Il pericolo di essere felici

05 agosto 2015 ore 23:16 segnala


Domenica scorsa stavo cadendo.
Con la moto mentre ero in piega ho beccato una buca e mi è partito l'anteriore.
Per fortuna stavo cadendo ma non sono caduto; ho dato un'occhiata rapida alla corsia opposta e visto che non arrivavano auto, mi sono prontamente spostato mentre l'ho rialzata, ed ho tenuto la moto in piedi.
Subito dopo, ho dato gas ed ho ripreso a correre.
E' qui il senso del post.
Non ho avuto paura dell'episodio, ma anzi, ero quasi contento di aver superato questa ennesima prova su strada; il futuro porterà sicuramente una moto stradale sotto il sedere, e di questo ne gioisco mentre cerco di portare la mia al limite.
So che vi state chiedendo se sono pazzo o cosa, ma la risposta è no.
Sono una persona normale, che ogni volta che sale sulla moto mette in preventivo una caduta o un incidente.
Guardo ogni tanto video di incidenti, e so i pericoli che corro.
Mi chiedo anche io a volte perché, e la risposta è molto profonda e complessa.
La vita è molto difficile e di certo ognuno ha le sue esperienze e battaglie, ma credo che ognuno di noi abbia qualcosa che lo rende libero e felice.
A volte a me capita ascoltando una canzone e cantando a squarcia gola, o vivendo un momento particolare, a volte anche banale, ma che mi rende proprio quella felicità tangibile, una persona o una cosa, non importa; l'importante è quella magia.
Mi sento vivo, e apprezzo la vita; mi sembra che tutto quello che ho passato mi abbia portato a godere di quel preciso momento.
Quando esco con la moto, e non lo faccio spessissimo ( no, non sono un patito sfegatato come avrai pensato ) godo di quel momento di intensa felicità e libertà.
Penso che il senso della vita sia proprio in quei momenti in cui ti senti vivo.
Non è un inno alla sconsideratezza, anche perché ci sono tante altre cose che mi rendono lo stesso effetto e non sono altrettanto pericolose.
Ma non riesco a privarmi di quel momento e credo che ognuno di noi, trovandolo in qualcosa, non se ne debba privare.
Ho imparato che la vita è imprevedibile e proprio per questo bisogna viverla con la massima consapevolezza di se.
Solo così si trova il proprio senso di felicità, fosse anche una cosa che la gente riterrà stupida, ma solo perché loro, non provano le stesse emozioni.
La gente giudica ciò che non capisce, ma io ho imparato ad ascoltare le mie emozioni, e loro non sbagliano mai risposta quando gli domando "e se dovessi morire proprio adesso?" mi rispondono "moriresti mentre stai facendo qualcosa che ami".
Tutti dovrebbero morire tra le braccia di ciò che amano.
2cda5a33-cc9e-47bf-ae01-b027c886b28f
« immagine » Domenica scorsa stavo cadendo. Con la moto mentre ero in piega ho beccato una buca e mi è partito l'anteriore. Per fortuna stavo cadendo ma non sono caduto; ho dato un'occhiata rapida alla corsia opposta e visto che non arrivavano auto, mi sono prontamente spostato mentre l'ho rialza...
Post
05/08/2015 23:16:16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Commenti

  1. otto.battute 06 agosto 2015 ore 10:39
    Fiche' noi rispetteremo la vita e di conseguenza le paure che comporta nel viverla .L'stinto non ci abbandonera' mai.
  2. otto.battute 06 agosto 2015 ore 10:40
    Mi piace il post
  3. otto.battute 06 agosto 2015 ore 10:40
    Mi piace il post
  4. mynikforever 06 agosto 2015 ore 13:07
    illuminante...lo facessi anch'io..ma a volte sono anestetizzata dai piaceri e dai dolori, mi accorgo che spesso mi trascino ( starai pensando l'ennesima depressa in rete ) no non sono depressa sono solo una che si lascia travolgere dal flusso della vita e che non si gode l'attimo.
    bello quello che scrivi, bello anche il fatto che lo metti in pratica, perchè quello è difficile!!
    besos!
  5. 74Maddy 06 agosto 2015 ore 14:11
    È' il non aver più paura di morire che ci porta a poter andare oltre.
    Perché quando hai qualcosa da perdere hai paura.
    Quando hai perso tutto... Ti godi tutto, fino alla fine

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.