A Mamma Schiavona

18 gennaio 2015 ore 12:07 segnala




Candelora deriva dal latino festum candelarum e va messa in relazione con l'usanza di benedire le candele, prima di accenderle e portarle nella processione.
I ceri vengono conservati nelle abitazioni dei fedeli per essere riutilizzati, come accadeva in passato, per ingraziarsi le divinità pagane, durante calamità metereologiche, oppure nell'assistenza di una persona gravemente malata, o nel caso di epidemie, o nell'attesa del ritorno di qualcuno momentaneamente assente, o infine, come accade attualmente, in segno di devozione cristiana.

La festa della candelora si celebra il 2 febbraio ed è una ricorrenza millenaria, la festa della luce.
Per tradizione per devozione si sale a Montevergine al santuario della madonna chiamata Mamma Schiavona.
I «femminielli» per la Madonna di Montevergine hanno particolare devozione.
La motivazione di questa grande e profonda fede affonda le radici in una storia antica. Dove oggi sorge il Santuario, sorgeva un tempo il tempio dedicato alla dea Cibele, i cui sacerdoti erano evirati, avevano lunghi capelli e occhi truccati e ballavano come dervisci rotanti. Il ballo e il canto devozionale tutti ha una valenza, tant’è che da sempre come per le alte Madonne campane si canta «a distesa» come preghiera e si balla, nel piazzale antistante il santuario, la tammurriate. Ciò avviene anche il 12 settembre nel giorno di Santa Maria, quando la Juta a Montevergine (Av) impegna molti devoti in una lunga notte di cammino danze e canti.


Pertanto occorre dire ...uomo maschio e donna femmina...oppure uomo buddista o donna cattolica....o di qualsiasi connotazione

siamo prima persone ...poi ognuno ha le sue caratteristiche che rende unici rispetto agli altri.

riconoscere l’ essere persona.... è il molto significativo poichè una persona è portatore di diritti, di doveri, di valori, di sentimenti , di caratteristiche fisiche e morali.....le connotazioni sessuali sono importanti come le altre...anche diversificare in base a tutte le proprie caratteristiche....o scelte di genere.

A me piace considerare persone ogni alito della vita umana ovviamente con tutte le sue caratteristiche uniche ed irripetibili.
Il rispetto dell’altro, del diverso da noi….prima di ogni cosa.
a2441d96-a6e2-4a4c-9e75-066349d2e13a
« immagine » « video » Candelora deriva dal latino festum candelarum e va messa in relazione con l'usanza di benedire le candele, prima di accenderle e portarle nella processione. I ceri vengono conservati nelle abitazioni dei fedeli per essere riutilizzati, come accadeva in passato, per ingr...
Post
18/01/2015 12:07:46
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. patty1953 18 gennaio 2015 ore 15:01
    Ho visto alcuni video su questa festa, ho avuto la fortuna di essere stata alla Madonna di Montevergine e mi ero ripromessa di ritornarci per la festa della Candelora, non solo per il suo folklore ma per il suo significato, che hai racchiuso nell'ultima frase del tuo post e nel quale io credo profondamente. Spero che ogni giorno della vita di ciascuno di noi, questa festa posso essere celebrato a ricordo che prima di tutto siamo esseri umani, diversi, unici ma tutti alla pari. Buona domenica sciame :rosa :cuore :bacio
  2. LadyMestolo 18 gennaio 2015 ore 15:05
    :rosa
  3. patty1953 18 gennaio 2015 ore 15:08
    Scusa faccio solo una piccola aggiunta io la chiamerei anche la festa che celebra l'amore in tutte le sue forme......
  4. sciamedistelle 18 gennaio 2015 ore 15:21
    certo Patty la festa dell'amore è soprattutto come ognuno vive l'esperienza all'interno di se stesso. ogni giorno. sempre. senza mai lasciarsi andare.
    grazie della visita :-) :bacio :rosa
  5. sciamedistelle 18 gennaio 2015 ore 15:22
    :fiore :fiore :fiore grazie della visita LadyMestolo :bye :bacio
  6. patty1953 18 gennaio 2015 ore 15:30
    Ognuno vive l'esperienza dell'amore per come è lui/lei, per le sue esperienze di vita, poi dipende da quello che si intende per lasciarsi andare...penso che gli possa attribuire un significato diverso per ognuno di noi. Grazie a te della risposta :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.