lacrime....lo sfiorare di quei violoncelli,cosi delicati,quasi accarezzati da petali..facevano più tristezza della morte stessa..

...mi chiesi allora...se cera qualcosa di più triste....senza guardare lontano trovai la risposta...

                      l’ essere umano....che rende invivibile il mio essere, che rende triste ogni mio respiro, che rende grigio il mio cuore sensibile...che rende l'arcolabaleno del mio cielo....dello stesso colore del lutto.

 Accolta nella vita come disadattata...io..ero l'unica con un pò di cuore la dentro...nessuno di loro è mai cresciuto...sono morti tutti senz'anima...i loro corpi adesso vagano...solo i loro corpi...

          perche la loro anima non hanno mai conosciuto....e il loro cuore...nero d ignoranza e cattiveria..riposa nelle mie mani....

             vi odierò in eterno,perche avete reso eterna la mia tristezza

x nn morire........................

14 luglio 2008 ore 15:52 segnala

x nn morire................

ho bisogno di te............................................. 

 

TE.....x sempre..............

08 luglio 2008 ore 16:34 segnala

kissà qnt volte...hai toccato il  fondo...e nn ti 6accorto di me...qnt tue bugie...ti hanno fatto illudere...di farmici credere...ma nn era cs...e qnt volte nn ti 6kiesto cm stavo...e xk.....qnt volte ho kiesto al cielo1risposta..e tu nn l sai....cos'era....qll sentimento immenso k nn capivi....da cui ti nascondi......e qnt volte ho fino di ess stupida...x nascondere ciò k nn eri...al mio cuore...... AMORE....ho amato1fantasmo x  mesi k sembrano anni....istanti di pura realtà....da me....ed ora k mi mancas....il fantasma di te......tu 6 qui...ma nn ci 6 piu......mi manki nei tuoi abbracci....kissà qnt volte.....mi dicevo di smettere....ma nn smettevo mai.....ero già circondate dl dolore....qll dolore k ora inizia a stringere....ho l mani fredde....d nuovo....ma tu 6 distante anni e kilometri dal mio cuore x capire......solo1bugia.....mi ha tenuta in vita x mesi....ancora1illusione....e nn ho il coraggio di smettere...continuerò a rimanere aggrappata al tuo fantasma....al fantasma dl tuo amore k nn esiste pou........ PIANGERE...nn mi aiuta piu xk mi manki.....6 sempre piu diverso.....6 tu...e 6 mille xsn zx me.......nn so ki dei mille 6....nn parli.........nn sai qnt volte hoi maledetto qst momento...qnd nei tuoi abbracci trovavo l sxanza e i sogni in cui nn credevo piu....nn avrei mai voluto illudermi.......x nn soffrire il doppio....è il risveglio....qnt volte c'ho creduto...k nn fosse mai arrivato....kissà....ma....kissa....qnt anni fa....in realtà....sono già morta..........kissà qnt volte sn morta..........qnt volte ti ho lasciato scivolare via x tenere gli okki kiusi....ti ho...ma nn so piu ki 6.....nn so piu cn ki parlare.....xk nn mi ascolti piu....mi stai prosciugando dentro....cm1parassita...............vorrei sl rifare qll passo indietro.........vorrei k ritornassi indietro.......x fermare il tempo....nn sai qnt volte avrei voluto farlo....e qnt volte nn potrò mai farlo.........qnt sofferenza avere il tuo guscio....cn qlk1altro dentro...k nn so ki è..........rivorrei l tua anima......................

bambino ritorna..................o uccidimi x sempre..........................................

nn esisto

08 luglio 2008 ore 12:22 segnala

nn credere mai in1sogno.....xk1 gg ti risveglierai...e sarai di nuovo solo...................nn credere in1illusione....xk1gg arriverà qlk1,ad aprirti gli okki,e l realtà sarà ancora piu dura di prima......nn abbandonarti mai a qlk cs simile alla felicità....xk è 1dei poki sentimenti k nn esiste...nn è mai esistito...........nn sorridere x1amore.......xk l'uomo nn sa amare..............nn piangere x qll k vuoi.......piangi x qll k hai creduto di avere...ma in realtà nn hai mai avuto......

nn morire adesso.................nn vivere piu.............................

nn voglio scrivere..........................voglio disilludermi

esoterismo for ever.................................ogni1ha1suo linguaggio.......................ogni1ha 1suo dolore.......io ho1buco nero in mezzo all'anima.

