E....

06 agosto 2022 ore 16:01 segnala












Se fossi un uccello,allora

volerei a pelo d'acqua

sul mare.

Ma ho una tavola e tanta

voglia di divertirmi .

Presto lambirò la riva a

lungo, dall'inspirazione

all'espirazione e poi ....

ne conquisterò l'eternità...

Che meraviglia ubriacarsi

di sogni e dell'aria...!




Buona Estate ! :batacaldo


A presto Giulia :bacio
c977c757-5b2d-43bd-a0fb-cd5d6222de66
« immagine » Se fossi un uccello,allora volerei a pelo d'acqua sul mare. Ma ho una tavola e tanta voglia di divertirmi . Presto lambirò la riva a lungo, dall'inspirazione all'espirazione e poi .... ne conquisterò l'eternità... Che meraviglia ubriacarsi di sogni e dall'ari...
Post
06/08/2022 16:01:23
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. gandalf3 06 agosto 2022 ore 21:06
    Donne che amano il mare.
    Le donne che amano il mare,
    se lo portano dentro,
    fa parte della loro essenza,
    ce l’hanno nell’anima.
    Vivono di correnti e di alte maree,
    alternando tenere carezze
    alla forza della passione.
    Quando sono in burrasca
    diventano tempestose,
    imprevedibili, difficili da affrontare.
    Ci sorprendono per le improvvise
    tempeste emotive,
    ma quando la furia delle onde si placa,
    diventano dolci, silenziose e accoglienti.
    Sanno stupirci per le ricchezze
    che possiamo trovare nelle loro profondità.
    Perché le donne che amano il mare
    sono anime burrascose e accoglienti
    in cui vorremmo vivere per sempre...
    (Agostino Degas)

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.