quale saggezza...

17 febbraio 2014 ore 03:12 segnala



La danza è il ciclone, tutto il suo corpo è in movimento, è fluido, dinamico, ma al centro la coscienza osserva in silenzio, indisturbata e senza distrazioni. Esteriormente si può solo imparare l'esercizio.
Esteriormente non si conoscerà mai quello che accade dentro al danzatore.
E la vera storia è tutta interiore."

Danza più che puoi nel tuo presente.


"Ci sono due soli giorni all'anno in cui non puoi fare niente. Uno si chiama ieri, l'altro si chiama domani. Perciò oggi è il giorno giusto per amare, credere, fare e, principalmente, vivere!" (Dalai Lama)


Se fossi… se facessi….se avessi……..erano tre fessi. (mia nonna)
ebfcf60e-5af1-4897-a101-3166810c0a8d
« video » « immagine » La danza è il ciclone, tutto il suo corpo è in movimento, è fluido, dinamico, ma al centro la coscienza osserva in silenzio, indisturbata e senza distrazioni. Esteriormente si può solo imparare l'esercizio. Esteriormente non si conoscerà mai quello che accade dentro al d...
Post
17/02/2014 03:12:03
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    5

la verità ci renderà liberi

13 febbraio 2014 ore 23:32 segnala





L'uomo vive la disintegrazione dell’io perdendo la sua identità, i suoi riferimenti , assieme al carattere mutevole ed imprevedibile della realtà.
L’uomo vive l'incomunicabilità e l'impossibilità di conoscere una verità assoluta.
La conseguenza è un uomo incapace comunicare con gli altri, i rapporti col prossimo sono falsi perché non risultano basati su ciò che l’individuo è, ma sulla maschera che porta. Cresce così il senso di solitudine e comincia a sentirsi nessuno.
L'uomo pare abbia bisogno di auto-ingannarsi, per credere che la vita abbia senso e perciò organizzare la sua esistenza secondo convenzioni che devono rafforzare in lui tali illusioni. Gli auto-inganni costituiscono la forma, data dagli ideali che ci si propone.
La realtà non può essere conosciuta, dal momento che non esiste una verità assoluta, così come dei valori assoluti. Ognuno ha una sua verità, che nasce dal suo modo di vedere le cose. Quindi anche per quanto riguarda la conoscenza, l'uomo si trova ad essere sempre più solo.
La comunicazione finisce quindi con l’essere del tutto vuota e priva di significato, mentre le parole con le quali ci illudiamo di comunicare ci inchiodano inevitabilmente alla solitudine e all’estraneità reciproca:

“Abbiamo tutti dentro un mondo di cose; ciascuno un suo mondo di cose! E come possiamo intenderci se nelle parole che io dico metto il senso e il valore delle cose che sono dentro di me, mentre chi le ascolta, inevitabilmente, le assume col senso e il valore che hanno per sé del mondo che egli ha dentro? Crediamo di intenderci; non ci intendiamo mai!”
703dc604-9936-4bc0-a5e0-9505ce6e5fb3
« immagine » « video » L'uomo vive la disintegrazione dell’io perdendo la sua identità, i suoi riferimenti , assieme al carattere mutevole ed imprevedibile della realtà. L’uomo vive l'incomunicabilità e l'impossibilità di conoscere una verità assoluta. La conseguenza è un uomo incapace comun...
Post
13/02/2014 23:32:05
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    6

mi sento uforico

11 febbraio 2014 ore 22:14 segnala





.."Oggi mi sento sempre più uforico" come disse E.T.________________________________________
in un mondo che non mi appartiene, o sono semplicemente io che non appartengo a questo mondo.....mi sento come un extraterrestre portato via dal suo pianeta per abitare in un altro...
vivo di emozioni, pensieri, idee, opinioni ...sempre piu' lontane da cio' che oggi impone la società e il gregge di pecorelle che la formano...
ma io non voglio essere una di queste pecorelle, non ho voluto mai esserlo....mai a partire dalle piccole cose, la macchina alla moda, i vestiti alla moda, i locali alla moda...ecc...
IO SONO IO E TALE VOGLIO ESSERE NEL proseguire verso la mia vita....ma mi sto accorgendo che questo non essere parte del "gregge" o dei famosi "gruppi" di gente a mio parere sempre piu' sola, mi porta piano piano a rimanere sola nel mio mondo...e sono poche le persone che condividono questo mio mondo....
ma è possibile che oggi per poter vivere bene, esprimendo se stessi, bisogna farlo con la possibile "condizione" di rimanere SOLI? (anonimo)
ce0a4f71-437f-48fb-b52b-a41edf7d38e8
« video » « immagine » .."Oggi mi sento sempre più uforico" come disse E.T.________________________________________ in un mondo che non mi appartiene, o sono semplicemente io che non appartengo a questo mondo.....mi sento come un extraterrestre portato via dal suo pianeta per abitare in un ...
Post
11/02/2014 22:14:02
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

