DODICI MODI PER VIVERE

21 dicembre 2009 ore 10:48 segnala

         DODICI MODI PER VIVERE

LEGGE N. 1:ognuno di noi ha l'obbligo morale di cercarsi un partner adatto a se stesso,non fermarsi

                       mai per pigrizia o perchè non si ha voglia di cercarne altri

LEGGE N.2:mai smettere di essere piacenti per il proprio partner

LEGGE N.3:la via della felicità è quella di piacere al proprio partner essendo se stessi

LEGGE N.4:non deviare la vita:spesso la costringiamola mortifichiamo,la spegnamo.Ci condanniamo

                      così,all'insensatezza e all'infelicità.

                       Felicità è osservare la vita mentre ci forma,ci crea.Solo così diventiamo uomini e donne,e

                        smettiamo di recitare come burattini

LEGGE N.5:non costringere la vita:se costringiamo la vita in percorsi rigidi,il risultato non sarà solo

                      l'infedeltà,ma anche la malattia.

                       La malattia è ciò con cui la vita ci stà dicendo:mi stai soffocando,mi stai umiliando,ti stai

                       dimenticando di me

LEGGE N.6:imparare a lottare contro le emozioni negative:imparare a crollare.

                     Crollare vuol dire"non posso far nulla,venite fuori,fatemi male.Dopo la disperazione emer

                      gerà dal profondo del nostro essere LA GIOIA DELLA VITA,perchè l'unica felicità possibile

                      che esiste è quella di essre se stessi

LEGGE N.7:la felicità è adesso o non esiste:non rimandare,bisogna essere felici adesso.Solo facendo

                      tacere la mente,le sue identificazioni,i suoi giudizi su noi stessi e sugli altri,i dubbi,i falsi

                      obiettivi e i modelli in cui ci colpevolizziamo,si può aprire in noi quello spazio interiore in

                     cui la felicità germina naturalmente

LEGGE N.8:non pensare al passato negativo,,lui è morto,è cadavere.Se continuiamo ad aggrapparci

                     a lui ci condanniamo alla stessa morte.Noi siamo nuovi in ogni istante.

                     In ogni momento miliardi di reazioni chimiche avvengono in noi,milioni di cellule muoiono

                    e nascono.Il cervello ci fa morire e rinascere in ogni istante.Quanto più noi limitiamo questa

                   esposione,zavorrandola a ciò che è già stato,tanto più ci condanniamo alla morte più

                  profonda,la morte del nostro essere

LEGGE N.9:fare emergere sempre l'energia della vita:solo così il cervello si resetta e si libera di tutte

                       le idee e pregiudizi.L'unico credo che va seguito è la forza che è in noi

LEGGE N.10:accoglirere il dolore:fallo vivere e attraversare dentro.L'energia della vita lo spingerà

                       naturalmente fuori ed eleverà ancora di più la sua forza positiva.

                     Chi accoglie disagio,dolore,desiderio si sente via via rinascere

LEGGE N.11:diventa nessuno:essere se stessi,questo è il vero mito

LEGGE N.12:imparare l'arte del vivere bene:è lasciare che si sviluppi ciò che è già contenuto nel

                      nostro cervello di autentico e vero.

 

 

Sono le mie convinzioni pensate nell'ottobre 2006 e oggi le condivido ancora.....

 

 

 

11321434
         DODICI MODI PER VIVERE LEGGE N. 1:ognuno di noi ha l'obbligo morale di cercarsi un partner adatto a se stesso,non fermarsi...
Post
21/12/2009 10:48:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.