Meravigliamoci

11 maggio 2021 ore 15:06 segnala









La natura ci offre infinite meraviglie,

sta a noi rispettarle e saperle guardare

con amore ogni giorno . Ci può essere

una cosa sorprendente che nemmeno

si immagina possa accadere ,ed è quella

di trovare qualcuno/a che apprezzi tutto

ciò che sei e non ti lasci essere

niente di meno . Che veda le tue

infinite sfumature , attraverso i suoi

occhi, ed inizi a vederti come qualcuno/a

che conta davvero e che può fare la

differenza tra migliaia di altri.

Si , un'anima sola in questa infinità.

















“Chi non riesce più a provare stupore
e meraviglia è già come morto e i suoi
occhi sono incapaci di vedere”.

Albert Einstein











5e605351-21c7-4c83-87a7-b10da80bd4a1
« immagine » La natura ci offre infinite meraviglie, sta a noi rispettarle e saperle guardare con amore ogni giorno . Ci può essere una cosa sorprendente che nemmeno si immagina possa accadere ,ed è quella di trovare qualcuno/a che apprezzi tutto ciò che sei e non ti lasci essere n...
Post
11/05/2021 15:06:14
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Ad ogni passo ...

05 aprile 2021 ore 14:08 segnala
Lei è una combinazione

di sensibile e selvaggio

angelicamente diabolico

con un cuore d'oro.

Non scrivi la tua vita con le parole ...


La scrivi con le azioni.

Quello che pensi non è importante.

È importante solo quello che fai.

Fa molto più male resistere ...che essere liberi.











“La mente può andare in mille direzioni,

ma su questo bellissimo sentiero cammino

in pace. Ad ogni passo, il vento soffia.

Ad ogni passo sboccia un fiore ".

(Thich Nhat Hanh)













E quella strada è solo tua ,

gli altri possono percorrerla

con Te , ma nessuno la potrà

mai percorrere per Te.










70f60c42-9df3-439e-9b80-551ee115438b
Lei è una combinazione di sensibile e selvaggio angelicamente diabolico con un cuore d'oro. Non scrivi la tua vita con le parole ... La scrivi con le azioni. Quello che pensi non è importante. È importante solo quello che fai. Fa molto più male resistere ...che essere liberi. «...
Post
05/04/2021 14:08:37
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    11
  • commenti
    comment
    Comment
    16

Troppo cerebrale?...

21 marzo 2021 ore 11:33 segnala








“Ti amo in tempo. Ti amerò fino
alla fine dei tempi.
E quando il tempo sarà scaduto,
allora ti avrò amato.
E niente di quell'amore, come
niente che è stato, potrà mai
essere cancellato. "


Shela :cuore













Potremmo non sentire la stessa
canzone o leggere lo stesso libro,
ma portiamo la stessa sensazione
nei nostri cuori.


La vita è come un libro.
Alcuni capitoli tristi,
alcuni felici e alcuni
eccitanti.
Ma se non giri mai pagina
non saprai mai cosa ci
riserva il prossimo capitolo.


Autore sconosciuto
c2fc7335-ee56-4c49-9922-fc03c6b742cb
« immagine » “Ti amo in tempo. Ti amerò fino alla fine dei tempi. E quando il tempo sarà scaduto, allora ti avrò amato. E niente di quell'amore, come niente che è stato, potrà mai essere cancellato. " Shela :cuore « video » Potremmo non sentire la stessa canzone o legg...
Post
21/03/2021 11:33:38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    10
  • commenti
    comment
    Comment
    5

Clown

14 marzo 2021 ore 15:22 segnala






Quante persone ho amato nei miei sogni,

e quante volte sono stata schiacciata da

piogge estive, forse pagliacci eravamo

sempre, nonostante le lacrime a ridere di noi.

A chi non piacerebbero i fiori o qualcosa del genere?


Tutti hanno pianto un po ', ho pianto anche io.


Ero un po 'di tutto

Ad esempio, ieri mi sono arrabbiata un po '

domani amerò un pò di più .

Mi sento un pò cieca al giorno d'oggi

e credo nella solarità che mi trasmette un clown.


Perché dovrebbe mentire un clown?

E' l'essere umano che mente spesso .


Chi eravamo allora, dove saremmo andati?



Sapevo che di notte è come se qualcuno

sussurrasse ma, "non riuscivo a sentire",

avrei detto, "Ripeti!" poi di colpo tutto

tacque....

le strade sono più deserte da domani ....


