Amici_zia

04 agosto 2021 ore 21:33 segnala




Un uomo, il suo cavallo ed il suo cane camminavano lungo una strada.
Mentre passavano vicino ad un albero gigantesco, un fulmine li colpì, uccidendoli all'istante.
Ma il viandante non si accorse di aver lasciato questo mondo e continuò a camminare, accompagnato dai suoi animali. A volte, i morti impiegano qualche tempo per rendersi conto della loro nuova condizione...
Il cammino era molto lungo; dovevano salire una collina, il sole picchiava forte ed erano sudati e assetati. A una curva della strada, videro un portone magnifico, di marmo, che conduceva a una piazza pavimentata con blocchi d'oro, al centro della quale s'innalzava una fontana da cui sgorgava dell'acqua cristallina.
Il viandante si rivolse all'uomo che sorvegliava l'entrata.
"Buongiorno"
"Buongiorno" rispose il guardiano.
"Che luogo è mai questo, tanto bello?"
"E' il cielo"
"Che bello essere arrivati in cielo, abbiamo tanta sete!"
"Puoi entrare e bere a volontà".
Il guardiano indicò la fontana.
"Anche il mio cavallo ed il mio cane hanno sete"
"Mi dispiace molto", disse il guardiano, "ma qui non è permesso l'entrata agli animali".
L'uomo fu molto deluso: la sua sete era grande, ma non avrebbe mai bevuto da solo.
Ringraziò il guardiano e proseguì.
Dopo avere camminato a lungo su per la collina, il viandante e gli animali giunsero in un luogo il cui ingresso era costituito da una vecchia porta, che si apriva su un sentiero di terra battuta, fiancheggiato da alberi.
All'ombra di uno di essi era sdraiato un uomo che portava un cappello; probabilmente era addormentato.
"Buongiorno" disse il viandante.
L'uomo fece un cenno con il capo.
"Io, il mio cavallo ed il mio cane abbiamo molta sete".
"C'è una fonte fra quei massi", disse l'uomo, indicando il luogo, e aggiunse: "Potete bere a volontà". L'uomo, il cavallo ed il cane si avvicinarono alla fonte e si dissetarono.
Il viandante andò a ringraziare.
"Tornate quando volete", rispose l'uomo.
"A proposito, come si chiama questo posto?"
"Cielo"
"Cielo? Ma il guardiano del portone di marmo ha detto che il cielo era quello là!"
"Quello non è il cielo, è l'inferno".
Il viandante rimase perplesso.
"Dovreste proibire loro di utilizzare il vostro nome! Di certo, questa falsa informazione causa grandi confusioni!"
"Assolutamente no. In realtà, ci fanno un grande favore. Perché là si fermano tutti quelli che non esitano ad abbandonare i loro migliori amici...."

Paulo Coelho in questo testo ,ci insegna il valore della vera amicizia.















L' Amicizia con gli animali ,
ha il sapore dolce dell'Amore ,
che nasce spontaneo ed
accomuna entrambi . Una
splendida responsabilità ,
dove ci si prende cura a vicenda.
Un'Amicizia disinteressata che
nei nostri Amici animali va
ben oltre quella tra persone .
Ogni persona che abbia avuto
o ha la fortuna di avere nella sua
vita un Amico così Speciale,
capisce quanto è meraviglioso,
quanta gioia porta , egli non
è solo un passatempo è un
affetto immenso perchè si
instaura un rapporto profondo
di reciproca compagnia ed
a mio avviso è molto più che
un Amico , lui c'è sempre
e non ci fa mai sentire soli,
non ci abbandona e nemmeno
ci giudica , ma soprattutto ci
rende la vita migliore , ed è
proprio vero che è il miglior
Amico dell'Uomo .

Shela :cuore
20dac4a2-0111-4e76-baa1-26da53128a87
« immagine » Un uomo, il suo cavallo ed il suo cane camminavano lungo una strada. Mentre passavano vicino ad un albero gigantesco, un fulmine li colpì, uccidendoli all'istante. Ma il viandante non si accorse di aver lasciato questo mondo e continuò a camminare, accompagnato dai suoi animal...
Post
04/08/2021 21:33:54
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7

Commenti

  1. sea.boot 04 agosto 2021 ore 22:03
    bello buon insegnamento
  2. Carrodifuoco 05 agosto 2021 ore 09:01
    :rosa :batarosa
  3. s.hela 05 agosto 2021 ore 09:13
    @sea.boot
    Grazie per apprezzare , si è proprio un insegnamento che solo chi ha Amici animali può comprendere appieno.

    Un saluto per una buona giornata .

    Giulia :bye
  4. s.hela 05 agosto 2021 ore 09:16
    @Carrodifuoco
    Grazie del gentile pensiero .

    Una buona giornata :bacio :bye

    Giulia
  5. Altajr 05 agosto 2021 ore 10:42
    Non amo molto Coelho, ma questo suo testo lo ritengo magnifico. Tra l'altro, oltre che di Amicizia, credo vi si possa trovare il valore dell'amore per gli animali, compagni fedeli più degli umani, creature pure e innocenti.
    Essendo da sempre accompagnata, nella mia vita reale, da "serragli" di gatti e cani, apprezzo tantissimo.
  6. Carrodifuoco 05 agosto 2021 ore 11:03
    :rosa
  7. Lupa.Mare 05 agosto 2021 ore 11:09
    ... :cuore :cuore :cuore
  8. s.hela 05 agosto 2021 ore 15:53
    @Altajr
    E' un testo molto realistico nel suo insieme , ed hai perfettamente ragione su quanto scrivi che più che Amicizia tra uomo e animale è un profondo amore che durerà davvero per sempre .
    Grazie per il tuo pensiero , un saluto ed una buona giornata. :rosa

    Giulia
  9. s.hela 05 agosto 2021 ore 15:54
    @Lupa.Mare
    Grazie di esserci :rosa :cuore

    Buona giornata .
    Giulia
  10. Cocisxx 05 agosto 2021 ore 18:42
    :rosa Come al solito sai colpire al centro...un abbraccio Amica mia... :rosa
  11. max.boss 06 agosto 2021 ore 08:25
    Bellissimo testo e bellissimo quanto condivisibile pure il tuo commento.
    E' vero, se si è avuta la fortuna di trascorrere una parte della propria vita in compagnia di un animale, si è in grado di capire cosa sia davvero l'amicizia e un rapporto assolutamente disinteressato di amore tra due esseri che, all'apparenza sono così diversi ma che sanno instaurare un rapporto così forte e così vero fatto di intese e di complicità che solo chi lo ha potuto provare è in grado di comprendere fino in fondo.
    Ed è un sentimento che riempie molto la vita di tutti e due. Grazie Giulia per le emozioni che fai emergere con certi racconti.
    Un abbraccio e un buon fine settimana :rosa :cuore

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.