La Follia....................... (da Roby)

02 luglio 2008 ore 13:05 segnala
La Follia decise di invitare i suoi amici a prendere un caffè da lei.
Dopo il caffè, la Follia propose: ’Si gioca a nascondino?’.
Nascondino? Che cos’è?’ - domandò la Curiosità.
Nascondino è un gioco. Io conto fino a cento e voi vi nascondete.
Quando avrò terminato di contare, cercherò e il primo che troverò
sarà il prossimo a contare
’.
Accettarono tutti ad eccezione della Paura e della Pigrizia.
1,2,3. - la Follia cominciò a contare.
La Fretta si nascose per prima, dove le capitò.
La Timidezza, timida come sempre, si nascose in un gruppo d’alberi.
La Gioia corse in mezzo al giardino.
La Tristezza cominciò a piangere, perché non trovava un angolo
adatto per nascondersi.
L’ Invidia si unì al Trionfo e si nascose accanto a lui dietro un sasso.
La Follia continuava a contare mentre i suoi amici si nascondevano.
La Disperazione era disperata vedendo che la Follia era gia a novantanove.
CENTO! - gridò la Follia - Comincerò a cercare.
La prima ad essere trovata fu la Curiosità, poiché non aveva potuto
impedirsi di uscire per vedere chi sarebbe stato il primo ad essere
scoperto.
Guardando da una parte, la Follia vide il Dubbio sopra un recinto che non
sapeva da
quale lato si sarebbe meglio nascosto.
E così di seguito scoprì la Gioia, la Tristezza, la Timidezza.
Quando tutti erano riuniti, la Curiosità domandò:
Dov’è l’Amore?’.
Nessuno l’aveva visto.
La Follia cominciò a cercarlo.
Cercò in cima ad una montagna, nei fiumi sotto le rocce.
Ma non trovò l’Amore.
Cercando da tutte le parti, la Follia vide un rosaio, prese un
pezzo di legno e cominciò cercare tra i rami, allorché ad un tratto sentì un grido.
Era l’Amore, che gridava perché una spina gli aveva forato un occhio.
La Follia non sapeva che cosa fare.
Si scusò, implorò l’Amore per avere il suo perdono e arrivò
fino a promettergli di seguirlo per sempre.
L’Amore accettò le scuse.
Oggi, l’ Amore è cieco e la Follia lo accompagna sempre..................

cos'è...sognare.......

29 maggio 2008 ore 19:41 segnala

frs l’unico modo x vedere1sogno..è kiudere gli okki...dicono.....ma ank cs nn garantirei k si potrebbe sognare....io a volte ho paura ank a kiuderli,gli okki.....xk vedo cs k nn vorrei mai vedere.....l’altra notte ho sognato1incidente su1determinata strada x1makk k xdeva l controllo....e1settim dopo è successo....ed ora ho1dll mie amike piu care in ospedale cn il viso e il corpo rovinato...k soffre...dimmi tu...se qst è sognare....

PS.grazie xk ci 6.....ti voglio bene(x AnneB e x ki c'è......)

ME.....freddo e gelo

06 gennaio 2008 ore 09:53 segnala
sono anni k mi sputi in faccia.....anzi.....è1vita k lo fai.....e dopo di te....cn te....hanno iniz a farlo ank tnt altre xsn................ma io vorrei sl k mi poteste guardare dentro,ank sl x1volta......x1attimo............vi verrebbe sl voglia di morire x qll k sn diventata...............penso "ME STESSA" ...e mi viene in mente sl fumo...macerie...polvere................sto diventando malata..............apatica a volte..............ixsensibile altre......tutto mi ferisce.......diversa da cio k ero.......................uguale a niente...................xsa in me stessa cm in1labirino buio...cm in1tunnel snz uscite.......................faccio paura ank a ki mi ama.......................il perenne freddo k sentivo....x tnt mi kiedevo d dv venisse.....tentavo di scaldarmi ma snz riuscirci......ed ora ho finalm capito...k l gelo è dentro me................al posto dl cuore c'è rimast1freddo buco nero k risukki ttt di me......sta sukkiando via ank l'anima.......................................