L'altro giorno mi sono imbattuta in un

cartellone pubblicitario con il volto sorridente

di un pagliaccio , ed ho pensato che forse,

essere come lui serve per andare avanti,

in qualche modo , in questo mondo colmo

di lacrime e di sorrisi, che non si vedono più.



Shela :bacio







12134579-94fb-4c17-9e39-a183238a0100
« immagine » Quante persone ho amato nei miei sogni, e quante volte sono stata schiacciata da piogge estive, forse pagliacci eravano sempre, nonostante le lacrime a ridere di noi. A chi non piacerebbero i fiori o qualcosa del genere? Tutti hanno pianto un po ', ho pianto anche io. Er...
Post
14/03/2021 15:22:05
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    9
  • commenti
    comment
    Comment
    8

Vanità

12 febbraio 2021 ore 12:15 segnala
Secondo il mio personale pensiero , la vanità non si può

definire un vizio ,ma considerare forse un difetto o un

tratto spiacevole della persona, come un'arma a doppio

taglio può avere diverse interpretazioni se viene preso

in considerazione il suo significato dal latino:

Vanitas vanitatum et omnia vanitas

"vanità delle vanità, tutto è vanità"

che serve soltanto ai propri scopi per farsi vedere

in tutti i sensi ,migliori agli occhi di chi ci

guarda. Utile ed interessante potrebbe essere un

aforisma del letterato americano Mason Cooley,

che scrisse :

"la Vanità, nutrita bene,diventa benevola. Se affamata,diventa maligna".







Or dunque vorrei soffermarmi brevemente su questo

punto , e su quanto si può fare del male alle persone

se abbiamo a che fare con persone "affamate di vanità",

per esperienza personale , ne ho conosciute fin troppe,

e nessuna di queste ha pagato per quanto hanno combinato

sia nell'ambito lavorativo che in quello privato.

Ma c'è un'altra vanità , che si cela dietro ad una

tastiera ed un monitor ,quella della rete,che è persino

peggiore,in quanto non la si può' combattere di

persona ,e dopo averne combinate di tutti i colori:

sparisce per poi ritornare con altri personaggi

ovviamente tutti inventati.

Purtroppo ne ho scoperti molti, cosi' per caso donne

e uomini , vanitosi al punto che per loro ,era tutto

"normalità" .

Ma come scrive Cooley , devo spezzare una lancia per

la Vanità che se nutrita bene può essere benevola.

Mi sono chiesta moltissime volte (considerando le

mie esperienze) come si fa a nutrire bene? Ebbene

sono arrivata ad una mia personale conclusione ,

che non è detto sia giusta,ma solo un mio pensiero,

che in ognuno di noi c'è un pizzico di vanità "buona",

ed è nel farci presenza in qualche modo,facendoci

conoscere per come siamo, per creare una sorta di

fiducia nelle persone,anche nel modo di interagire,

anche in un contesto virtuale.










" Vanità è una canzone di denuncia nei confronti di una società
in cui il giudizio prevale sul dialogo ma anche un campanello
d'allarme per un'umanità che sembra aver perso la propria rotta".

Giorgia
546c2241-bee2-4e61-90d2-dde0539674e4
Secondo il mio personale pensiero , la vanità non si può definire un vizio ,ma considerare forse un difetto o un tratto spiacevole della persona, come un'arma a doppio taglio può avere diverse interpretazioni se viene preso in considerazione il suo significato dal latino: che serve...
Post
12/02/2021 12:15:09
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    13
  • commenti
    comment
    Comment
    15

Giochi di Ombre e Luci

07 febbraio 2021 ore 14:13 segnala
Ombra e luce giocano a nascondino ,
facendo ammirare la parte più luminosa
di se . In precario equilibrio come su
di una corda tesa in un eterno dualismo
dell'anima.Sono fatta di luce e ombra,
la prima nei sorrisi che indosso ogni
mattina quando mi alzo per iniziare un
nuovo giorno , l'ombra dove nascondo
i difetti ed accettarli implica dolore
ma anche evoluzione , cambiamento una
sorta di accettazione di sè, conoscersi
e sviluppare una sana autostima.
La nostra vita non è fatta di sole luci,
che la illuminano,spesso le luci abbagliano,
ma sono le ombre che possono darci le
risposte. Esse sono unite intimamente,
ed anche se capita di vedere solo oscurità
non dobbiamo preoccuparci , perchè
esiste una Luce infinita che vince il
buio da sempre.




Shela :rosa












Dove c’è ombra deve esserci luce.

Haruki Murakami














"La luce discreta spiava e le ombre
inventava, mentre sul mare una
luna dipinta danzava".

(Rino Gaetano da sei ottavi)
21cf01ce-b816-4980-887b-4ec6fad68c68
Ombra e luce giocano a nascondino , facendo ammirare la parte più luminosa di se . In precario equilibrio come su di una corda tesa in un eterno dualismo dell'anima.Sono fatta di luce e ombra, la prima nei sorrisi che indosso ogni mattina quando mi alzo per iniziare un nuovo giorno , l'ombra...
Post
07/02/2021 14:13:55
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    11
  • commenti
    comment
    Comment
    12

Mascherine

01 febbraio 2021 ore 14:05 segnala
“È meglio essere odiati per ciò

che siamo,

che essere amati per la maschera

che portiamo”

(Jim Morrison)

















Quante belle mascherine,

per le vie delle città.

Sta giungendo Carnevale,

e tutto più allegro fa.

C'e' chi si veste per

la festa , e c'è chi la

maschera non l'ha tolta

mai . Anzi ne indossano

una per ogni occasione,

noncuranti se lo fanno

per divertimento o per

passione . Ecco a loro,

va questo mio scrivere,

almeno a Carnevale Voi,

signori e signore ,

mettete la vostra migliore,

quella che mai potrà

cambiare , quella che nella

gioia e nel dolore è uguale.

Siate voi stessi, senza

maschere e finzione .



Questo post è dedicato a chi "Fa" sapendo di esserlo:

la maschera, tutto l'anno.




Un caro saluto ai miei amici virtuali ed a chi gentilmente

passa e mi lascia una traccia dei suoi pensieri . Grazie



Giulia :bacio :rosa





4afe466c-6164-46d9-aa31-4b6528ae1d5a
“È meglio essere odiati per ciò che siamo, che essere amati per la maschera che portiamo” (Jim Morrison) « immagine » Quante belle mascherine, per le vie delle città. Sta giungendo Carnevale, e tutto più allegro fa. C'e' chi si veste per la festa , e c'è chi...
Post
01/02/2021 14:05:04
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    11
  • commenti
    comment
    Comment
    15

Verso il giorno della Memoria

26 gennaio 2021 ore 12:44 segnala






“Ci sono ancora purtroppo e ben radicati gli Hitler ed i Mussolini .
Rinascono quando deridete un omosessuale, quando lo emarginate,
quando lo private della sua libertà, della sua dignità, del suo amore,
dei suoi diritti.

Rinascono quando rispondete con l’indifferenza o con il disprezzo
alla povertà, al bisogno d’aiuto, quando vi dimenticate che il
nostro Paese nel corso della storia, ha avuto una mescolanza di
culture enorme e quando molti Italiani hanno emigrato all'Estero,
per trovare un lavoro dignitoso .

Rinascono quando discriminate le persone in base all’orientamento
religioso, quando chiudete gli occhi dinanzi ad un’ingiustizia.

Rinascono quando ridete della disabilità, quando schernite un
diversamente abile.

Sono tutt'ora e saranno finché la dignità di ognuno non verrà
riconosciuta, finché i diritti e le conquiste dei «diversi» verranno
considerati come la vittoria di una minoranza e non la vittoria
dell’intera società.”

Pensiamoci a tutto questo e forse molto altro ancora che non è
scritto , non per dimenticanza ma perchè penso sia talmente vasto
questo odio in molte menti, che ogni anno si ripete lo stesso
infinito ricordo della memoria , ma è sempre e solo per pochi.



Shela :rosa









Dovrei, forse, provare rabbia.

Provo, invece, vergogna.

La vergogna di essere uomo.



