Poesie D'amore di William Shakespeare

05 febbraio 2015 ore 10:50 segnala
Quando non sarai più parte di me
ritaglierò dal tuo ricordo tante piccole stelline,
allora il cielo sarà così bello
che tutto il mondo si innamorerà della notte.

William Shakespeare, “Romeo e Giulietta” Atto 3, scena 2


Dubita che le stelle siano fuoco,
dubita che il sole si muova,
dubita che la verità sia mentitrice,
ma non dubitare mai del mio amore.

William Shakespeare, Amleto
ee907749-4d2c-4944-8107-eb0e6e4c3561
Quando non sarai più parte di me ritaglierò dal tuo ricordo tante piccole stelline, allora il cielo sarà così bello che tutto il mondo si innamorerà della notte. William Shakespeare, “Romeo e Giulietta” Atto 3, scena 2 Dubita che le stelle siano fuoco, dubita che il sole si muova, dubita...
Post
05/02/2015 10:50:47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.