'ngazzatura

10 febbraio 2014 ore 04:19 segnala


Non serve che ci diciamo che le cose vanno male, tutti quanti sanno che vanno male. Abbiamo una crisi. Molti non hanno un lavoro, e chi ce l'ha vive con la paura di perderlo. Il potere d'acquisto del dollaro è zero. Le banche stanno fallendo, i negozianti hanno il fucile nascosto sotto il banco, i teppisti scorrazzano per le strade e non c'è nessuno che sappia cosa fare e non se ne vede la fine.
Sappiamo che l'aria ormai è irrespirabile e che il nostro cibo è immangiabile. Stiamo seduti a guardare la TV mentre il nostro telecronista locale ci dice che oggi ci sono stati quindici omicidi e sessantatré reati di violenza come se tutto questo fosse normale, sappiamo che le cose vanno male, più che male!
È la follia! È come se tutto dovunque fosse impazzito così che noi non usciamo più. Ce ne stiamo in casa e lentamente il mondo in cui viviamo diventa più piccolo e diciamo soltanto: "Almeno lasciateci tranquilli nei nostri salotti per piacere! Lasciatemi il mio tostapane, la mia TV, la mia vecchia bicicletta e io non dirò niente ma... ma lasciatemi tranquillo!".
Occorre dire: "Sono un essere umano, la mia vita ha un valore!".
Ho il coraggio di dire: "Sono incazzato nero e tutto questo non lo accetterò più!".
Ma c’è qualcuno che dica: "Sono incazzato nero e tutto questo non lo accetterò più!" Le cose devono cambiare, ma prima ci dobbiamo incazzare.
64cf4062-8445-4031-9c75-9aa343871c91
« immagine » « video » Non serve che ci diciamo che le cose vanno male, tutti quanti sanno che vanno male. Abbiamo una crisi. Molti non hanno un lavoro, e chi ce l'ha vive con la paura di perderlo. Il potere d'acquisto del dollaro è zero. Le banche stanno fallendo, i negozianti hanno il fucile n...
Post
10/02/2014 04:19:11
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    4

senso di umanità..in un mondo a rovescio

09 febbraio 2014 ore 09:41 segnala






Ho incontrato grande umanità nei posti più impensati...
l'inferno è fuori in un mondo che rovescia i parametri...
lo status ...le etichette professionali non fanno la differenza...
... la tonaca angelica veste mostri camuffati di onestà....
... dentro i meandri di celle e accozzaglie umane...
...urla il pianto di un Dio sconosciuto ...
...in un universo parallelo che mi insegna a vivere...
...provare per credere...
901d6ebd-5c92-44dd-b668-86dcf63eb10d
« video » « immagine » « immagine » « immagine » Ho incontrato grande umanità nei posti più impensati... l'inferno è fuori in un mondo che rovescia i parametri... lo status ...le etichette professionali non fanno la differenza... ... la tonaca angelica veste mostri camuffati di onestà.... ...
Post
09/02/2014 09:41:15
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    4

Il volo del falco bianco

07 febbraio 2014 ore 15:04 segnala







Falco bianco

"La vera nobiltà trova le sue origini nel cuore
e si realizza negli atti di tutti i giorni."

L’arte di vivere e di pensare con valore, con la nobiltà del cuore e dell'anima, appartengono al passato per sempre? Oggi questi valori sono scomparsi? L'avarizia, la cupidigia, l'interesse personale e l'egoismo caratterizzano i tempi moderni. L'onore, la dignità, il rispetto e l'onestà hanno perso ogni significato. L'odio e la distruzione hanno preso le redini. Più che mai, il mondo ha bisogno di persone di valore…
Esse sono la speranza per un futuro migliore.


Il Falco bianco…
è l’archetipo del mio cammino…
segna l’emblema…già quando ero bambino…
rincorre le cime tra gli alberi lussureggianti…
con il suo sguardo fulmina…come due diamanti…
racchiude il mistero ed è inafferrabile…..
insegna l’arte della maestrìa nobile…..
disegna voli pindarici danzando nell’aria…
traccia la via…
e son io la sua scìa……
5a1d78a6-a9d0-4ed0-b867-d62bd929b5b2
« video » « immagine » Falco bianco "La vera nobiltà trova le sue origini nel cuore e si realizza negli atti di tutti i giorni." L’arte di vivere e di pensare con valore, con la nobiltà del cuore e dell'anima, appartengono al passato per sempre? Oggi questi valori sono scomparsi? L'avar...
Post
07/02/2014 15:04:00
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    5

passioni dell'anima

06 febbraio 2014 ore 17:17 segnala




Il mio essere sfuggente… corre come una meteora…
afferra le emozioni dell’attimo …disseminandole..
come luci psichedeliche nei meandri del cuore…
assuefazione… tra palpitazioni di pura adrenalina…
nel circolo di flussi sanguigni intrepidi…..
accese passioni incontenibili….
un graffio nell’anima.. mentre la mente vaga…
nella consapevole ricerca ed atmosfera…
di vellutate sensazioni…in una spirale
in ascesa… percezioni uniche ed indefinibili…
in un processo di realtà magiche e irreversibili…
aca5b50d-5128-4e99-8fcb-b43c9f32543b
« immagine » « video » « immagine » « immagine » « immagine » Il mio essere sfuggente… corre come una meteora… afferra le emozioni dell’attimo …disseminandole.. come luci psichedeliche nei meandri del cuore… assuefazione… tra palpitazioni di pura adrenalina… nel circolo di flussi sanguigni in...
Post
06/02/2014 17:17:37
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

un pizzico di follia...