( Primo Levi )

9471f4f2-a16e-4d81-8c5a-eab069b68ab9
« immagine » “Ci sono ancora purtroppo e ben radicati gli Hitler ed i Mussolini . Rinascono quando deridete un omosessuale, quando lo emarginate, quando lo private della sua libertà, della sua dignità, del suo amore, dei suoi diritti. Rinascono quando rispondete con l’indifferenza o con il d...
Post
26/01/2021 12:44:23
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    14
  • commenti
    comment
    Comment
    6

Scelte e bivi

19 gennaio 2021 ore 16:58 segnala



Le varie scelte che ho dovuto affrontare
non mi hanno mai fatto paura , l'unica
cosa che ho avuto è stato il timore di
sbagliare e non poter tornare indietro.
Dinanzi alle situazioni importanti della
nostra vita o alle decisioni che non
permettono di tornare indietro, la paura
di scegliere potrebbe farsi molto forte.
Può portarci a mettere da parte la
decisione, incubando il malessere che
questo presuppone. Vale a dire che
“se non so cosa fare o che strada prendere,
rimando la decisione”.
Potremmo farlo nella speranza che si
presenti una nuova informazione che ci
faccia sentire più felici o che sia lo
stesso trascorrere del tempo ad eliminare
alcune delle opzioni che ci bloccano.
Avevo paura di scegliere l'alternativa
sbagliata e pagarla per il resto della
mia vita. Paura della parola sbagliata,
dell'azione sbagliata. Avevo paura dei
rimpianti, della colpa.
Avevo paura di perdere le mie possibilità,
avevo paura di lasciare il desiderio di
restare, avevo paura di sapere che dovevo
andare. E se?
E se non lo fosse mai?
E se le mie certezze per tutta la vita
fossero sbagliate? E se ...?
Per molto tempo ho desiderato che la vita
fosse una linea retta, senza curve, senza
percorsi distintivi, senza scelte da fare.
Avevo paura di trovare l'amore della mia
vita e vederlo andare, passare il lato
della felicità e non notare, lasciare
passare il tempo e non sapere, non sentire,
non percepire.
E poi ho capito, lo sapevo.C'era una ragione,
non importa quanto piccola, tutto aveva
portato solo in un modo, a modo mio.
"Doveva succedere, era scritto."
Mi piace credere che tutto ciò che è nostro
trovi un modo per trovarci,
che ogni cosa ha il suo tempo e il suo posto,
la tua preparazione.
Se lo sarà, lo sarà, se non lo è, forse
capirò più tardi le ragioni che non
capisco oggi.
Sicuramente a tutto c'è un motivo.

Shela :rosa







“Non sai mai cosa c’è dietro l’angolo.
Potrebbe essere tutto.
Oppure potrebbe essere nulla.
Continua a mettere un piede davanti
all’altro, e poi un giorno ti guarderai
indietro e scoprirai di aver scalato
una montagna”
– Tom Hiddleston -



“Lungo i bivi della tua strada incontri
le altre vite, conoscerle o non conoscerle,
viverle a fondo o lasciarle perdere dipende
soltanto dalla scelta che fai in un attimo;
anche se non lo sai, tra proseguire dritto
o deviare spesso si gioca la tua esistenza,
quella di chi ti sta vicino”

– Susanna Tamaro -




54d0ca0d-1caa-46d5-bf1c-aeab244a647c
« immagine » Le varie scelte che ho dovuto affrontare non mi hanno mai fatto paura , l'unica cosa che ho avuto è stato il timore di sbagliare e non poter tornare indietro. Dinanzi alle situazioni importanti della nostra vita o alle decisioni che non permettono di tornare indietro, la paur...
Post
19/01/2021 16:58:49
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
  • commenti
    comment
    Comment
    12

Senza parole ...

07 gennaio 2021 ore 13:43 segnala









Ci sono attimi che durano una Vita ,
e ci sono momenti che durano un attimo.
Ci sono parole che fanno Bene alla
nostra Anima e ci sono parole che
e' meglio non dire o sentire perche'
si potrebbero Ferire in ambo i casi.
Ma comunque , e' sempre meglio
spiegarsi anche se spesso l'Ottusità
la fa da padrona con il fratello
Orgoglio,purtroppo per qualcuno è cosi'.
Soltanto semplici pensieri , tra
ricordi del passato ,espressi in
questo pomeriggio di nuvole e sole,
senza pensarci ,come mi sono venuti in mente.


Shela :cuore







E le parole a volte - proprio no - non servono.
d028c489-326f-4541-96f2-cdc95a13528b
« immagine » Ci sono attimi che durano una Vita , e ci sono momenti che durano un attimo. Ci sono parole che fanno Bene alla nostra Anima e ci sono parole che e' meglio non dire o sentire perche' si potrebbero Ferire in ambo i casi. Ma comunque , e' sempre meglio spiegarsi anche se sp...
Post
07/01/2021 13:43:33
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    8
  • commenti
    comment
    Comment
    20