TRISTE...

17 settembre 2007 ore 23:08 segnala

Oggi mi sento un pò giù. Per ora la mia vita ha alti e bassi. Ancora non si è stabilizzata. Cosi mi trovo a ridere come un matto, a cantare a squarciagola con gli amici in macchina, a passare una serata divertente con loro, per poi trovarmi sul letto a chidermi il perchè delle cose.

A volte è inutile chiedersi perchè avvengono o non avvengono determinate cose. A volte si sanno già le risposte. Forse faccio solo finta di non sapere il motivo dei miei momenti tristi. Forse invece cerco la tristezza perchè possa spiegarmi lei la verità...

I MIEI 10 COMANDAMENTI

16 settembre 2007 ore 08:15 segnala

Riorganizzare la vita non è facile. Ci sono mille cose a cui pensare e altrettante da dimenticare. Nascono tempi morti, che prima occupavi in altri modi. C'é quel senso lancinante di solitudine da cacciare ogni qual volta viene a bussare alle porte del tuo cuore fragile. Bisogna riordinare il cassetto delle priorità, l'armadio delle speranze nascoste, svuotato oramai da vecchi vestiti che non ti stanno più. Questi sono i cambiamenti apportati alla mia vita:

1. Ho deciso di dimagrire. Non si può dire che sia grasso, ma ho deciso di scolpire ulteriormente il mio corpo.

2. Ho deciso di fare pesi. Stavolta non voglio lasciarmi condizionare dall'ozio sonnecchiante. Ora faccio sul serio.

3. Ho deciso di andare in piscina. E' un modo come un altro per uscire di casa e fare del sano sport.

4. Ho deciso di migliorare il mio rapporto con la famiglia. Mio padre, mia madre, mio fratello e la sua famiglia: sono loro quelli che VERAMENTE mi stanno sempre vicino, che non mi abbandonano mai. Chissà per quale strano motivo, sono proprio loro che ho abbandonato nel tempo.

5. Ho deciso di imparare a suonare come si deve la chitarra elettrica. Sto pensando di andare a un corso. Mi aiuterà a socializzare e a tenere la mente e il corpo concentrati da un'altra parte.

6. Ho deciso di terminare il mio interminabile romanzo.

7. Ho deciso di farmi nuovi amici con cui passare belle serate, allegre e divertenti.

8. Ho deciso di tornare a sorridere.

9. Ho deciso di donare a chi sta peggio di me un pò del mio affetto. Basta col cinismo e con la freddezza...

10. Ho deciso di tornare a correre in bici, perdendomi nei campi solitari come facevo quando ero bambino.

Questi sono i miei 10 comandamenti, quelli che mi porteranno nel tempo a tornare sereno e a stare meglio di prima. Quelli che mi porteranno a trovare un nuovo, romantico amore...

C'E' CHI STA PEGGIO...

15 settembre 2007 ore 15:39 segnala

Qualche giorno fa ero particolarmente giù. Mi trovavo sul letto ripensando a un passato che ormai non tornerà. Stavo troppo male. Decisi di alzarmi e di andare fuori, di respirare un pò d'aria fresca. Mi sono messo in tasca il libro che sto leggendo e me ne sono andato ad ostia, al pontile. Il mare, a guardarlo fa sempre il suo lavoro. Saranno le onde agitate come il mio cuore, sarà la salsedine che ricorda il sapore delle lacrime; quando vado al mare a vedere il sole tramontare mi sento a mio agio, come tra le braccia di un fratello più grande che sta passando il mio stesso periodo storto.

Cosi mi sono seduto sul cornicione del pontile a leggere il mio libro. Poi sono tornato verso la macchina, passando per una via affollata. Camminando ho visto quanta gente sta peggio di me. Quante persone sono nate disgraziate o, peggio ancora ci sono diventate. Mi si è stretto il cuore...

Fino ad ora sono stato uno cinico, per via di eventi passati che mi hanno segnato. Adesso è tempo di cambiare...

RINASCITA...

14 settembre 2007 ore 19:47 segnala

Oggi ricomincio a vivere. Qualche giorno fa è morto un pezzo di me, quello che avevo donato alla ragazza che amavo. E' morto insieme al nostro amore, alle speranze che ci portavamo dentro.

Mi ci è voluto un pò per metabolizzare il triste evento, ma ora sono pronto. Quando finisce una storia importante si rimane con mille dubbi in testa. Quello più grande è se si può rinascere un'altra volta...

Ho deciso di tornare a vivere, di far crescere in me una nuova speranza...

Sono pronto...