06 febbraio 2014 ore 06:34 segnala



Le mie impronte digitali
prese in manicomio
hanno perseguitato le mie mani
come un rantolo che salisse la vena della vita,
quelle impronte digitali dannate
sono state registrate nel cielo
e vibrano insieme
ahimè
alle stelle dell'Orsa maggiore.

A.Merini



Cosa dire su di me?
Sono un po' folle, mi piace il rischio e andare alla scoperta di nuove emozioni.
C'è chi pensa sono un po' strega... e, forse, non ha tutti i torti!
La mia passione è la musica, che vibra col mio corpo in ogni istante!
:pulitina

E' la follia
vera salvezza
della vita mia,
perché disprezza
ogni ipocrisia,
traccia versi
lungo la via,
disegna emozioni
in armonia..
trova ricchezza
nell'ironia.
trovo che sia,
lume , saggezza
l’ ordinaria pazzia.
:rosa :bacio :rosa :bacio
a2a10a87-fe61-486a-b253-fe04e2548e7c
« immagine » « video » « immagine » « immagine » « immagine » Le mie impronte digitali prese in manicomio hanno perseguitato le mie mani come un rantolo che salisse la vena della vita, quelle impronte digitali dannate sono state registrate nel cielo e vibrano insieme ahimè alle stelle dell'Orsa ...
Post
06/02/2014 06:34:07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

sono come il mare in tempesta

04 febbraio 2014 ore 03:38 segnala
:strega :fiore :fiore :fiore :fiore :fiore :fiore :fiore :fiore :fiore




La mia bohème
(fantasia)
Ma bohème
(fantaisie)


Me ne andavo, i pugni nelle tasche sfondate;
E anche il mio cappotto diventava ideale;
Andavo sotto il cielo, Musa! ed ero il tuo fedele;
Oh! quanti amori splendidi ho sognato!

I miei unici pantaloni avevano un largo squarcio.
Pollicino sognante, nella mia corsa sgranavo
Rime. La mia locanda era sull'Orsa Maggiore.
- Nel cielo le mie stelle facevano un dolce fru-fru

Le ascoltavo, seduto sul ciglio delle strade
In quelle belle sere di settembre in cui sentivo gocce
Di rugiada sulla fronte, come un vino di vigore;

Oppure, rimando in mezzo a fantastiche ombre,
Come lire tiravo gli elastici
Delle mie scarpe ferite, un piede vicino al cuore!

A.Rimbaud
ae3a1c8b-a3f3-41ba-8e9f-929e469f5446
« immagine » « video » :strega :fiore :fiore :fiore :fiore :fiore :fiore :fiore :fiore :fiore « immagine » « immagine » La mia bohème (fantasia) Ma bohème (fantaisie) Me ne andavo, i pugni nelle tasche sfondate; E anche il mio cappotto diventava ideale; Andavo sotto il cielo, Musa! ed ...
Post
04/02/2014 03:38:41
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

la dignità di pensiero

24 gennaio 2014 ore 19:25 segnala



ALLA VITA
La vita non è uno scherzo.
Prendila sul serio
Come fa lo scoiattolo, ad esempio,
senza aspettarti nulla
dal di fuori o nell'al di là.
Non avrai altro da fare che vivere.

La vita non è uno scherzo.
Prendila sul serio
Ma sul serio a tal punto
Che messo contro un muro, ad esempio, le mani legate,
o dentro un laboratorio
col camice bianco e grandi occhiali,
tu muoia affinché vivano gli uomini
di cui non conoscerai la faccia,
e morrai sapendo
che nulla è più bello, più vero della vita.

Prendila sul serio,
ma sul serio a tal punto
che a settant'anni, ad esempio, pianterai degli ulivi
non perché restino ai tuoi figli
ma perché non crederai alla morte
pur temendola,
e la vita sulla bilancia peserà di più.

La dignità di un uomo si misura con le sue azioni...
4885ec65-4ad5-43c7-896c-0bd5baf127c4
« immagine » « video » ALLA VITA La vita non è uno scherzo. Prendila sul serio Come fa lo scoiattolo, ad esempio, senza aspettarti nulla dal di fuori o nell'al di là. Non avrai altro da fare che vivere. La vita non è uno scherzo. Prendila sul serio Ma sul serio a tal punto Che messo contro un ...
Post
24/01/2014 19:25:37
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment