Cieli lontani...

05 dicembre 2008 ore 22:33 segnala

Fasti orientali
echi imperiali

Una poesia di luce
di colori che sfumano il barocco veneziano ombreggiandolo, riaccendendolo di sole, riflettendolo nell'acqua.
Il cielo di Venezia raccontato da Canaletto cronaca di uno spettacolo minuzioso, ricamato, affollato,
fuso nel mutevole variare delle stagioni.
Ma quei cieli
infondono luce anche nella Venezia minore, risaltandone la malinconica decadenza dei muri, delle piccole piazze solitarie.

 

Sai...
sento quel cielo,
quell'aria strana,

il brusio lontano nello sfarzo di un crocevia tra Oriente e Occidente.
E' come se ci fossi...

10302279
Fasti orientaliechi imperiali Una poesia di lucedi colori che sfumano il barocco veneziano ombreggiandolo, riaccendendolo di sole, riflettendolo nell'acqua.Il cielo di Venezia raccontato da Canaletto...
Post
05/12/2008 22:33:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment