La porta socchiusa

12 agosto 2015 ore 00:55 segnala


La vita a volte, ti mette di fronte delle situazioni che pensavi non avresti mai dovuto affrontare.
Lo pensavi perché tu, ci mettevi il cuore e tutto te stesso nelle cose che amavi e giorno dopo giorno cercavi di dargli importanza e valore.
Poi però crescendo ti accorgi che quei giorni, sommati tra loro sono diventati anni, e tra le tante cose che hai fatto ci sono stati anche molti errori e immaturità.

Lo capisci perché crescendo e affrontando le difficoltà, vedi le cose diversamente; e allora che cambi: cerchi di migliorare i lati negativi di te stesso e cerchi di riparare i torti che hai fatto subire alle persone che ami.
senti lo sprono a diventare una persona migliore per loro, che dentro di te sono quello che conta.
Ma a volte non basta ne l'impegno ne l'amore.

Le persone si attaccano ai ricordi e dimenticano il presente; non guardano più quello che sei, ma ti sbattono in faccia quello che sei stato.
Banalmente sei quello che sei anche per gli errori che hai fatto, ma il punto importante è che se sei cambiato, e quegli errori li riconosci, il dolore di averli sbattuti in faccia è ancora più profondo, specialmente, quando sono motivo di perdita delle persone che ami.

In tutto questo, mi rendo conto che si perde di vista il fondamento di qualsiasi rapporto, ovvero l'amore con cui si è camminato nel percorso della vita.
Puoi sbagliare quando non ti rendi conto di sbagliare, e puoi farlo sapendo di farlo.
Sono due cose differenti.

Alla fine però conta solo che si esce sconfitti quando l'amore lascia il posto al rancore e che questo rancore spesso divora tutto il buono delle persone.
Bisogna sempre ricordarsi che se quello che abbiamo dentro per una persona è speciale, non dobbiamo reagire d'istinto o di ripicca, ma cercare di dare valore a quello che il nostro cuore ci dice.

A volte è difficile, perché vorremmo ritrovare una serenità perduta, un amore esclusivo, o il tempo che ci è stato tolto. vorremmo dimenticare il dolore di gesti come le bugie o i tradimenti. ma tutto ci vortica dentro contaminando quello che più caro abbiamo nel cuore.

Non esiste una medicina per l'abbandono delle persone che tu non abbandoneresti mai, non esiste un manuale che ti spiega qual è il comportamento per affrontare una situazione.
Esiste però una netta distinzione tra il bene ed il male, e l'unico nostro arduo compito è quello di capire cosa ci fa bene e cosa ci fa male.
Perché una persona ci fa del male e perché ci fa del bene.
Alla fine bisogna rendersi conto che siamo tutti diversi e che i parametri lo sono altrettanto.

Ho smesso di giudicare già da tempo, e quando smetti di farlo, ti si apre un mondo nuovo.
Godi di più della bellezza dei sentimenti che hai dentro per una persona, ma altrettanto soffri perché non riesci a stabilire se merita o no quell'amore incondizionato che senti dentro di te.
Se hai accanto una persona che valorizza i tuoi sentimenti sinceri e ti ricambia, troverai il paradiso, ma al contrario sarà veramente dura, accettare la sofferenza di perdere una persona che decide di andare; perché non ti interessa quello che ti da ma quello che è.

Quando se ne va, lascia un posto vacante dentro al cuore e non sai chiudere la porta, perché non hai quel rancore fatto di giudizi.
23133eba-0fc8-473b-9ca1-1135c2e7eea1
« immagine » La vita a volte, ti mette di fronte delle situazioni che pensavi non avresti mai dovuto affrontare. Lo pensavi perché tu, ci mettevi il cuore e tutto te stesso nelle cose che amavi e giorno dopo giorno cercavi di dargli importanza e valore. Poi però crescendo ti accorgi che quei gior...
Post
12/08/2015 00:55:22
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. giulia192 12 agosto 2015 ore 15:42
    ...ero innamorata e mille volte ho chiuso quella porta e mille volte l ho riaperta... a chi ogni volta mi diceva che nn poteva stare con me...che la donna dei suoi sogni è speciale...e lui ancora nn l aveva incontrata.... e forse nn avrebbe mai avuto questa fortuna!!...quindi doveva accontentarsi di me o in alternativa di altre comuni mortali... solo perchè nn sono vergine!!
  2. giulia192 12 agosto 2015 ore 15:53
    ...dimenticavo ...la mia porta sarà chiusa !!!

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.